Serie B: Cagliari in vetta, cade il Livorno

2015-09-26 16:59:24
Serie B: Cagliari in vetta, cade il Livorno
Pubblicato il 26 settembre 2015 alle 16:59:24
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni della 5a giornata di Serie B

Nella quinta giornata di Serie B si assiste ad un avvicendamento al vertice della classifica. Il Cagliari vola al comando con 13 punti battendo 3-2 il Latina grazie alle reti di Di Gennaro, Balzano e Giannetti. Per i neroazzurri i gol dei momentanei pareggi sono stati firmati da Brosco e Ammari. I rossoblù sfruttano lo scivolone interno del Livorno (1-2) con lo Spezia. All'Armando Picchi i liguri passano in vantaggio con Situm, poi pari di Pasquato ma nel finale Calaiò castiga i toscani. Il Livorno è ora secondo a quota 12.

Il Cesena non va oltre lo 0-0 sul campo del Perugia e nella ripresa resta addirittura in 9 uomini per i rossi a Ciano e Cascione. La squadra di Drago è terza con 10 punti assieme allo Spezia e al Crotone che passa 2-0 al Piola contro la Pro Vercelli grazie ai gol di Stoian e Eloge.

Torna al successo il Trapani (a quota 9) che rifila un pesante 4-2 all'Entella: siciliani in rete con Scozzarella su rigore, Barillà e doppietta di Citro, per i liguri inutili le marcature di Troiano e Petkovic. Buona prova anche della Salernitana che si impone 2-1 sul fanalino di coda Ternana: Ceravolo risponde a Franco ma Gabionetta chiude i conti.

Spettacolare 2-2 tra Vicenza e Pescara: al Menti i biancorossi sprecano un rigore in apertura con Giacomelli, poi trovano il vantaggio nella ripresa con Raicevic, vengono raggiunti e superati dagli abruzzesi con Lapadula e Memushaj ma trovano il pari in 10 uomini con un penalty trasformato da Gatto al 90'. Seconda vittoria in campionato per il Modena che batte 1-0 il Lanciano con gol di Galloppa nel finale. Si chiude senza reti, infine, Ascoli-Brescia.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it