Serie A, Ronaldo di rigore: la Juventus vince il derby col Torino

2018-12-15 22:29:51
Pubblicato il 15 dicembre 2018 alle 22:29:51
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Basta un gol di Cristiano Ronaldo dagli undici metri a 20' dalla fine alla Juventus per vincere il derby della Mole contro un ottimo Torino che paga l'ingenuità di Zaza, protagonista in negativo nell'occasione dell'azione da rigore.

Per attendere la prima vera occasione si deve andare al 15' quando Ronaldo, servito da Matuidi, calcia al volo di destro ma trova la pronta risposta di Sirigu che salva in corner. Il portiere della Nazionale dà forfait poco dopo per uno scontro in avvio di gara con Can: al posto dell'ex Palermo e PSG entra Ichazo. La partita è maschia e le chance da gol latitano: l'unica prima dell'intervallo è di stampo granata al 33' quando è Belotti a tentare la conclusione ribattuta da Perin, bravo a dire no anche al tentativo successivo di Izzo.

Dopo l'intervallo, il match si accende: il Torino sfiora il vantaggio con Izzo e Belotti ma le conclusioni dei granata sono deviate in corner dai bianconeri. La Juventus non demorde e si fa vedere con Matuidi e Dybala ma prima Ichazo e poi Baselli salvano i granata. Al 68', però, il Torino cade: errore clamoroso di Zaza che sbaglia il passaggio a Ichazo, ne approfitta Mandzukic che viene steso dal portiere in uscita disperata. Per l'arbitro è rigore e Ronaldo, evanescente per 70', trova il gol dell'1-0. Al 73' la Juventus trova il raddoppio con Mandzukic ma il VAR lo annulla per fuorigioco attivo di Ronaldo. Il Toro prova ad imbastire l'assalto finale ma non crea pericoli dalle parti di Perin. La Juventus vince 1-0 e sale a 46 punti, centrando la quindicesima vittoria su sedici partite, riportando ad 11 i punti di vantaggio sul Napoli. Dopo tre risultati utili consecutivi, si ferma il Torino, ora sesto a 22 punti.