Serie A: Juventus-Bologna 3-1, gol e highlights. Video

2015-10-05 09:07:01
Serie A: Juventus-Bologna 3-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 5 ottobre 2015 alle 09:07:01
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie A

Rivivi le emozioni di Juventus-Bologna

Dopo la convincente vittoria in Champions contro il Siviglia la Juventus replica anche in campionato superando per 3-1 il Bologna. Ospiti avanti al 6' con Mounier, i bianconeri pareggiano con Morata e completano la rimonta dopo l'intervallo con il rigore di Dybala e il primo gol italiano di Khedira.

Allegri conferma gli undici che hanno battuto il Siviglia, Delio Rossi sceglie Gastaldello in difesa e conferma Destro al centro dell'attacco. Una percussione di Morata sulla sinistra sembra essere il preludio di una partita a senso unico ma al 6' è il Bologna a trovare il vantaggio con Mounier, abile a colpire in area sul cross di Masina. Buffon tocca ma non evita lo svantaggio. I bianconeri, in svantaggio per la quinta volta su sette gare, macinano gioco ma faticano a trovare varchi. Serve una deviazione di Gastaldello sul cross di Khedira per permettere a Morata di incornare in area e riportare il risultato in parità. Gli uomini di Allegri spingono prima dell'intervallo, il Bologna colleziona cartellini gialli ma resiste.

L'apertura di ripresa è nel segno di Alvaro Morata. Lo spagnolo divora subito clamorosamente un rigore in movimento poi si guadagna un calcio di rigore per una trattenuta di Ferrari. Dybala non sbaglia dagli undici metri e il gol galvanizza gli uomini di Allegri, con il Bologna che fatica ad uscire dalla propria metà campo. Al 63' tocca a Sami Khedira chiudere virtualmente la gara con un preciso colpo di testa su assist millimetrico di Morata. Il primo gol in bianconero del centrocampista tedesco, pienamente recuperato dopo l'infortunio, spegne le speranze del Bologna e permette ai campioni in carica di giocare senza particolari affanni il finale di gara, con numeri di accademia per Pogba.

Boccata di ossigeno per Allegri dopo l'avvio di campionato tutt'altro che brillante. In attesa di ritrovare il miglior Pogba ma rinvigorita dalle ottime prove di Cuadrado e Khedira, la prima vittoria allo Stadium permette ai bianconeri di salire a quota 8 punti e diconsolidare il morale in vista della trasferta contro l'Inter in programma dopo la sosta. Resta invece a 3 punti, ultimo in classifica, il Bologna. Il muro difensivo pianificato da Delio Rossi e rinforzato dopo il vantaggio di Mounier ha retto fino al gol di Morata, poi ha ceduto sotto i colpi della Juventus dopo l'intervallo. Non era facile tornare da Torino con un risultato positivo, ora servirà conquistare punti contro il Palermo per abbandonare il fondo della classifica.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it