Serie A, Benevento-Lazio 1-5: pagelle e highlights in diretta. Live

2017-10-29 14:55:08
Serie A, Benevento-Lazio 1-5: pagelle e highlights in diretta. Live
Pubblicato il 29 ottobre 2017 alle 14:55:08
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Sfolcini

Foto www.imagephotoagency.it

Benevento-Lazio 1-5. Match valido per l'11a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Ciro Vigorito.

Nell'anticipo domenicale della 11a giornata, una Lazio devastante sbanca il Ciro Vigorito e infligge al Benevento un "sonoro" 5 a 1. Lazio che pronti e via passa subito in vantaggio al 4' con Bastos, che sugli sviluppi del corner trova la deviazione vincente di destro, su assist di Immobile; lo stesso bomber trova il raddoppio con un bel diagonale al 13', e al 24' si traveste ancora da assistman servendo un pallone facile facile per Marusic che da pochi passi appoggia il pallone in porta. L'ingresso di Ciciretti, all'inizio del secondo tempo, accende i padroni di casa che trovano il gol al 55' con Lazaar, con un preciso destro angolato, gli ospiti però chiudono i conti definitivamente al 76' con un destro da fuori di Parolo e con Nani, al 86'. Lazio che infila l'ottava vittoria consecutiva e, in attesa del Napoli, raggiunge la vetta a 28 punti, resta ferma ancora a 0 punti la squadra di De Zerbi. Turno successivo Juventus-Benevento e Lazio-Udinese. Gli unici a salvarsi tra la formazione di casa sono il portiere Brignoli, compie diverse parate che evitano un passivo peggiore, e Ciciretti, il suo ingresso regala un pò più di vivacità alla squadra. Malissimo Chisbah, che perde un sacco di palloni in mezzo al campo e il reparto arretrato, ad eccezione appunto del portiere.  Per la Lazio un'altra prestazione "monstre" di Immobile, 1 gol e 3 assist, bene anche Nani, che entra con il giusto piglio in partita, 1 gol e 1 assist in 20'minuti, un po' sottotono Luis Alberto e Lulic. Partita che si segnala molto corretta, pochi falli commessi e pochi cartellini tirati fuori, buona la gestione del match da parte dell'arbitro Giacomelli. Non ci sono più aggettivi per la Lazio di Simone Inzaghi, bravo e fortunato anche con i cambi, la sua squadra è uno schiacciasassi, per De Zerbi già 2 sconfitte in altrettante partite, se c'è una cosa di cui essere soddisfatto l'atteggiamento dei suoi nel secondo tempo.

A cura di

Fiorenzo Villa

 

BENEVENTO-LAZIO 1-5 Finale

Marcatori: 4' Bastos (L), 13' Immobile (L), 24' Marusic (L), 50' Lazaar (B), 76' Parolo (L), 86' Nani (L)

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it