Sciabola, Coppa del Mondo: azzurri eliminati agli ottavi di finale

2019-02-23 20:33:06
Pubblicato il 23 febbraio 2019 alle 20:33:06
Categoria: Scherma
Autore: Davide Grilli

Giornata intensa sulle pedane de Il Cairo dove è in corso il Grand Prix FIE di sciabola maschile e femminile. Oggi è stato il giorno clou della gara maschile e quello dedicata alle qualificazioni della gara femminile. Nella sciabola maschile, il cammino degli azzurri si è fermato alle porte dei quarti di finale. Tutti e quattro gli azzurri in gara nel turno degli ottavi, Aldo Montano, Giovanni Repetti, Enrico Berrè (foto Bizzi) e Alberto Pellegrini, sono stati sconfitti dai rispettivi avversari.

Aldo Montano ha subìto il 15-12 dal sudcoreano Oh Sanguk poi vincitore finale della gara, Giovanni Repetti è stato sconfitto dal match contro il quotato francese Vincent Anstett per 15-11, Enrico Berrè si è fermato al cospetto del tedesco Max Hartung che ha vinto il match col punteggio di 15-8, mentre Alberto Pellegrini non è andato oltre le nove stoccate nell'assalto contro l'altro portacolori della Corea del Sud, Junho Kim.

Nella mattinata sei azzurre sono approdate al main draw, che scatterà domattina. A raggiungere Martina Criscio, l'unica azzurra ammessa di diritto nel tabellone, sono state Irene Vecchi, Arianna Errigo e Michela Battiston immediatamente dopo la fase a gironi. A staccare il pass per il main draw, dopo aver affrontato il tabellone preliminare, sono state invece Rebecca Gargano, che ha superato 15-8 la kazaka Dospay, e Rossella Gregorio che invece si è imposta col punteggio di 15-13 nel derby contro Loreta Gulotta. Sono uscite di scena anche Chiara Mormile, sconfitta dalla russa Obvintseva per 15-13 e, con lo stesso punteggio, Eloisa Passaro è stata eliminata dall'ucraina Kravatska. Stop dopo la fase a gironi per Caterina Navarria e Sofia Ciaraglia.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it