La proposta del Comune di Genova: giocare River-Boca al Ferraris

2018-11-26 13:35:01
Pubblicato il 26 novembre 2018 alle 13:35:01
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Innovativa e suggestiva proposta del Comune di Genova: il consigliere delegato allo Sport Stefano Anzalone ha inviato a Boca Juniors e River Plate una lettera con la quale invita i due club a disputare la finale di ritorno di Copa Libertadores - inizialmente in programma al Monumental sabato sera ma poi rinviata per l'assalto al pullman degli Xeneizes prima della gara - allo stadio Marassi del capoluogo ligure.

 

"I fatti dolorosi che ci hanno ultimamente colpito, hanno risvegliato un profondo senso di comunità e di riscoperta delle nostre radici; pertanto in qualità di Consigliere Delegato allo Sport del Comune di Genova, sono lieto di comunicarVi che la nostra città è onorata e si rende disponibile ad ospitare questa importante e prestigiosa garadi Finale di Coppa e derby della Capitale Argentina", recita un passo della lettera di Anzalone inviata ai club che, da sempre, hanno una connessione con Genova e la gente genovese. L'ipotesi è chiaramente suggestiva e di difficile attuazione ma, dopo gli incresciosi fatti di sabato sera nei pressi dello stadio dei Los Millonarios, è anche la dimostrazione di un atto di solidarietà e comunità unici dal comune ligure, colpito solo qualche mese fa dalla tragedia del Ponte Morandi.