Pellegri premiato dalla Regione Liguria

2017-11-29 16:11:04
Pellegri premiato dalla Regione Liguria
Pubblicato il 29 novembre 2017 alle 16:11:04
Categoria: Liguria Sport
Autore: Liguria Sport

La 25a edizione del premio regionale “Lo Sportivo Ligure dell’Anno” va a Niccolò Canepa. Il motociclista genovese, campione del mondo Endurance, succede nell’albo d’oro del prestigioso riconoscimento della Regione Liguria alla pallanuotista Teresa Frassinetti. Sarà l’assessore regionale allo sport Ilaria Cavo a premiarlo lunedì 4 dicembre alle 16:30 presso la Sala delle Grida del Palazzo della Borsa.

Con lui altri 23 sportivi liguri d’eccellenza. Tre sono le menzioni speciali decise dal Comitato Sport di Regione Liguria. La prima, celebrata questa mattina al Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale dall’assessore Cavo  assieme al presidente di Palazzo Ducale Luca Bizzarri e al delegato Coni Genova Rino Zappalà, per Pietro Pellegri, attaccante del Genoa capace di frantumare il record di Silvio Piola con la doppietta più precoce nella storia del calcio italiano messa a segno domenica 17 settembre alla Lazio all’età di 16 anni e 194 giorni“Non è un  premio ad una squadra, ma al talento di una persona molto giovane che ha dimostrato grande capacità, segnando la doppietta più giovane della serie A– afferma l’assessore Cavo  – Ci sembrava che tributare a Pietro Pellegri il riconoscimento della Regione Liguria fosse un buon modo per procedere. E’ un premio speciale che è stato riconosciuto dal Comitato e che Regione Liguria ha voluto sottolineare, dando un incoraggiamento a un giovane talento per quello che ha fatto fino ad oggi e per i futuri traguardi. Mi è sembrato oltretutto un ragazzo molto centrato che ha capito che la sfida ce l’ha ancora davanti”. Le altre due menzioni sono per i liguri vincitori di ben 3 medaglie agli European Paralympic Youth Games: Asia Giordano (Judo) e Matteo Orsi (Tennistavolo).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it