Tampa Bay fa back-to-back; ai Lightning la Stanley Cup 2021

2021-07-09 20:00
Tampa Bay fa back-to-back; ai Lightning la Stanley Cup 2021
Pubblicato il 9 luglio 2021 alle 20:00
Categoria: Hockey su ghiaccio
Autore: Giacomo Mirandola

2020 e 2021, due stagioni atipiche, diverse da tutte le precedenti e differenti tra loro. Una cosa però accomuna la stagione NHL dello scorso anno con questa: i campioni. Tampa Bay batte nettamente 4-1 Montreal e si laurea campione per il secondo anno consecutivo.

Anche la stagione NHL 2021 si è conclusa e a dominare il mondo dello sport americano resta sempre una sola ed unica città: Tampa. Dopo la vittoria della Stanley Cup dello scorso anno, il trionfo al Superbowl di febbraio e il raggiungimento delle World Series nella scorsa stagione di MLB, in Florida si fa ancora festa. A far esultare tutta la baia di Tampa sono nuovamente i Lightning, che conquistano la seconda Stanley Cup consecutiva. Una finale mai in discussione quella di quest’anno, con i Montreal Canadiens che sono riusciti a trionfare solo in gara-4 dopo la bella cavalcata che li aveva portati un po’ a sorpresa a giocarsi il titolo. Dopo un quarto posto nella division canadese conquistato non di molto, la franchigia di Montreal è partita in un percorso sorprendente in cui ha eliminato i Toronto Maple Leaf in sette partite, i Winnipeg Jets addirittura 4-0 e infine i Vegas Golden Knights, seconda miglior squadra di tutta la National Hockey League dopo la stagione regolare, in sei partite, riportando una franchigia canadese in finale dopo dieci anni di assenza.

Nonostante l’entusiasmo però la Stanley Cup resta un tabù per lo stato della foglia d’acero anche quest’anno, portando a 28 gli anni consecutivi senza la vittoria di un titolo da parte di una franchigia canadese (proprio i Montreal Canadiens nel 1993). Anche l’impresa dei Lightning però non è da sottovalutare; certamente i campioni in carica partivano con i favori del pronostico ad inizio stagione, ma la loro regular season è stata un pochino sotto le aspettative, seppur non negativa, e aveva fatto scendere la loro candidatura al back-to-back. Ai playoff, però, hanno sentito la stessa aria che avevano già respirato qualche mese prima e si sono scatenati: 4-2 sui Florida Panthers, 4-1 sui Carolina Hurricanes e 4-3 in semifinale sull’altra grande sorpresa di questa post season: i New York Islanders. La serie finale è stata, nella sua totalità, quasi mai senza storia, ma analizzando nel dettaglio le singole partite non si può fare altro che complimentarsi anche con i Canadiens, che non hanno mai mollato e ci hanno provato in ogni partita. Ulteriore prova di ciò è stato il titolo di MVP di queste Stanley Cup Finals, assegnato ad Andrei Vasilevskiy, il fenomenale portiere russo di Tampa Bay, autore di una finale a dir poco clamorosa. Merito allora agli sconfitti Montreal Canadiens e ancora più merito ai campioni, i Tamba Bay Lightning.

 

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
54 minuti fa
Hockey su ghiaccio
Tampa Bay fa back-to-back; ai Lightning la Stanley Cup 2021

2020 e 2021, due stagioni atipiche, diverse da tutte le precedenti e differenti tra loro. Una cosa però accomuna la stagione NHL dello scor...

28 giorni fa
Hockey su ghiaccio
NHL – Sono rimaste in quattro a giocarsi il titolo in questi imprevedibili playoff

Montreal Canadiens, Tampa Bay Lightning, New York Islanders e Vegas Golden Knights, queste le quattro franchigie che si giocheranno la Stanl...

38 giorni fa
Hockey su ghiaccio
NHL – Fuori al primo turno le teste di serie a Est e Nord. Avalanche sempre più favoriti

Si è concluso ufficialmente stanotte, con gara-7 tra Maple Leaf e Canadiens, il primo turno dei playoff NHL 2021....

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it