NBA: super Gallinari trascina i Clippers. KO Golden State e i Lakers

2018-11-18 10:00:00
NBA: super Gallinari trascina i Clippers. KO Golden State e i Lakers
Pubblicato il 18 novembre 2018 alle 10:00:00
Categoria: NBA
Autore: Matteo Pifferi

 

Nella notte NBA si sono giocate 10 partite, con alcuni risultati a sorpresa ed un protagonista assoluto: Kemba Walker di Charlotte, capace di siglare 60 punti nonostante la sconfitta degli Hornets contro Philadelphia.

 

Il primo match della nottata viene vinto dai Clippers, trascinati da un fantastico Danilo Gallinari: l'ex EA7 sigla 28 punti in 32 minuti di gioco, con un 5-7 da tre punti decisamente invidiabile. LA vince 127-119 contro Brooklyn, a cui non bastano i 24 punti di Allen. I 60 di Walker (21-34 dal campo, 6-14 da tre) illudono Charlotte che resiste fino al supplementare con Philpadelphia ma Embiid e compagni la spuntano 122-119. Sconfitta per l'altrà metà di Los AngelesOrlando, trascinata dai 36 di Vucevic, vince 130-117 contro i Lakers di LeBron James che si ferma a 22 punti. Difficoltà anche per Golden State: la squadra di coach Kerr, priva ancora di Curry, perde anche con Dallas nonostante i 32 punti di Durant. Sorride invece Toronto che supera 122-83 Chicago mentre i 28 di Mitchell permettono a Utah di superare Boston. Successi anche per Houston (132-112 con Sacramento), Oklahoma City (110-100 con Phoenix), Indiana (97-89 su Atalanta) e New Orleans su Denver.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it