NBA, i risultati della notte: Denver ferma Toronto, Lakers KO a Washington

2018-12-17 10:12:24
NBA, i risultati della notte: Denver ferma Toronto, Lakers KO a Washington
Pubblicato il 17 dicembre 2018 alle 10:12:24
Categoria: NBA
Autore: Matteo Pifferi

 

Nella notte NBA si sono giocate sette partite, alcune delle quali in prime-time secondo gli orari italiani. Il piatto forte è servito al Pepsi Center di Denver dove i Nuggets, leader ad Ovest, sfidavano i Raptors, primi ad Est: a trionfare sono i padroni di casa 95-86 mentre Toronto paga un quarto quarto pessimo (14 punti realizzati in 12') e subisce la terza sconfitta nelle ultime 5. Jokic trascina Denver (26 punti e 9 rimbalzi) mentre ai Raptors non bastano i 29 di Leonard.

 Il back-to-back costa caro ai Lakers che, 24 ore dopo il successo contro Charlotte, cadono rovinosamente a Washington: 128-110 il punteggio finale in favore dei Wizards, spinti da un John Wall da 40 punti e 14 assist. Gara anonima di LeBron James che chiude con soli 13 punti in 32'. I Brooklyn Nets hanno aperto la domenica di basket al Barclays Center vincendo 144-127 contro Atlanta grazie ad un primo quarto (42-23 per i padroni di casa) dominato ed una super-prestazione di Russell che chiude con 32 punti in 29' di gioco. Sorride anche Philadelphia che rifila la sconfitta numero 23 a Cleveland e sale al quarto posto: MVP del match Simmons, autore di una tripla doppia (22 punti, 14 assist, 11 rimbalzi) da rimarcare, sebbene il miglior marcatore per i 76ers sia Embiid con 24 punti. Sesta vittoria consecutiva per Indiana (ora terza ad Est) che, di fronte al pubblico amico della Bankers Life Fieldhouse, soffre per tre quarti ma regola New York 110-99 grazie ai 26 punti di Oladipo e ai 24 punti di un Myles Turner in gran forma - terza gara nelle ultime quattro 20 di media- che chiude con 24 punti e 6 rimbalzi. Terza 'W' nelle ultime cinque per Miami che espugna il Smoothie King Center di New Orleans: 102-96 il finale in favore degli Heat, trascinati dai 22 punti di Richardson mentre ai Pelicans non bastano i 27+12 rimbalzi di Anthony Davis. Un super Doncic (28 punti, 9 assist) non riesce ad evitare la sconfitta per Dallas: all'American Airlines Center vince Sacramento, trascinata dai 56 punti totali (28 a testa) di Fox e Hield.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it