NBA, Boston umilia Chicago. Volano i Lakers, cadono i Clippers

2018-12-09 09:27:59
NBA, Boston umilia Chicago. Volano i Lakers, cadono i Clippers
Pubblicato il 9 dicembre 2018 alle 09:27:59
Categoria: NBA
Autore: Matteo Pifferi

Nella notte NBA si sono giocate ben 9 partite: vincono i Lakers, continua la risalita di Boston mentre cadono i Clippers e Minnesota.

 

Dopo l'incredibile KO subito in rimonta da San Antonio, i Los Angeles Lakers rialzano la testa andando a vincere 111-88 contro Memphis al FedExForum: 40 punti combinati tra Kuzma e LeBron James (20 a testa) che trascinano i gialloviola al quinto posto in classifica. Male, invece, l'altra metà di LA: i Cippers, nonostante la doppia doppia (12 punti, 10 rimbalzi) di Gallinari, perdono 121-98 in casa contro Miami, spinta dai 25 punti di un immortale Wade. KO anche Denver contro Atalanta 106-98 mentre Portland supera 113-105 Minnesota grazie a un Lillard da 28 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Successo, invece, per Dallas che supera 107-104 Houston a cui non bastano i 35 di Harden e i 23 di Paul.
Ad Est, invece, continua a volare Boston: i Celtics umiliano Chicago infliggendo una sconfitta inappuntabile. 133-77 il punteggio finale con Brown (23 punti) miglior marcatore per i verdi con i Bulls ora ultimi nella Eastern Conference, superati anche da Cleveland, capace di vincere contro Washington 116-101 (29 punti di Sexton). Terza "W" di fila per Indiana: i Pacers regolano Sacramento 107-97 ed ora sono al quarto posto grazie alla doppia doppia sfiorata (20 punti, 9 rimbalzi) di Young. I 25 punti di Dinwiddie trascinano Brooklyn al successo su New York: seconda vittoria di fila per i Nets che si avvicinano alla zona playoff.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it