Nations League, 0-0 deludente tra Croazia e Inghilterra

2018-10-12 22:40:02
Nations League, 0-0 deludente tra Croazia e Inghilterra
Pubblicato il 12 ottobre 2018 alle 22:40:02
Categoria: Nazionali
Autore: Luca Pifferi

Finisce in pareggio senza reti il match tra i vicecampioni del mondo della Croazia e l’Inghilterra valevole per la terza giornata del gruppo 4 della Lega A di Nations League. Con questo risultato, i croati sono all’ultimo posto del loro raggruppamento e rischiano la retrocessione nella Lega B.

Il primo tempo inizia a ritmi bassi con le due squadre che si studiano a vicenda in attesa dei giusti varchi da sfruttare. La prima vera occasione passa per i piedi dell’esterno dell’Inter Ivan Perisic che, al 20’, tenta una conclusione, dopo aver ricevuto palla sugli sviluppi di un corner battuto corto dai croati, ma la difesa dei Tre Leoni non si fa sorprendere e allontana stoicamente. L’Inghilterra prova a ribaltare l’inerzia dell’incontro ma non riesce a produrre nulla di pericoloso per i guantoni di Livakovic. Al 37’, i padroni di casa vanno vicini all’1-0 con Kramaric che tira di prima intenzione, dopo un magnifico velo di Rakitic su assist di Pivaric, ma Pickford c’è e non si fa sorprendere. A pochi secondi dalla fine della prima frazione, lampo inglese con Dier che, prima prende il tempo a Kovacic e poi scheggia il palo su un tiro dalla bandierina calciato da Barkley.

Nella ripresa, i padroni di casa partono subito forte con Perisic che, al minuto 49, tenta la conclusione ma Pickford risponde presente. Sul ribaltamento di fronte, altra colossale occasione per gli inglesi: Harry Kane stacca bene su calcio di punizione ma il suo colpo di testa va a sbattere contro la traversa. Secondo legno per gli uomini di Southgate che però sembrano essere in partita e, al 55’, vanno nuovamente vicino al gol del vantaggio con Rashford che si vede negata la gioia della rete da uno strepitoso intervento di puro istinto di Livakovic. La Croazia prova a reagire al 67’ con Kramaric ma l’attaccante dell’Hoffenheim non riesce a capitalizzare un buon contropiede orchestrato da Modric. Pochi secondi dopo, al minuto 70, i vicecampioni del mondo non trovano il gol dell’1-0 per un nonnulla con il tentativo dell’ex Fiorentina Rebic che esce di un soffio dalla porta inglese. Termina 0-0 la partita dello Stadion Rujevica di Rijeka con i padroni di casa che, dopo il pesante KO contro la Spagna, portano a casa il primo punto nella Nations League (così come gli inglesi) ma rimangono all’ultimo posto per via dei 6 gol presi contro le Furie Rosse.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it