Napoli, Ounas: "Ancelotti mi stimola. Con Sarri invece..."

2019-02-22 14:03:15
Napoli, Ounas:
Pubblicato il 22 febbraio 2019 alle 14:03:15
Categoria: Serie A
Autore: Davide Grilli

Uno dei protagonisti della vittoria del Napoli in Europa Legaue contro lo Zurigo al San Paolo è stato Adam Ounas che ha realizzato la rete del 2-0 e ha propiziato la prima rete di Simone Verdi. Niente male se si considera il periodo poco felice per l'attacco della squadra di Ancelotti che ha sempre creduto nelle doti del giovane attaccante algerino arrivato a Napoli nel 2016 come riserva di Callejon.

Con la gestione di Maurizio Sarri però l'esterno 22enne nelle scorse stagioni è stato utilizzato con il contagocce e le poche volte che è stato chiamato in causa non ha inciso come sta facendo ogni volta che ancelotti lo chaima in causa. "Devo dare il massimo quando il mister mi fa giocare per ripagare la fiducia", ha dichiarato Ounas al termine del match contro lo Zurigo. La parola chiave è dunque fuducia, quella che gli fa sentire il nuovo tecncio, quella che forse non era riuscito a trasmettergli Sarri. "Ancelotti mi parla di più di Sarri, mi sprona, mi dà grande fiducia, mi dice di dare il massimo per fare gol. Io cerco di fare di tutto per lui e per farmi vedere sempre presente quando mi chiama in causa. Sono cresciuto in maturità. I discorsi di Ancelotti sono diversi da Sarri: uno contro uno mi fa provare a saltare l’uomo per fare la differenza", ha confermato l'algerino ai microfoni si Sky Sport.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it