La lettera di Oliva a Thomas Bach

2019-04-28 13:45:18
La lettera di Oliva a Thomas Bach
Pubblicato il 28 aprile 2019 alle 13:45:18
Categoria: Senators
Autore: Davide Grilli

Tra un mese, il prossimo 22 maggio, il CIO si riunirà a Losanna. In quell’occasione sarà deciso se confermare il pugilato nel programma dei Giochi di Tokyo 2020. In caso positivo, sarà annunciato anche il nome dell’organizzazione a cui verrà affidata la gestione del torneo. Davanti alla minaccia dell’esclusione della boxe dall’Olimpiade, Patrizio Oliva ha inviato una lettera a Thomas Bach, attuale presidente del CIO. Ricevo e volentieri pubblico.

Signor THOMAS BACHPresidente Comitato Olimpico InternazionaleLosanna, Svizzera

Caro Presidente Bach,

mi chiamo Patrizio Oliva, sono stato medaglia d’oro nei pesi superleggeri all’Olimpiade di Mosca 1980.

Condivido la battaglia del CIO nei confronti di quei dirigenti che hanno minato alle base il suo fascino.

L’AIBA ha recentemente ammesso di avere operato in passato con poca accortezza sul piano finanziario, su quello della lotta al doping e su quello della gestione di arbitri e giudici.

Ora, dicono i massimi dirigenti, i problemi sono stati risolti.

Anche qui mi trovo in linea con la politica del CIO che ha chiesto all’Associazione mondiale sempre maggiori delucidazioni sulla gestione del nostro sport.

La WADA ha sostenuto l’inattendibilità dell’Ente, classificando il pugilato come lo sport olimpico con meno controlli antidoping fuori gara in assoluto. Dai vertici dell’Associazione hanno assicurato che il caso è in via di soluzione.

Ma i problemi non finiscono qui. Continua a leggere l'articolo su sportsenators.it

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
17 ore fa
Senators
La lettera di Oliva a Thomas Bach

Davanti alla minaccia dell’esclusione della boxe dall’Olimpiade, Patrizio Oliva ha inviato una lettera a Thomas Bach, attuale presidente...

3 giorni fa
Senators
Torino è la nuova casa delle ATP Finals

L’ATP annuncia il “trasloco” delle Finals: nel 2020 l’ultima alla O2 Arena di Londra che passerà il testimone al Pala Alpitour, dov...

7 giorni fa
Senators
Le imprese degli azzurri a Montecarlo

Nella 113esima edizione del Masters 1000 di Montecarlo Fognini, Cecchinato e Sonego sono stati tra i protagonisti del torneo...

9 giorni fa
Senators
Il nuovo fenomeno canadese del tennis

Lça conferenza stampa del giocatore canadese che ha conquistato gli appassionati di tennis, incluso Rafa Nadal...

14 giorni fa
Senators
Il ritiro di Eugenie Bouchard

Delusa dai risultati l’ex n. 8 del mondo lascia l’attività come Anna Kournikova che si ritirò a soli 21 anni...

17 giorni fa
Senators
Il "nuovo" coach di Shapovalov

Già finita la collaborazione con Rob Steckley; il canadese si affida al coach d'adolescenza. Fuorivia con cui arrivò il titolo di Wimbled...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it