Juve: Delneri \"Siamo crollati dopo il gol\"

2011-03-06 08:08:23
Pubblicato il 6 marzo 2011 alle 08:08:23
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Luigi Delneri prova a trovare qualcosa di positivo nella sconfitta della sua Juve con il Milan. "Abbiamo fatto una partita diversa da quella contro il Bologna e contro il Lecce sotto il profilo caratteriale - dice il tecnico bianconero - penso che oggi i ragazzi abbiano dato tutto quello che avevano, anche sbagliando qualche volta. Dopo aver preso il gol abbiamo avuto uno sbandamento emotivo. È chiaro che è un periodo difficile, molto duro, bisogna rimboccarsi le maniche, andare avanti concretamente, rispettando l’atteggiamento del pubblico, ma andando avanti con le nostre idee".

A pesare sono soprattutto i tanti infortuni. "Per superare questo momento dobbiamo recuperare i giocatori infortunati - ammette Delneri - poi bisogna trovare l’assetto giusto, lavorare davanti e cercare di produrre qualcosa in più in attacco. In questo momento siamo inferiori alla qualità del Milan, ma lo sapevamo da prima. Noi dobbiamo cercare di giocare meglio. Certe volte paghiamo dazio su un fattore emotivo, abbiamo buttato via qualche pallone di troppo, dimostrando insicurezza".

La rincorsa al quarto posto si fa sempre più difficile: "In questo momento diventa difficile - conclude Delneri - ma crediamo di poterlo fare, recuperando giocatori e andando a giocarci le partite domenica dopo domenica".