Juve: Delneri \"Col Milan gara decisiva per tutti\"

2011-03-05 09:00:00
Pubblicato il 5 marzo 2011 alle 09:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Sarà una partita decisiva per tutti". Gigi Delneri presenta così la sfida di domani sera con il Milan. "La società mi ha ancora attestato la propria stima - assicura il tecnico - mi sento al sicuro quanto a rispetto, ma poi sono i risultati che decidono. Non lottare per il quarto posto sarebbe un fallimento. Non devo chiedere se resto perché ho un contratto. Non penso al futuro ma a fare il mio lavoro".

La Juve potrebbe recuperare Alberto Aquilani. "Ci spero - confida Delneri - ha ripreso ad allenarsi quindi confidiamo in un suo recupero". Come si ferma Ibrahimovic? L'idea è quella di pressarli perché se gli dai la possibilità di stare sempre alti hanno giocatori di qualità superiore, dobbiamo farli lavorare anche in fase di rientro".

Il tecnico prova ad analizzare le ultime deludenti prove dei bianconeri. "Penso sia mancata la continuità di rendimento, questa è la chiave, è chiaro che il risultato finale poi conta, abbiamo fatto buone cose e risultati con grandi squadre e meno risultati e buone cose con squadre abbordabili. È una questione di assemblaggio - spiega Delneri - non puoi pretendere di avere tutto velocemente".