Italia, Ventura avverte: "La Svezia va rispettata"

2017-11-06 11:29:57
Italia, Ventura avverte:
Pubblicato il 6 novembre 2017 alle 11:29:57
Categoria: Nazionali
Autore: Luca Servadei

Il momento decisivo è finalmente arrivato. L'Italia di Gian Piero Ventura è attesa dal playoff Mondiale contro la Svezia, che può valere la qualificazione o meno degli Azzurri in vista di Russia 2018. Anche il campionato di Serie A osserva un turno di riposo, con l'Italia che partirà alla volta di Stoccolma per il match di venerdì 10 novembre alla Friends Arena.
 
Dell'impegno che attende la Nazionale ha parlato anche il ct che non intende abbassare la guardia: "E’ una vigilia serena. Siamo consapevoli dell’importanza e delle difficoltà di queste due partite - assicura l'ex allenatore del Torino ai microfoni de 'La Domenica Sportiva' -. Incontriamo una squadra che ha battuto la Francia e ha eliminato l’Olanda, quindi non possiamo non rispettarla. Ma c’è anche grande fiducia. In Russia dobbiamo andarci tutti insieme: i calciatori e tutta l’Italia. Abbiamo voglia di fare qualcosa di importante".
 
Tra l'elenco dei convocati compare anche il nome di Jorginho, protagonista di un ottimo avvio di stagione con la maglia del Napoli: "Jorginho? Ci aspettano due gare così complicate che è bene aprirsi a svariati modi di giocare - spiega ancora Ventura -. Non si può andare al Mondiale con un solo modulo: una volta superato lo spareggio, avremo tre settimane per lavorare tutti insieme e questo ci aiuterà". Il ct chiude con un appello agli italiani: "Andiamo insieme al Mondiale", chiosa.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it