Il grande paradosso di Inter-Empoli

2019-05-29 11:05:46
Il grande paradosso di Inter-Empoli
Pubblicato il 29 maggio 2019 alle 11:05:46
Categoria: Senators
Autore: Davide Grilli

L’Empoli scivola in B pur finendo la stagione a pari merito con il Genoa, l’Inter conquista il quarto posto e la Champions, protagonista di uno psicodramma collettivo nella sfida tra due squadre divise da una voragine di 41punti. Gli opposti del calcio non dicono sempre tutto, sì per il risultato, nulla per il gioco che messo a confronto con quello espresso a San Siro promuoverebbe i toscani bocciando irrimediabilmente i milanesi.

Sicuramente l’Empoli non ha perso la serie A in quest’ultima partita, a Milano ha cercato di riacciuffarla ma si era dileguata con il primo esonero di Aurelio Andreazzoli e il cambio di panchina con Beppe Iachini. In questa parentesi con errore si è giocato il futuro,i ndebolendo un progetto che poi è diventato impossibile recuperare. Resta il rammarico, perché negli ultimi due mesi, soprattutto nell’ultimo, i toscani hanno dispensato ottimo calcio, come se il rischio della retrocessione avesse liberato dai demoni che avevano impigliato le speranze di una nuova e non scandalosa permanenza in serie A.

Perché a parte Chievo e Frosinone, arresesi abbondantemente prima del traguardo, l’Empoli nel confronto con Genoa, Fiorentina, Cagliari e Parma non ha sfigurato, soprattutto nei tema del gioco,sempre propositivo e scintillante in rapporto alla qualità tecnica della squadra. A San Siro ha fatto scintillante passerella e, valutando i rapporti di forze tra la mega formazione nerazzurra e la piccola toscana, chiunque fosse precipitato da un altro mondo nell’umida serata milanese non avrebbe avuto dubbi su chi lottava per l’Europa che conta o chi per non retrocedere. Continua a leggere l'articolo su sportsenators.it

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

 

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
26 minuti fa
Senators
Il grande paradosso di Inter-Empoli

La partita decisiva di San Siro è stata fuorviante per i valori espressi in campo. I toscani meritavano di più ma sono retrocessi, l'Inter...

3 giorni fa
Senators
Salvate il soldato Kyrgios

Ritratto del giovane tennista australiano ribelle che piace agli adolescenti ed è protetto da Federer...

5 giorni fa
Senators
Vince Carter, il primo giocatore della storia a giocare 22 stagioni in NBA

Nnonostante abbia già spento 42 candeline Vince Carter continuerà a giocare e c'è chi lo accusa di togliere il posto ai giovani cestisti...

11 giorni fa
Senators
Le avversarie più quotate dell'Olimpia nei playoff

Partono i playoff con i campioni d'Italia in pole position per il bis tricolore che manca all'Olimpia dal 1986che devono stare attenti alle ...

13 giorni fa
Senators
Berrettini racconta la sua impresa

Dopo essersi imposto sul tedesco campione dell’edizione 2017 e finalista dello scorso anno, Matteo Berrettini si è aperto ai microfoni de...

18 giorni fa
Senators
La rivincita del calcio di provincia

Con la vittoria esterna contro il Chievo per 4-0, la Spal ha conquistato la seconda salvezza consecutiva in serie A...

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it