Il Foggia affronta la Paganese con l’obiettivo playoff

2021-04-17 19:00:53
Il Foggia affronta la Paganese con l’obiettivo playoff
Pubblicato il 17 aprile 2021 alle 19:00:53
Categoria: Serie C
Autore: Redazione Datasport

Archiviata la sfortunata sconfitta contro il Palermo, gli uomini di Marchionni domani contro la Paganese dovranno dimostrare di voler raggiungere i playoff, non ancora conquistati matematicamente. Non sarà certamente una gara facile. “Rispettiamo la Paganese e tutti gli avversari, ma domani conta soltanto vincere. Non possiamo permetterci ulteriori passi falsi se vogliamo conquistare un traguardo fino a qualche mese fa impensabile per alcuni, considerando il nostro cammino in questo campionato” dichiara in conferenza stampa il tecnico rossonero, di ritorno in panchina dopo un turno di squalifica.

Una partita che dovrà giocarsi, oltre che affidandosi alle gambe, soprattutto con la mente lucida e con la giusta concentrazione posto che contro i rosanero è bastata una disattenzione per concedere la vittoria ai siciliani.

FOGGIA-PAGANESE RISULTATO IN DIRETTA

Certo la Paganese non ci sta a fare l'agnello sacrificale soprattutto dopo Pasqua, e vuol certamente giocarsi la partita senza timori riverenziali come conferma l'allenatore Raffaele di Napoli, in conferenza stampa: “Noi abbiamo sempre giocato con la nostra identità, rispettiamo il Foggia ma abbiamo bisogno di fare la nostra partita perché abbiamo bisogno di punti per la salvezza. Non esiste fare barricate nel nostro dna. Non bisogna parlare ma fare i fatti. Sono convinto che lo hanno capito. Mi aspetto una grande prestazione sotto l'aspetto dell'orgoglio e della cattiveria agonistica”.

FOGGIA-PAGANESE CRONACA IN DIRETTA

Mister Marchionni, dovrà fare a meno di numerose pedine: assenti lo squalificato Cristian Anelli e gli infortunati Del Prete, Germinio, Morrone e Salvi, oltre ai 3 calciatori ancora positivi al covid-19. Si affiderà al solito schema 3-5-2 con Fumagalli tra i pali, terzetto difensivo costituito da Gavazzi con accanto Agostinone e Galeotafiore, solito centrocampo a cinque con Kalombo sulla fascia destra, Di Jenno a sinistra, Rocca come playmaker e Said Vitale come mezzali. Infine, in avanti Curcio formerà la coppia d’attacco insieme a Dell’Agnello.

Per il tecnico campano, squadra quasi al completo, con lo schieramento speculare rispetto al Foggia: in porta c’è Baiocco, Schiavino e Sirignano dovrebbero comporre il terzetto difensivo con Cernuto. Nel centrocampo a cinque, trovano posto Mattia e Carotenuto sulle fasce laterali mentre Onescu è confermato in mediana, con Zanini e Gaeta al centro. In attacco, coppia titolare composta da Diop e Raffini.

Probabili formazioni:

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Gavazzi, Agostinone, Galeotafiore; Kalombo, Vitale, Rocca, Said, Di Jenno; Curcio, Dell’Agnello. All. Marchionni

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Cernuto, Sirignano; Carotenuto, Onescu, Gaeta, Zanini, Mattia; Diop, Raffini. All.: Di Napoli.

Fischio d'inizio previsto allo stadio “Zaccheria” di Foggia, domani 18 aprile alle ore 15.00 valido per la 33^ giornata del campionato di Serie C girone C. A dirigere l'incontro sarà il sig. Luca Cherchi della sezione A.I.A. di Carbonia coadiuvato dai sigg.ri Marco Toce di Firenze e Markiyan Voytyuk di Ancona; quarto ufficiale di gara, il sig. Filippo Giaccaglia di Jesi.

Alessandro SCOLOZZI

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it