Eurolega: Milano cade anche a Tel Aviv: vince il Maccabi

2018-12-27 22:12:38
Eurolega: Milano cade anche a Tel Aviv: vince il Maccabi
Pubblicato il 27 dicembre 2018 alle 22:12:38
Categoria: Eurolega
Autore: Matteo Pifferi

Continua la stagione a due volti per l'Olimpia Milano che, se in campionato non conosce rivali - 0 sconfitte finora - in Eurolega va ancora KO: questa volta i ragazzi di Pianigiani vengono sconfitti a Tel Aviv dal Maccabi per 94-92, quinto KO nelle ultime sette uscite europee.

 

 

Partono subito forte i padroni di casa che si portano sul 5-0 ma l'Armani reagisce e vola a metà primo quarto sul +8 (18-10) prima di subire la rimonta degli israeliani che chiudono sotto 21-24 i primi 12'. Nel secondo quarto, invece, il match ritorna sul binario dell'equilibrio fino al 48-46 con cui l'EA7 conduce la gara all'intervallo. A metà terzo quarto, il Maccabi dà l'affondo: sotto di 5 (55-50), i padroni di casa alzano l'intensità del gioco e le percentuali al tiro, mettendo la freccia e chiudendo avanti 73-70 a 12' dalla fine. Nel quarto quarto, la tensione è palpitante: Milano torna avanti fino al +5, il Maccabi riduce il gap e, nei secondi finali, ribalta il match andando a vincere 94-92, con il tiro di Brooks allo scadere che tocca il ferro ma non entra.

A Milano non bastano i 17 punti di Nedovic e i 16 di James e Micov. Maccabi è letteralmente trascinata da uno scatenato O'Bryant che chiude con 32 punti e 5 rimbalzi. Importante l'apporto di Alex Tyus (16 punti) così come sono vitali i 12 punti di Kane, la cui tripla nel finale spezza il match. Milano è attesa ora da due sfide casalinghe: il 3 gennaio col Buducnost Podgorica e il 9 con Barcellona.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it