Coppa Italia, Defrel e Kownacki rimontano la SPAL: Sampdoria agli ottavi

2018-12-04 22:39:52
Pubblicato il 4 dicembre 2018 alle 22:39:52
Categoria: Notizie Coppa Italia
Autore: Matteo Pifferi

Il terzo sedicesimo di finale di Coppa Italia se lo aggiudica la Sampdoria che, di fronte al pubblico amico, supera la SPAL 2-1 in rimonta. Al gol di Floccari per i biancocelesti, rispondono Defrel e Kownacki.

La Samp parte subito forte e sfiora il vantaggio al 7' con Saponara ma Cionek, di testa, salva la SPAL. I doriani, quando attaccano, fanno male e Kownacki mette i brividi a Milinkovic-Savic che osserva la palla calciata dal polacco uscire a fil di palo al 17'. La SPAL si mostra in avanti al 27' con Dickmann che tira da fuori area ma sfiora la traversa. Alla mezz'ora, invece, è Kownacki che sfrutta l'assist di Defrel ma calcia fuori misura. Al 35' la SPAL sblocca il match: traversone di Dickmann per Floccari che stoppa e calcia, trafiggendo Rafael. I doriani sono in difficoltà e al 40' rischiano di capitolare ma Rafael salva tutto su Paloschi. Corso lo spavento la squadra di Giampaolo arriva al pari prima dell'intervallo: lancio di Jankto per Defrel, stop e tiro che risulta imparabile per Milinkovic-Savic.

In avvio di ripresa, la Samp mantiene il pallino del gioco, sfiora il 2-1 con Saponara - tiro sul fondo al 52' - e con Kownacki che, al 62', trova la respinta di Milinkovic-Savic in corner. Al 65' è Jankto che spreca una clamorosa occasione, saltando il portiere spallino ma spedendo fuori a porta vuota. Sembra tutto apparecchiato per i supplementari ma Kownacki non è dello stesso avviso: il polacco, ad 8' dalla fine, firma il gol del vantaggio doriano, approfittando di un'uscita avventata di Milinkovic-Savic. La SPAL è stremata ed è la Samp a sfiorare il terzo gol con Saponara - tiro alto di poco all'87' - mentre Rafael nella ripresa è quasi inoperoso.

La Samp soffre ma vince ed ora sfiderà il Milan negli ottavi di finale di Coppa Italia. Esce a testa alta la SPAL che ora si rigetta sul campionato per cercare punti salvezza già a partire dalla partita contro il Genoa.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI SAMPDORIA-SPAL COPPA ITALIA