Serie D girone I 2020-2021
Serie D girone I 2020-2021
Tempo reale
Tempo reale

Marina di Ragusa - Pol. Santa Maria Cilento: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

6 giugno 2021 ore 16:00

Arbitro: Giuseppe Sassano

Marina di Ragusa

44° G. Cervillera

Logo Marina di Ragusa
1
-
0

Conclusa

Logo Pol. Santa Maria Cilento
44° G. Cervillera

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giorgio Spadaro
Mostra dettagli:

Vittoria importante in chiave salvezza per il Marina di Ragusa che batte la Pol.Santa Maria Del Cilento per 1-0 in questo recupero della 30° giornata del Campionato di Serie D Girone I ,per quello che si e' visto oggi all"Aldo Campo".Prima frazione di gioco dove la squadra iblea prende subito le redini del match riversandosi nella meta' campo avversaria alla ricerca della rete che apre le ostilità creando pericoli dalle parti di Polverino con Baldeh, Mistretta e Brunetti ben sventate ottimamente dallo stesso estremo difensore e retroguardia ospite gettando alle ortiche tre clamorose occasioni prima con Brunetti che servito da Baldeh si fa respingere la conclusione in angolo da Polverino, successivamente  Mistretta  che servito da Baldeh batte a botta sicura da ottima posizione la  conclusione viene respinta dallo stesso estremo difensore campano  e per finire  Baldeh si vede respingere in angolo da questa occasione poi scaturisce il vantaggio  al 44'  di Cervillera che sfrutta  un susseguente corner battuto da Brunetti trafiggendo con un perentorio colpo di  testa lo stesso estremo difensore ospite  succesivamente  vendendosi annullare  nel finale una rete a Mistretta per fuorigioco che servito da Baldeh aveva fatto partire un rasotterra che viene respinto da Polverino ma l'arbitro aveva fermato il gioco in precedenza.Il Santa Maria del Cilento cerca di reagire al forcing offensivo ragusano facendosi vedere poco dalle parti di Pellegrino prima   con delle conclusioni di Tindara e Maggio ben sventate ottimamente  dalla retroguardia ragusana e  in precedenza  gettando alle ortiche un' occasione   su  una punizione di Maio che viene respinta in angolo dallo stesso estremo difensore ragusano.Nella ripresa il Marina di Ragusa  inizia dove aveva finito la prima frazione  riversandosi in avanti alla ricerca delle rete della sicurezza creando con Baldeh,Mistretta Brunetti me il nuovo entrato Manfre' pericoli dalle parti di Polverino gettando alle ortiche due clamorose occasioni la prima con Brunetti che servito da Mistretta colpisce di mancino il pallone si stampa sulla traversa e poi viene spazzato dalla difesa e poi una conclusione di Manfre'  che termina alle stelle.Il S.Maria del Cilento cerca di reagire al forcing rossoblu' riversandosi nella meta' campo avversaria alla ricerca del pareggio creando pero' poco con Konios Maggio ben sventate dalla retroguardia avversaria vedendosi annullare una rete a Maggio che servito da Tandara prima batte a botta sicura e la conclusione viene respinta da Pellegrino poi sulla ribattuta la mette in rete colpendo lo stesso estremo difensore ospite ma l'arbitro ferma il gioco per un fuorigioco dello stesso attaccante giallorosso.Finisce cosi' 1-0 per il Marina di Ragusa.Con questa vittoria la squadra iblea rimane al penultimo posto a tre punti dalla terz'ultima posizione occupata dal Citta' di Sant'Agata che ha una partita in meno e per quello che ha dimostrato in questo scorcio di stagione meriterebbe la salvezza,mentre il S.Maria Del Cilento rimane al 12° posto in una zona tranquilla di classifica meritata per quello che ha fatto vedere fin qui.

ORE 18:02 FINISCE IL MATCH

M.DI RAGUSA-POL.SANTA MARIA DEL CILENTO 1-0 RETE 44' CERVILLERA

90'+7
Intervento di Maggio su Mauro che riceve un giallo dal direttore di gara.

90'+7
Fallo lareale battuto da Cervillera a servire Basualdo che fa partire un fiondente che termina sopra la traversa.

90'+6
Fuorigioco di  Konios

90'+5
Forcing offensivo del Santa Maria del Cilento alla ricerca del pareggio in questi minuti finali di match.

90'+4
Duro intervento duro di Manfre' su De Gregorio che riceve un giallo dal Signor Sassano.

90'+2
Conclusione di Manfre' che termina alle stelle.

90'
8' MINUTI DI RECUPERO ASSEGNATI DALL'ARBITRO

85'
5° SOSTITUZIONE POL.SANTA MARIA DEL CILENTO: esce Francesco Simonetti ed entra Giovanni Romano

83'
2° SOSTITUZIONE M.DI RAGUSA: esce Alieu Baldeh ed entra Nicola Pietrangeli

82'
Rimane a terra Baldeh dopo un intervento falloso in precedenza soccorso dai sanitari.

82'
Fase confusa di gioco in questo finali di match con molti interventi fallosi.

79'
Fuorigioco di  Maggio

77'
Cross di Konios che attraversa tutta l'area di rigore la sfera finisce a Bozaotre che la rimette in mezzo ma Puglisi libera l'area di rigore.

76'
Fallo di  Basualdo(Fallo di mano)

75'
Fallo di  Capozzoli(Fallo di mano)

75'
OCCASIONISSIMA M.DI RAGUSA:Conclusione dai 25 metri  Manfrè che esce fuori di poco.

74'
4° SOSTITUZIONE POL.SANTA MARIA DEL CILENTO:esce Madalin Virgil Tandara ed entra Donato Capozzoli

70'
3° SOSTITUZIONE POL.SANTA MARIA DEL CILENTO: esce Gabriele Pastore ed entra Filippo Romanelli

69'
Rimane a terra Pellegrino per aver  preso una pallonata in precedenza da  Maggio  soccorso dai sanitari.

68'
RETE ANNULLATA AL S.MARIA DEL CILENTO:Maggio servito da Tandara batte a botta sicura la conclusione viene ribattuta da Pellegrino sulla ribattuta lo stesso attaccante mette in rete  ma l'arbitro aveva fermato tutto per un fuorigioco dello stesso giocatore campano.

64'
Intervento falloso di  Della Torre(Fallo di mano)

62'
1° SOSTITUZIONE M.DI RAGUSA: esce Ivan La Vardera ed entra Matteo Manfrè

61'
Cross di  De Gregorio murato da Cervillera in fallo laterale.

60'
2° SOSTITUZIONE POL.SANTA MARIA DEL CILENTO:esce Pietro Citro ed entra Lorenzo Della Torre

59'
Intervento a gamba tesa di Citro su Brunetti che riceve pure un cartellino giallo.

58'
Fallo di  Mauro(Fallo in attacco)

58'
1° SOSTITUZIONE POL.SANTA MARIA DEL CILENTO: esce Samuel Foufoué ed entra Vincenzo Bozzaotre

56'

Cross di Citro allontanato da Puglisi 

53'
OCCASIONISSIMA M.DI RAGUSA:Mistretta serve Brunetti in area di rigore che colpisce a botta sicura il pallone si stampa sulla traversa.

51'
Intervento falloso di Coulibaly su Mistretta che riceve un cartellino giallo dal Signor Sassano.

49'
Lancio lungo di Di Bari a servire Baldeh che colpisce di testa da posizione decentrata il pallone termina tra le braccia di Polverino.Primo squillo della ripresa per il Marina di Ragusa

45'
ORE 17:08 INIZIA LA RIPRESA

Vittoria meritata del Marina di Ragusa contro il Pol.Santa Maria Del Cilento per quello che si e' visto nella prima frazione di gioco all"Aldo Campo" dove la squadra iblea fin dall'avvio prende subito le redini del match creando pericoli dalle parti di Pellegrino con Baldeh,Mistretta,e Brunetti ,che effetutano delle conclusioni ben sventate ottimamente dallo stesso estremo difensore ospite ,gettando alle ortiche tre clamorose  occasioni, la prima con Brunetti che servito da Baldeh si fa respingere la conclusione in angolo da Polverino,la seconda dove Mistretta servito da Baldeh batte a botta sicura la conclusione viene respinta dallo stesso etremo difensore campo e  per finire  Baldeh che si vede respingere da Polverino   un fiondente in angolo sbloccando su questa azione al il risultato al 44' con un susseguente corner battuto da Brunetti che serve in area di rigore Cervillera che trafigge di testa Polverino portando in vantaggio i suoi e vendendosi annullare una rete con Baldeh che serve Mistretta in area di rigore che batte di prima intenzione la conclusione e' stata respinta da Polverino ma l'arbitro ferma tutto per un furiogioco dello stesso attaccante.Il Santa Maria del Cilento cerca di reagire al forcing offensivo ibleo creando poco da segnalare delle conclusioni di Tindara e Maggio ben sventate dalla retroguradia ragusana e gettando alle ortiche un occasione ad inizio match   con una bella punizione di Maio che viene respinta da Pellegrino in angolo.Si val al riposo 1-0 per il Marina di Ragusa . 

ORE 16:55 FINISCE IL PRIMO TEMPO.

M. DI RAGUSA-POL.SANTA MARIA DEL CILENTO 1-0 RETE 44' CERVILLERA

45'+2
RETE ANNULATA AL MARINA DI RAGUSA:Baldeh serve in area di rigore Mistretta che conclude da buona posizione addosso a Polverino ma l'arbitro ferma tutto per un fuorigioco dello stesso attaccante ragusano.

45'
3' MINUTI DI RECUPERI ASSEGNATI DALL'ARBITRO.

44'
1-0 M.DI RAGUSA!HA SEGNATO CERVILLERA!Calcio d'angolo battuto da Brunetti a servire in area di rigore Cervillera che colpisce di testa battendo Polverino portando in vantaggio i suoi.

43'
OCCASIONISSIMA M.DI RAGUSA:Baldeh in velocita' fa partire un fiondente che viene deviato da Polverino in angolo.Calcio d'angolo Marina di Ragusa 

42'
Ottima chiusura di Cervillera su Citro che gli fa carambolare il pallone sui piedi che termina sul fondo si riprendera' con una rimessa dal fondo per il Marina di Ragusa .

39'
Fuorigioco di  Maggio

38'
Conclusione di Mauro "murata" da Konios.

36'
Fallo di Brunetti (Fallo in attacco)

35'
Calcio d'angolo corto battuto da Maggio per Konios che la mette in mezzo il pallone viene allontanato  da Giuliano.

34'
Cross di  Konios respinto da Puglisi in angolo.Calcio d'angolo Pol.Santa Maria Del Cilento.

33'
Lancio lungo di Foufou'e che finisce tra le braccia di Pellegrino.

32'
Punizione da posizione defilata di Puglisi che finisce tra le braccia di Polverino.

30'
Mezz'ora all'"Aldo Campo" sempre 0-0  tra Marina di Ragusa e Santa Maria del Cilento.

27'
Calcio d'angolo battuto da Brunetti allontanato da Konios poi l'arbitro ferma tutto per un fallo in attacco di Mistretta su De Gregorio

26'
Lancio lungo di Puglisi a servire La Vardera fermato da Pastore in angolo.Calcio d'angolo Marina di Ragusa 

25'
Tema della gara  in questi primi  venticinque minuti di gioco dove  il Marina di Ragusa cerca di fare il match riverdandosi nella meta' campo avversaria per cercare la rete del  vantaggio, il Santa Maria del Cilento e' guardingo  ripartendo in contropiede.

22'
Rimane a terra Maggio dove un contrasto falloso con La Vardera si rialza uscendo dal campo soccorso dai sanitari.

21'
Basualdo serve a La Vardera che non aggangia il pallone che termina in fallo laterale.

20'
OCCASIONISSIMA M.DI RAGUSA:Mauro   serve in area di rigore Mistretta che si gira battendo a botta sicura la conclusione viene respinta ottimamente da Polverino.

18'
Rimane a terra Maggio dopo un contrasto di gioco soccorso dai sanitari.

17'
Fuorigioco di Brunetti

15'
Si viaggia dopo 15' minuti sullo 0-0 tra Marina di Ragusa e Pol.Santa Maria Del Cilento.

15'
Calcio d'angolo battuto da Cervillera a servire Mauro che la colpisce di testa il pallone finisce tra le braccia di Polverino.

14'
Brunetti fermato da Konios in angolo.Calcio d'angolo Marina di Ragusa.

12'
OCCASIONE MARINA DI RAGUSA:Conclusione di Brunetti servito da Baldeh respinto in angolo da Koulibaly.Calcio d'angolo Marina di Ragusa  primo dell'incontro.

10'
Conclusione di Mistretta "murata" da Di Gregorio.

9'
Cross di  Dibari sul secondo palo a servire Baldeh che la stoppa per Mistretta il pallone viene spazzato da Di Gregorio che allontana la minaccia.

7'
Calcio d'angolo battuto da Maggio respinto da Puglisi, poi l'arbitro ferma tutto per un fallo  in attacco di Tandara.Punizione Marina di Ragusa 

6'
OCCASIONISSIMA POL.MARIA DEL CILENTO:Punizione magistrale di Maio respinta da Pellegrino in angolo.Calcio d'angolo Pol.Santa Maria Del Cilento primo dell'incontro.

4'
Cross di Giuseppe Alessandro Cervillera che termina sopra la traversa.

2'

Fallo di  Mistretta(Fallo in attacco)

1'
Cross di  Tandara che finisce tra le braccia di Pellegrino.

1'
Fallo laterale lungo battuto da Di Bari a servire Mistretta che la spizza di testa per i compagni di squadra,  il pallone termina fra le braccia di Polverino.

1'
ORE 16:06 INIZIA IL MATCH.FISCHIO D'INIZIO BATTUTO DAL MARINA DI RAGUSA

Buon pomeriggio amici di Datasport e ben ritrovati dallo Stadio"Aldo Campo" per questo  recupero della 30°giornata tra i padroni di casa del Marina di Ragusa e la Pol.Santa Maria del Cilento.Mister Utro    cambia modulo passando dal 4-5-1 al 4-4-2  utilizzato nel match di recupero perso contro il Dattilo con Pellegrino fra i pali,difesa a tre con  Di Bari,Puglisi ,Giuliano e Cervillera, a centrocampo a quattro con Basualdo,Mauro,La Vardera al posto di Schischiano e  Brunetti al posto di Pietrangeli in avanti   Baldeh al posto di Manfre' e Mistretta.Mister Esposito cambia modulo passando dal 3-4-3 al 3-5-2 utilizzato nel match interno vinto contro il Rende con Polverino tra i pali,difesa a tre con  Di Gregorio Pastore  al posto di Bozziatre arretrato in difesa e Konios al posto di Capanella centrocampo a cinqu4e  con Citro ,Coulibaly,Maio Simonetti  e Foufoue al posto di Romano, in avanti Tandara ,e Maggio al posto di Lambiase.Indisponilibili:Nel Marina di Ragusa,Sorriso e Inzoudine per infortunio.Nella Pol.Santa Maria del Cilento ,Campanella e Dentice per infortunio.Tempo Bello.Terreno Buono.Ritorna il pubblioo sugli spalti dopo due anni di stop sono presenti 150 personeA dopo per la diretta scritta del match.

Dopo il ko subito nel recupero contro il Dattilo, il Marina di Ragusa torna tra le mura amiche affrontando il Santa Maria Cilento per la 30^giornata del Campionato di Serie D Girone I.Gli iblei di Salvatore Utro che arrivano al match contro i campani con un solo punto raccolto nelle ultime quattro uscite, devono portare a casa una vittoria per tenere vive le chance di salvezza.I giallorossi allenati da Gianluca Esposito reduci da sei punti negli ultimi quattro incontri, contro i ragusani non hanno nessun obiettivo avendo raggiunto la matematica salvezza grazie al rotondo successo contro il Rende nel recupero.A dirigere il match dello Stadio "Aldo Campo" di Ragusa sarà il Signor Giuseppe Sassano della Sezione di Padova che sarà coadiuvato dagli assistenti il Signor Baddredine Mamouni  della Sezione di Tolmezzo  e dal Signor Marjo Mehilli   della Sezione di Trento.

Tutto pronto per il match valido per la trentesima giornata di Serie D girone I 2020-2021. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Marina di Ragusa
IN CAMPO (4-4-2)
P. Pellegrino
D. Dibari
G. Puglisi
S. Giuliano
G. Cervillera 44°
F. Mauro
I. La Vardera 62°
T. Basualdo
S. Brunetti
A. Baldeh 83°
D. Mistretta

IN PANCHINA
G. Barbera
N. Pietrangeli 83°
F. Orlando
M. Manfrè 62° 94°
P. Capitano
M. Cannia
D. Monteleone
S. Tripoli
S. Schisciano
Allenatore
Salvatore Utro
Pol. Santa Maria Cilento
IN CAMPO (3-5-2)
E. Polverino
R. De Gregorio
G. Pastore 70°
R. Konios
S. Foufoué 58°
K. Coulibaly 51°
A. Maio
F. Simonetti 85°
P. Citro 60° 59°
M. Tandara 74°
D. Maggio 97°

IN PANCHINA
G. Romano 85°
V. Romano
A. Lambiase
A. Fezza
F. Romanelli 70°
S. Chiariello
V. Bozzaotre 58°
L. Della Torre 60°
D. Capozzoli 74°
Allenatore
Gianluca Esposito

Logo Marina di Ragusa

4-4-2

Arbitro: Giuseppe Sassano

Logo Pol. Santa Maria Cilento

3-5-2

Pellegrino
Polverino
Dibari
De Gregorio
Puglisi
Pastore
Giuliano
Konios
Cervillera
Foufoué
Mauro
Coulibaly
La Vardera
Maio
Basualdo
Simonetti
Brunetti
Citro
Baldeh
Tandara
Mistretta
Maggio

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giorgio Spadaro

Arbitro
Giuseppe Sassano 5.5
Il direttore di gara della Sezione di Padova commette molti errori non riuscendo a tenere in pugno il match .

Marina di Ragusa
Allenatore: Salvatore Utro 6.5
Prova superata oggi dal suo Marina di Ragusa che nonostante la pressione riesce a portare a casa una vittoria di fondamentale importanza in ottica salvezza.
Paolo Pellegrino (POR): 7.0
Ottima prova dell'estremo difensore ibleo che si fa trovare pronto quando viene chiamato in causa come in occasione del calcio piazzato di Maio che riesce a respingere in corner.
Daniele Dibari (ATT): 6.0
Prova sufficiente dell'attaccante rossoblu' che schierato da Mister Utro come esterno basso , svolge una discreta fase difensiva bloccando sul nascere molti attacchi ospiti provenienti dalla propria fascia di competenza, non disdegnando la fase offensiva dove con alcuni cross insidiosi mette in difficolta' Polverino.
Giovanni Puglisi (DIF): 6.0
Discreta prova del centrale rossoblu' che detta bene i tempi difensivi facendosi seguire dai propri compagni di squadra.
Simone Giuliano (DIF): 6.0
Sufficiente gara di contenimento del centrale ibleo che in coabitazione con Puglisi riesce ad inibire le poche folate offensive giallorosse.
Giuseppe Alessandro Cervillera (CEN): 7.0
Ottima prova dell'esterno rossoblu' che corona la sua prestazione realizzando la rete che regala tre punti preziosi.
Francesco Mauro (CEN): 6.5
Il centrocampista ibleo partecipa a tutte le manovre offensive della sua squadra creando qualche pericolo dalle parti di Polverino con delle conclusioni ravvicinate.
Ivan La Vardera (CEN): 6.0
Prova sufficiente del centrocampista rossoblu' che si prodiga ad aiutare i propri compagni di squadra nella costruzione della manovra.
Thomas Basualdo (CEN): 6.0
Il giocatore rossoblu' gioca una buona gara in fase di contenimento recuperando molti palloni che consentono alla squadra di ripartire in contropiede.
Simone Brunetti (CEN): 7.0
Ottima prova del centrocampista ibleo, che sempre nel vivo del gioco sfiora la rete personale con una conclusione che viene respinta da Polverino in angolo.
Alieu Baldeh (ATT): 6.5
Con la sua velocita' e stazza fisica riesce a scardinare la retroguardia giallorossa, vedendosi negare la gioia del goal per uno strepitoso intervento di Polverino.
Domenico Mistretta (ATT): 6.5
L'attaccante rossoblu' riesce a creare scompiglio alla retroguardia campana con alcune conclusioni pericolose anche se getta alle ortiche una clamorosa occasione.
Nicola Pietrangeli (DIF): s.v.
S.V.
Matteo Manfrè (ATT): 6.0
Gettato nella mischia da Mister Utro per dare brillantezza all'attacco,il giocatore rossoblu' risponde presente sfiorando la rete personale.Unica nota negativa il giallo ricevuto dal direttore di gara.
Pol. Santa Maria Cilento
Allenatore: Gianluca Esposito 6.0
Nonostante la salvezza raggiunta mercoledi' nel match contro il Rende,schiera una formazione che disputa una gara sufficiente.
Emanuele Polverino (POR): 6.5
Ottima prova dell'estremo difensore giallorosso che salva i suoi da un passivo piu' pesante superandosi sulle conclusioni di Baldeh,Brunetti e Mistretta.
Raffaele De Gregorio (DIF): 6.0
L'esterno basso campano svolge al meglio le due fasi di gioco tenendo un buon ritmo per tutti i novanta minuti.
Gabriele Pastore (DIF): 6.5
Prova sufficiente del centrocampista campano che riesce a contenere un cliente scomodo come Baldeh vincendo molti contrasti.
Rafail Konios (DIF): 5.5
Prova infelice dell'esterno giallorosso che perde molti duelli e palloni elementari che regalano contropiedi alla squadra di casa.
Samuel Foufoué (ATT): 6.0
Partita sufficiente del centrocampista campano che pensa a piu' a difendere che ad offendere dalle parti di Pellegrino.
Kassoum Coulibaly (CEN): 5.5
Il giocatore campano non disputa una delle sue migliori partite commettendo molti errori in fase di impostazione non proponendosi in fase offensiva e finendo sul taccuino dei cattivi del Signor Sassano.
Antonio Maio (CEN): 6.5
Il registra campano risulta essere uno dei migliori in campo per la sua squadra ,creando i presupposti di pericolosita' dalle parti di Pellegrino con un calcio piazzato che viene respinto dallo stesso estremo difensore ragusano.
Francesco Simonetti (CEN): 6.0
Prestazione che arriva alla sufficienza per il centrocampista campano che svolge al meglio le indicazioni di Mister Esposito.
Pietro Citro (CEN): 6.0
La mezz'ala giallorossa offre una buona prestazione cercando di partecipare alle poche manovre offensive che vengono create dalla sua squadra.Unico neo il giallo ricevuto dal direttore di gara.
Madalin Virgil Tandara (ATT): 6.5
L'attaccante di Mister Esposito riesce a mettere in difficolta' la difesa ragusana con le sue accelerazioni ,ma purtroppo non viene seguito dai propri compagni di squadra.
Domenico Maggio (ATT): 6.5
Ottima prova dell'attaccante giallorosso che con i pochi palloni giocabili crea grattacapi alla retroguardia rossoblu',vedendosi anche annullare una rete per fuorigioco ricevendo pure un giallo per un intervento falloso.
Giovanni Romano (ATT): s.v.
S.V.
Filippo Romanelli (DIF): 6.0
Schierato nella ripresa da Mister Esposito in sostituzione di Pastore gioca una gara attenta senza commettere errori.
Vincenzo Bozzaotre (CEN): 6.0
Il centrocampista campano entrato nel corso della ripresa al posto di Foufoue' per pungere la retroguardia rossoblu' svolge al meglio il compito che gli affida il suo mister.
Lorenzo Della Torre (CEN): 6.0
Gara di sacrificio del centrocampista che recupera molti palloni cercando di verticalizzare verso i compagni del reparto offensivo nel tentativo di trovare la rete del pareggio.
Donato Capozzoli (ATT): 6.0
Schierato negli ultimi quindici minuti di gara al posto di Tandara per dare manforte al reparto offensivo prova a impegnare Pellegrino con delle conclusioni che pero' vengono respinte dall'estremo difensore rossoblu'.

Gli highlights saranno disponibili a breve. Per segnalazioni contattateci all'indirizzo email seried@datasport.it

-
Possesso palla
-
13
Tiri totali
3
7
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
2
24
Falli
16
2
Fuorigioco
3
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Marina di Ragusa-Pol. Santa Maria Cilento 1-0

MARCATORI: 44' Cervillera (M).
MARINA-DI-RAGUSA (4-4-2): Pellegrino 7; Dibari 6, Puglisi 6, Giuliano 6, Cervillera 7; Mauro 6,5, La Vardera 6 (62' Manfrè 6) , Basualdo 6, Brunetti 7; Baldeh 6,5 (83' Pietrangeli sv) , Mistretta 6,5.
A disposizione: Barbera, Orlando, Capitano, Cannia, Monteleone, Tripoli, Schisciano.
Allenatore: Salvatore Utro 6,5.
POL-SANTA-MARIA-CILENTO (3-5-2): Polverino 6,5; De Gregorio 6, Pastore 6,5 (70' Romanelli 6) , Konios 5,5; Foufoué 6 (58' Bozzaotre 6) , Coulibaly 5,5, Maio 6,5, Simonetti 6 (85' Romano sv) , Citro 6 (60' Della Torre 6) ; Tandara 6,5 (74' Capozzoli 6) , Maggio 6,5.
A disposizione: Romano, Lambiase, Fezza, Chiariello.
Allenatore: Gianluca Esposito 6.
ARBITRO: Giuseppe Sassano 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 51' Coulibaly (P); 59' Citro (P); 90+4' Manfrè (M); 90+7' Maggio (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-2.
RECUPERO: pt 0, st 0