Serie D Girone C 2018-2019
Serie D Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Tamai - Cjarlins Muzane: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

33° giornata Serie D Girone C 2018-2019

Stadio Comunale di Tamai

28 aprile 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Giorgio Di Cicco

Tamai

73° M. Giglio

Logo Tamai
1
-
0

Conclusa

Logo Cjarlins Muzane

Tamai

Logo Tamai
1
73° M. Giglio

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimo Pighin
Mostra dettagli:

Vittoria fondamentale per la squadra di Bianchini che, grazie ai tre punti, può ancora sperare nella salvezza. Il Cjarlins Muzane, senza più nulla da chiedere al campionato, ha comunque giocata una partita di buona intensità 

Finisce la sfida del comunale: il Tamai fa suo il derby, superando 1-0 il Cjarlins Muzane grazie al gol di Giglio al 28' della ripresa

90'+4
Espulso Dussi

90'+1
Saranno due i minuti di recupero 

86'
Sostituzione Tamai: esce Terranova, entra Borgobello

85'
Conclusione mancina di Serafin da fuori: palla sul fondo

82'
Ancora nessuna reazione da parte del Cjarlins Muzane 

74'
Sostituzione Tamai: esce Alcantara, entra Kryeziu

73'
Tamai in vantaggio con Giglio, che ribadisce in rete dopo la respinta di Calligaro su tiro di De Anna dall'interno dell'area 

69'
Tamai vicino al gol: Maccan colpisce il palo dall'interno dell'area 

68'
Tamai pericoloso: Maccan libera Giglio solo davanti a Calligaro, il 10 calcia ma il portiere del Cjarlins Muzane respinge

65'
Sostituzione Cjarlins Muzane: esce Politti, entra Tonizzo

58'
Sostituzione Cjarlins Muzane: esce Kabine, entra Moras

57'
Ammonito Serafin per un fallo a metà campo su Ruffo

52'
De Anna calcia dall'interno dell'area, Calligaro para senza patemi 

51'
Ammonito Politti per un fallo su Giglio

48'
Occasione Tamai: Maccan manda fuori di testa da posizione favorevole 

47'
Zavan perde palla in area, Maccan calcia, ma Calligaro gli dice di no

46'
Sostituzione: esce Massimo Bussi ed entra Enrico Ruffo

46'
Sostituzione: esce Gianluca Migliorini ed entra Davide Del Piccolo

46'
Sostituzione: esce Luka Spetic ed entra Ziga Smrtnik

46'
E' iniziata la ripresa al comunale, Tamai e Cjarlins Muzane ripartono dallo 0-0

La ripresa inizierà con un quarto d'ora di ritardo per sincronizzare il via su tutti i campi 

Prima frazione di gioco avara di emozioni: il terreno reso pesante dalla pioggia incessante limita fortemente la capacità di manovra delle due squadre 

Finisce il primo tempo al comunale: 0-0 fra Tamai e Cjarlins Muzane 

44'
Punizione di Kabine dai venti metri, Mason blocca a terra senza problemi 

43'
Ammonito Pramparo per un fallo sulla trequarti su Spetic 

34'
Partita condizionata dal terreno di gioco pesante, poche le emozioni finora 

24'
Ammonito Tanasa per un fallo su Dussi 

19'
Occasione Tamai: cross dalla sinistra di Terranova, Maccan di testa manda a lato 

18'
ammonito Filippo Zuliani

17'
Il terreno reso pesante dalla pioggia incessante complica la manovra delle due squadre 

14'
Giglio libera al tiro De Anna in area, ma l'11 del Tamai calcia debolmente 

12'
Tamai nuovamente pericoloso: corner dalla destra di Giglio, Maccan di testa manda fuori 

6'
Sventola di Migliorini dalla distanza: palla sul fondo 

2'
Occasione Tamai: volee di De Anna da appena dentro l'area, palla fuori non di molto

1'
E'iniziata la sfida del comunale fra Tamai e Cjarlins Muzane 

33°Giornata di Serie D, girone C, Tamai-Cjarlins Muzane 

La squadra di Bianchini ha affilato i coltelli per la penultima "semifinale", il derby contro il Cjarlins Muzane. I pordenonesi sperano nella "clemenza" della squadra  di De Agostini, che ha già raggiunto la salvezza. Tutto pronto per una delle partite che potrebbe consegnare il secondo verdetto, dopo la retrocessione del Trento

Tamai
IN CAMPO (3-5-2)
L. Mason
5 G. Russian
N. Pramparo 43°
R. Barbierato
A. Alcantara 74°
F. Serafin 57°
A. Tanasa 24°
6 M. Giglio 73°
M. Terranova 86°
A. De Anna
11 D. Maccan

IN PANCHINA
E. Colesso
A. Vedova
T. Spigariol
E. Presello
O. Borgobello 86°
A. Nadal
A. Kryeziu 74°
T. Dalla Vedova
D. Lubian
Allenatore
Giuseppe Bianchini
Cjarlins Muzane
IN CAMPO (4-2-3-1)
12 A. Calligaro
25 F. Zuliani 18°
16 F. Dussi 94°
E. Politti 65° 51°
33 A. Parpinel
A. Zavan
G. Migliorini 46°
L. Pez
M. Kabine 58°
55 M. Bussi 46°
19 L. Spetic 46°

IN PANCHINA
G. Gregoris
M. Facchinutti
2 D. Cudicio
N. Tonizzo 65°
A. Pisani
E. Ruffo 46°
D. Del Piccolo 46°
Z. Smrtnik 46°
10 M. Moras 58°
Allenatore
Stefano De Agostini

Logo Tamai

3-5-2

Arbitro: Giorgio Di Cicco

Logo Cjarlins Muzane

4-2-3-1

Mason
12 Calligaro
5 Russian
25 Zuliani
Pramparo
16 Dussi
Barbierato
Politti
Alcantara
33 Parpinel
Serafin
Zavan
Tanasa
Migliorini
6 Giglio
Pez
Terranova
Kabine
De Anna
55 Bussi
11 Maccan
19 Spetic

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimo Pighin

Arbitro
Giorgio Di Cicco 6.0
Dirige con discreta sicurezza una partita non cattiva, ma resa complicata dal terreno pesante

Tamai
Allenatore: Giuseppe Bianchini 7.0
La salvezza è ancora possibile, grazie a una prestazione tutta cuore e grinta, contraddistinta anche dalla buona compattezza difensiva
Lorenzo Mason (POR): 6.0
Impegnato unicamente in un paio di uscite
Geoile Russian (DIF): 6.5
Prestazione attenta, priva di errori
Nicholas Pramparo (DIF): 6.5
Guida la difesa con buona autorevolezza e, inoltre, alcuni lanci intelligenti
Riccardo Barbierato (DIF): 6.5
Prova solida
Alexander Alcantara (ATT): 6.5
Corsa e generosità a servizio della squadra
Francesco Serafin (CEN): 6.0
Alcune buone giocate, nessuna sbavatura
Andrei Tanasa (CEN): 6.5
C'è da lottare, con un campo tanto pesante, e lui non si tira indietro
Matteo Giglio (CEN): 7.0
Firma un gol fondamentale impreziosendo un'ottima partita
Matteo Terranova (ATT): 6.0
Grande generosità
Andrea De Anna (ATT): 6.5
Propizia il gol col tiro respinto da Calligaro e corretto in rete da Giglio
Denis Maccan (ATT): 6.5
Gioca un'infinità di palloni, lotta su ognuno di essi
Omar Borgobello (CEN): s.v.
Una manciata di minuti nel finale
Altin Kryeziu (CEN): s.v.
Ingiudicabile
Cjarlins Muzane
Allenatore: Stefano De Agostini 6.0
Senza più nulla da chiedere al campionato, la sua squadra onora comunque il derby
Angelo Calligaro (POR): 6.0
Compie un paio di buone parate
Filippo Zuliani (DIF): 6.0
Partita ordinata
Fabio Andrea Dussi (CEN): 6.0
Fa a sportellate con Maccan: non è mai semplice
Emanuele Politti (DIF): 6.0
Non commette errori trascendentali
Alberto Parpinel (DIF): 6.0
Bada essenzialmente alla fase difensiva
Alessandro Zavan (DIF): 6.0
Regge l'onda d'urto di Maccan
Gianluca Migliorini (DIF): 6.5
Prima di uscire acciaccato, nell'intervallo, il migliore dei suoi
Leonardo Pez (CEN): 5.5
Manca di incisività
Mehdi Kabine (ATT): 5.5
La giornata non è l'ideale per uno con le sue caratteristiche
Massimo Bussi (ATT): 5.5
Evanescente
Luka Spetic (CEN): 5.5
Non incide
Nicola Tonizzo (CEN): 6.0
Prova senza macchia e senza onore
Enrico Ruffo (ATT): 6.0
Alcuni spunti pregevoli
Davide Del Piccolo (CEN): 6.0
Combatte in mezzo al campo
Ziga Smrtnik (ATT): 5.5
Fumoso
Marco Moras (CEN):
Vittoria fondamentale per la squadra di Bianchini che, grazie ai tre punti, può ancora sperare nella salvezza. Il Cjarlins Muzane, senza più nulla da chiedere al campionato, ha comunque giocata una partita di buona intensità 
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
-
1
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
1

Tamai-Cjarlins Muzane 1-0

MARCATORI: 73' Giglio (T).
TAMAI (3-5-2): Mason 6; Russian 6,5, Pramparo 6,5, Barbierato 6,5; Alcantara 6,5 (74' Kryeziu sv) , Serafin 6, Tanasa 6,5, Giglio 7, Terranova 6 (86' Borgobello sv) ; De Anna 6,5, Maccan 6,5.
A disposizione: Colesso, Vedova, Spigariol, Presello, Nadal, Dalla Vedova, Lubian.
Allenatore: Giuseppe Bianchini 7.
CJARLINS-MUZANE (4-2-3-1): Calligaro 6; Zuliani 6, Dussi 6, Politti 6 (65' Tonizzo 6) , Parpinel 6; Zavan 6, Migliorini 6,5 (46' Del Piccolo 6) ; Pez 5,5, Kabine 5,5 (58' Moras ) , Bussi 5,5 (46' Ruffo 6) ; Spetic 5,5 (46' Smrtnik 5,5) .
A disposizione: Gregoris, Facchinutti, Cudicio, Pisani.
Allenatore: Stefano De Agostini 6.
ARBITRO: Giorgio Di Cicco 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 18' Zuliani (C); 24' Tanasa (T); 43' Pramparo (T); 51' Politti (C); 57' Serafin (T).
ESPULSI: 90' Dussi (C).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0