Serie D Girone A 2018-2019
Serie D Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
4° giornata Serie D Girone A 2018-2019

Stadio Renato Battaglia

7 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Andrea Rizzello
0
-
1

Conclusa

Lavagnese

11° R. Bonaventura
11° R. Bonaventura

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

La Lavagnese espugna il "Battaglia"! Decide l'eurogol ad inizio gara di Bonaventura che pesca il jolly dopo che, almeno nelle battute iniziali, i granata davano l'impressione di poter mettere sotto i liguri. Da quel momento, invece, la partita ha cambiato volto con i bianconeri pronti a ripartire. E che nella ripresa hanno legittimato il successo con una traversa colpita da Oneto e due conclusioni di Basso e Saccà che hanno impegnato severamente Kerezovic, che si è fatto perdonare qualche incertezza di troppo palesata nella prima frazione di gioco. A nulla, è valso il serrate finale dei padroni di casa che devono rimandare, ancora una volta, l'appuntamento con la vittoria. Ed una classifica che già piange, anche se siamo appena alla quarta giornata di campionato. Punti preziosissimi invece per la Lavagnese che adesso si mette sulle posizioni medio-alte della classifica e si lascia alle spalle un inizio di campionato tutt'altro che esaltante.

90'+2
Cirrincione conquista un'interessante punizione che permette alla Lavagnese di tenere lontana dalla propria area i lombardi.

90'+1
L'arbitro ha dato intanto 4' di recupero.

89'
Brutta entrata di Balzano che rimedia il giallo.

87'
I granata si buttano disordinatamente in attacco, ma difettano in lucidità e precisione nell'ultimo passaggio.

86'
ammonito Rodrigo Yoboua

85'
Prova il serrate finale, la Bustese che si sta scoprendo nel tentativo di pervenire al pareggio.

84'
Ci prova ancora Cirrincione, nessun problema per Kerezovic.

83'
Conclusione di Oneto ribattuta in corner da un difensore granata.

81'
Ci prova il neo entrato Cirrincione, ma la sua conclusione è da dimenticare.

80'
Lavagnese pericolosissima! Pizzutelli perde un pallone sanguinoso a centrocampo e Di Pietro serve un pallone invitante per Oneto. Conclusione di prima intenzione che colpisce la parte alta della traversa, con Kerezovic battuto!

79'
Sostituzione: esce Simone Basso ed entra Giacomo Bacigalupo

79'
Sostituzione: esce Luca Santonocito ed entra Speziale.

79'
Azione confusa nella trequarti Lavagnese. Purro perde banalmente il pallone, sul quale si avventa Mecca. Il contrasto al limite dell'area con Casagrande è però giudicato regolare dal direttore di gara.

76'
tiro fuori di Bryan Mecca

73'
Grande occasione per la Bustese che ormai si affida solo ai calci piazzati per provare a riequilibrare il match. De Bode, da calcio d'angolo, è lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia bianconera ma indirizza male di testa.

70'
La Lavagnese difende con ordine e non disdegna le sortite offensive.

69'
Sostituzione: esce Matteo Saccà ed entra Andrea Cirrincione

69'
Cusatis richiama in panchina un impalpabile Pereira e prova a dare nerbo al reparto offensivo, affidandosi a Cocuzza

67'
Conclusione insidiosissima di Balzano che viene deviata dalla barriera in corner, dopo aver sfiorato il palo alla sinistra di Caruso.

66'
Punizione dai 25 metri per la Bustese. Alla battuta ci va il neo entrato Balzano

64'
Primo cambio anche nelle fila della Bustese: esce Ricozzi ed entra Balzano.

63'
Altra ammonizione per i padroni di casa, questa volta è Boccadamo a rimediare il giallo. Nella Lavagnese, esce l'autore del gol Bonaventura ed entra Gnecchi.

60'
Giallo per Martino che ha interrotto una pericolosa ripartenza avversaria.

60'
Velenosa conclusione dal limite di Pizzutelli sulla quale prima smanaccia e poi rinvia di piede Caruso che è costretto a rifugiarsi in calcio d'angolo. 

57'
Prova a reagire la Bustese che, al termine di un'azione elaborata, libera alla conclusione Ricozzi che però manda alto.

55'
Ancora Lavagnese pericolosa! Stavolta è Saccà ad impegnare, in un intervento meno difficile, Kerezovic.

54'
La difesa bustese libera a fatica, ma sta barcollando sotto gli attacchi dei liguri.

53'
Lavagnese vicina al raddoppio! Sventagliata di Fonjock che trova sulla fascia sinistra Basso. Conclusione potente del tornante ligure, ma Kerezovic fa una grande parata respingendo in angolo.

51'
Sugli sviluppi del corner, Casagrande stacca di testa ma manda a lato.

51'
Azione insistita di Saccà che conquista un buon calcio d'angolo.

49'
Lavagnese che è entrata in campo con l'intento di chiudere il match. Bustese che appare ancora confusionaria e pasticciona.

47'
Conclusione da lontano di Bonaventura. Ricozzi rimedia il giallo per una brutta entrata su Basso.

46'
Nessun cambio per le due formazioni che ripresentano gli stessi 11 con i quali hanno concluso la prima frazione di gioco.

Termina il primo tempo al "Battaglia" di Busto Garolfo, con la Lavagnese avanti 1-0 grazie al gol realizzato all'11' da Bonaventura. Dopo un inizio promettente, una volta subito il gol, la Bustese ha fatto fatica a trovare il bandolo della matassa. Caruso non ha corso pericoli, ed anzi sono stati gli ospiti a rendersi minacciosi in un paio di circostanze, anche approfittando di alcuni rinvii sballati di Kerezovic. Ammonito, allo scadere del recupero, Basso per proteste.

45'+2
Primo ammonito dell'incontro: Rizzello sventola il giallo a Basso, reo di aver indirizzato qualche parola di troppo al direttore di gara.

45'
Manca poco all'intervallo. L'arbitro ha dato un minuto di recupero.

43'
Primo tempo alle battute finali, con i padroni di casa che, in maniera confusa, cercano di chiudere in attacco. Cross di Pereira, bloccato in due tempi da Caruso.

43'
Prova la conclusione dal limite Di Pietro, ma non centra lo specchio della porta.

42'
Ci prova De Bode, ma la sua girata in piena area viene allontanta dalla difesa ligure.

40'
Entrataccia di Ricozzi su Saccà a centrocampo, non sanzionata con il giallo dal sig. Rizzello. L'ammonizione poteva starci.

39'
Sempre più frequenti gli scontri in mezzo al campo. Gara che è diventata brutta, dopo un inizio a buon ritmo.

38'
Ennesimo rinvio sbagliato di Kerezovic che capita sui piedi di Basso. Il centrocampista bianconero prova l'azione personale, dopo aver anche pensato ad una conclusione da lontano, ma il suo tiro è debole e fiacco, e si spegne fra le braccia dell'estremo difensore granata.

36'
Partita che ora si gioca a centrocampo con la Bustese che sta palesando grosse difficoltà nella fase di costruzione.

32'
Spiovente di Santonocito, troppo forte per Mair che non può arrivarci.

31'
Reclamano il corner, i padroni di casa ma l'arbitro non è di questo avviso.

30'
Le due squadre non riescono a sviluppare una manovra fluida ed articolata.

29'
Basso prova il gol della domenica, ma svirgola clamorosamente.

29'
Conclusione di testa di Ricozzi, para senza difficoltà Caruso.

28'
Primo angolo dell'incontro per i granata. Fa buona guardia la difesa ospite.

27'
Fase del match interlocutoria con la Bustese che sinora non ha creato occasioni degne di nota, dopo lo svantaggio.

27'
Bustese che prova ad accelerare, ma adesso la Lavagnese difende meglio.

26'
Azione insistita di Boccadamo che però, non appena entrato in area, perde l'attimo per calciare. Occasione sfumata.

25'
Caruso, sugli sviluppi di una punizione, sbaglia i tempi dell'uscita ma i padroni di casa non ne approfittano.

24'
Dopo un buon inizio, la Bustese adesso fa fatica a creare gioco. La gara adesso è spezzettata con continui falli da una parte e dall'altra.

22'
Ci prova di testa De Bode ma la sua conclusione si perde ampiamente a lato.

21'
Finora in ombra l'ex Varese, Neto Pereira che si è visto davvero poco.

20'
Ancora pericolosa la Lavagnese che sta legittimando il vantaggio. Stavolta è Basso a non arrivarci di testa, in piena area della Bustese, di pochissimo.

18'
Lavagnese ancora in attacco con una conclusione di Saccà respinta in corner da un difensore granata.

18'
I granata non hanno ancora trovato il bandolo della matassa, dopo essere andati in svantaggio. Le scorribande di Basso stanno creando grosse difficoltà agli uomini di Cusatis.

13'
Bustese sotto choc! Kerezovic sbaglia il rinvio e sulla palla si avventa Basso. La conclusione del centrocampista ligure è però contrata da De Bode che si rifugia in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, Saccà cicca clamorosamente a pochi passi da Kerezovic.

11'
Lavagnese in vantaggio! I liguri passano al primo affondo della partita con una precisa conclusione dai 30 metri di Bonaventura. Dopo un inizio di marca granata, sono gli ospiti a sbloccare a sorpresa la gara. Poco reattiva nella circostanza la mediana lombarda che non si è frapposta di fronte all'avanzata degli ospiti.

11'
Bustese che ha iniziato meglio la partita.

8'
Lavagnese che dopo una partenza in sordina prova ad allentare la morsa del pressing alto dei padroni di casa.

7'
Uscita di Kerezovic su Oneto lanciato a rete.

6'
Inizio rabbioso della Bustese che sta provando ad imprimere un ritmo forsennato in questa prima fase del match.

3'
Prima occasione dell'incontro per i lombardi che vanno al tiro con Pizzutelli. Respinta con i pugni di Caruso che è ben piazzato sulla conclusione centrale del centrocampista granata.

1'
Partiti! Subito aggressiva la Bustese che si spinge in avanti con Pizzutelli.

Il calcio d'inizio sarà battuto dai liguri. che schierano un 4-1-4-1 molto abbottonato; Cusatis opta per il 4-3-1-2

Squadre che ora entrano in campo, con le tradizionali casacche. Bustese in maglia granata, Lavagnese in bianconero. Fra poco si inizia.

Al "Battaglia" di Busto Garolfo, di fronte due squadre alla ricerca di punti. La Bustese è a caccia del primo successo stagionale, per risollevare morale e classifica dopo un avvio di campionato alquanto deludente. La Lavagnese, dal canto suo, cerca di dare continuità di gioco e risultati dopo il netto successo di domenica scorsa, nel derby contro il Sestri Levante. Decisiva, nell'esito del match, anche la gestione delle forze poiché la giornata è abbastanza calda e soleggiata.

Due pareggi ed un KO per la Milano City che ospita al Battaglia la Lavagnese di Tabbiani, fresca di successo netto contro il Sestri Levante nell'ultimo turno di campionato
Milano City
IN CAMPO (4-3-3)
1 S. Kerezovic
A. Boccadamo 63°
M. Martino 60°
6 A. De Bode
4 F. Pizzutelli
10 L. Santonocito 79°
8 S. Ricozzi 47° 64°
L. Neto Pereira 69°
5 A. Orchi
21 B. Mecca
18 D. Mair

IN PANCHINA
32 M. Cukaj
11 R. Cocuzza 69°
22 G. Cianci
24 F. Balzano 89° 64°
23 D. Speziale 79°
20 A. Campus
R. Yoboua 86°
5 C. Amelio
8 F. Roselli
Allenatore
Giovanni Cusatis
Lavagnese
IN CAMPO (4-4-2)
1 S. Caruso
43 C. Queirolo
5 C. Tos
E. Purro
19 D. Fonjock
7 R. Bonaventura 11° 63°
25 L. Casagrande
24 A. Di Pietro
7 S. Basso 47° 79°
29 E. Oneto
27 M. Saccà 69°

IN PANCHINA
30 G. Bacigalupo 79°
22 C. Del Ventisette
34 L. Capalbo
11 A. Cirrincione 69°
37 V. Ranieri
17 D. Martino
21 G. Romanengo
D. Mbodj Mbaye
28 G. Gnecchi 63°
Allenatore
Luca Tabbiani

4-3-3

Arbitro: Andrea Rizzello

4-4-2

1 Kerezovic
1 Caruso
Boccadamo
43 Queirolo
Martino
5 Tos
6 De Bode
Purro
4 Pizzutelli
19 Fonjock
10 Santonocito
7 Bonaventura
8 Ricozzi
25 Casagrande
Neto Pereira
24 Di Pietro
5 Orchi
7 Basso
21 Mecca
29 Oneto
18 Mair
27 Saccà

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Andrea Rizzello 6.5
Direzione di gara nel complesso buona, anche se forse qualche altro giallo non avrebbe guastato.

Milano City
Allenatore: Giovanni Cusatis 5.0
La Bustese continua a palesare difficoltà nell'impostazione del gioco e si smarrisce di fronte alle prime difficoltà. Anche oggi, i granata dopo essere andati in svantaggio non hanno mai dato l'impressione di poterla recuperare con un gioco logico e ragionato.
Stefan Kerezovic (POR): 5.5
E' apparso svagato e distratto in alcune circostanze. Incolpevole in occasione del gol di Bonaventura, si riscatta nella ripresa negando il secondo gol alla Lavagnese.
Antonio Boccadamo (DIF):
Michael Martino (DIF):
Alessio De Bode (DIF):
Federico Pizzutelli (ATT): 6.0
Fra i più attivi della Bustese, si fa notare all'inizio per una conclusione disinnescata da Caruso. Cala alla distanza,
Luca Santonocito (CEN):
Simone Ricozzi (CEN):
Leonidas Neto Pereira (ATT): 4.5
Ci si aspettava di più da un giocatore della sua esperienza. In campo è come se non ci fosse.
Alessandro Orchi (DIF):
Bryan Mecca (CEN):
Denis Mair (ATT): 5.0
Poco e mal servito, si vede a sprazzi.
Riccardo Cocuzza (ATT):
Filippo Balzano (CEN):
David Speziale (ATT):
Lavagnese
Allenatore: Luca Tabbiani 6.5
Dopo la vittoria nel derby, arriva un altro importante successo in chiave salvezza. La condotta di gara della sua squadra è attenta e ragionata, e se proprio dobbiamo trovare un difetto nella prestazione dei suoi, è nel non aver concretizzato le diverse palle gol avute soprattutto nella ripresa che potevano chiudere un incontro che, per il resto, è stato ben giocato.
Simone Caruso (POR): 6.0
Svolge ordinaria amministrazione, facendosi trovare sempre pronto quando la Bustese si è fatta vedere dalle sue parti.
Cristian Queirolo (DIF): 7.0
Sempre sicuro ed autorevole, ha diretto la retroguardia con sapienza.
Cristian Tos (DIF):
Ermes Purro (DIF):
Divine Fonjock (CEN):
Roberto Bonaventura (CEN): 6.5
Ha il merito di sbloccare l'incontro con un gol incredibile. Per il resto, dà il proprio contributo in fase offensiva.
Luca Casagrande (DIF):
Antonio Di Pietro (ATT):
Simone Basso (ATT): 6.5
Fra i più vivaci nelle fila della Lavagnese, rimedia un giallo evitabilissimo sul finire del primo tempo.
Edoardo Oneto (ATT): 6.0
Matteo Saccà (ATT): 6.5
Giacomo Bacigalupo (DIF): s.v.
Andrea Cirrincione (ATT): s.v.
Gianluca Gnecchi (DIF): s.v.
La Lavagnese espugna il "Battaglia"! Decide l'eurogol ad inizio gara di Bonaventura che pesca il jolly dopo che, almeno nelle battute iniziali, i granata davano l'impressione di poter mettere sotto i liguri. Da quel momento, invece, la partita ha cambiato volto con i bianconeri pronti a ripartire. E che nella ripresa hanno legittimato il successo con una traversa colpita da Oneto e due conclusioni di Basso e Saccà che hanno impegnato severamente Kerezovic, che si è fatto perdonare qualche incertezza di troppo palesata nella prima frazione di gioco. A nulla, è valso il serrate finale dei padroni di casa che devono rimandare, ancora una volta, l'appuntamento con la vittoria. Ed una classifica che già piange, anche se siamo appena alla quarta giornata di campionato. Punti preziosissimi invece per la Lavagnese che adesso si mette sulle posizioni medio-alte della classifica e si lascia alle spalle un inizio di campionato tutt'altro che esaltante.
-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
8
3
Tiri specchio
2
1
Tiri respinti
2
-
Legni
1
5
Corner
6
6
Falli
5
2
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Milano City-Lavagnese 0-1

MARCATORI: 11' Bonaventura (L).
BUSTESE (4-3-3): Kerezovic 5,5; Boccadamo , Martino , De Bode , Pizzutelli 6; Santonocito (79' Speziale ) , Ricozzi (64' Balzano ) , Neto Pereira 4,5 (69' Cocuzza ) ; Orchi , Mecca , Mair 5.
A disposizione: Cukaj, Cianci, Campus, Yoboua, Amelio, Roselli.
Allenatore: Giovanni Cusatis 5.
LAVAGNESE (4-4-2): Caruso 6; Queirolo 7, Tos , Purro , Fonjock ; Bonaventura 6,5 (63' Gnecchi sv) , Casagrande , Di Pietro , Basso 6,5 (79' Bacigalupo sv) ; Oneto 6, Saccà 6,5 (69' Cirrincione sv) .
A disposizione: Del Ventisette, Capalbo, Ranieri, Martino, Romanengo, Mbodj Mbaye.
Allenatore: Luca Tabbiani 6,5.
ARBITRO: Andrea Rizzello 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Basso (L); 47' Ricozzi (M); 60' Martino (M); 63' Boccadamo (M); 86' Yoboua (M); 89' Balzano (M).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-6.
RECUPERO: pt 1, st 4