Serie D Girone A 2018-2019
Serie D Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inveruno - Borgaro Nobis: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

14° giornata Serie D Girone A 2018-2019

Stadio Comunale di Inveruno

9 dicembre 2018 ore 14:30

Arbitro: Domenico Mallardi

Inveruno

59° R. Stronati
90° +2 M. Chessa

Logo Inveruno
2
-
0

Conclusa

Logo Borgaro Nobis
59° R. Stronati
90° +2 M. Chessa

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

Finisce qui! L'Inveruno prosegue la propria striscia positiva, regolando per 2-0 il fanalino di coda Borgaro al termine di un match sicuramente non bello che però ha visto prevalere alla distanza gli uomini di Andreoletti. Le reti, entrambe realizzate nella ripresa, portano la firma di Chessa, dapprima in qualità di assistman con il cross spinto in rete al 59' da Stronati e poi, in pieno recupero, nella più classica delle azioni di contropiede con tanto di doppio dribbling a mettere fuori causa due difensori piemontesi. Nel mezzo, una traversa colpita nel corso dei primi 45' dallo stesso Chessa che ha anche trovato il modo per impegnare severamente l'attento De Marino. In classifica, i "canarini" con questi tre punti respirano aria di alta classifica, mentre per i piemontesi si fa ancora più dura.

90'+4
Sugli sviluppi del corner, colpo di testa del neo entrato Gueye che però termina alto.

90'+3
Prova quantomeno a realizzare il gol della bandiera il Borgaro, che conquista un corner dopo un intervento goffo di Gatelli che rischia l'autorete.

90'+2
Raddoppio dell'Inveruno: classica azione di contropiede e stavolta Chessa fa centro, dopo aver dribblato un paio di avversari. Partita che a questo punto può considerarsi chiusa, con il risultato che adesso è di 2-0 per i padroni di casa.

90'+1
Contropiede dell'Inveruno malamente sprecato da Chessa che si impappina al momento del controllo in area piemontese.

90'
Sostituzione: esce Stefano Ignico ed entra Rassoul Gueye

89'
Inveruno che soffre in queste fasi finali del match, sotto la spinta abbastanza confusa di un Borgaro che non ha reagito dopo il gol subito.

88'
De Pierro ha la palla buona, ma la sua conclusione è fiacca e finisce fra le braccia di Zambataro.

87'
Altra punizione, stavolta da distanza molto più ravvicinata per il Borgaro che si getta in avanti.

86'
Inveruno che sta tenendo lontano dalla propria area un Borgaro che si affida alle giocate isolate.

85'
Il gioco riprende con un rinvio calciato da Zambataro. Gara che si sta avviando stancamente verso la conclusione.

85'
Ospiti che conquistano un calcio di punizione dai 35 metri, ma in posizione defilata da Montane: si accende una mischia in area lombarda ed il direttore di gara ravvisa un fallo in attacco dei giocatori in maglia blù.

82'
Borgaro che non è ancora riuscito ad imbastire un'azione degna di nota, dopo essere andato in svantaggio.

80'
Ancora un cambio per gli ospiti: esce Campagna, dolorante dopo una botta rimediata pochi minuti fa, ed al suo posto gli subentra Marangone.

74'
Andreoletti si copre: esce Stronati ed entra Acquistapace.

73'
Russo richiama Edalili ed inserisce al suo posto De Simone.

72'
Primo cambio per il Borgaro: esce Menabò ed entra Citterio.

71'
Gara che adesso vive una fase di stanca, con entrambi gli allenatori che provano a rimescolare le carte con il valzer delle sostituzioni.

70'
Conclusione altissima di Lazzaro.

69'
Borgaro che conquista una punizione da posizione interessante alla battuta ci va Menabò, la cui conclusione è troppo "telefonata". Zambataro blocca senza alcuna difficoltà.

67'
Gara che adesso sembra essersi indirizzata sui binari preferiti dall'Inveruno, la cui manovra appare più fluida. Borgaro che invece non è riuscito ancora ad organizzare una reazione apprezzabile e che anzi continua a subire le folare dei lombardi.

62'
Ci prova Nava in precaria coordinazione, ma la conclusione è altissima.

61'
Inveruno vicino al raddoppio! Chessa ha sui piedi la palla del 2-0, ma De Marino ancora una volta gli nega la soddisfazione del gol. Sulla respinta, la conclusione di Stronati termina alta.

59'
Inveruno in vantaggio! Pregevole azione sull'out sinistro con cross di Chessa e conclusione vincente di Stronati che da pochi passi di testa sblocca la partita!

56'
Gara che anche in questa ripresa stenta a decollare.

55'
Nulla di fatto, si resta ancora sullo 0-0 di partenza.

53'
Si rinnova il duello fra Chessa e De Marino: la conclusione dell'attaccante dell'Inveruno è respinta ancora in corner.

52'
Non è cambiato il tema tattico dell'incontro con i padroni di casa che provano disordinatamente a fare la partita e gli ospiti che si difendono senza troppi affanni.

51'
Azione elaborata degli ospiti e palla che arriva a Sardo: conclusione però centrale, respinta di pugno da Zambataro.

48'
Borgaro che prova a farsi vivo in avanti.

47'
Subito un cambio nelle fila dfell'Inveruno: esce Di Gioia ed entra Romanini.

Reti inviolate nei primi 45' al "Garavaglia" fra Inveruno e Borgaro. Pochi gli spunti di cronaca di un incontro sostanzialmente equilibrato che ha visto i lombardi fare la partita ed i piemontesi arroccati in difesa. Le uniche azioni degne di nota portano la firma di Chessa, che al 10' con una grande bordata ha colpito la traversa a De Marino battuto e sul finire della frazione di gioco ha impegnato l'estremo difensore del Borgaro prima con un diagonale e poi con un colpo di testa ravvicinato sugli sviluppi di un corner calciato da Lazzaro. Furibonde le proteste dei giocatori in maglia gialla per un fallo di mano non ravvisato dall'arbitro Mallardo. Per il resto, si è visto davvero ben poco ed appare chiaro che gli uomini di Andreoletti dovranno fare qualcosa in più se vorranno portare a casa l'intera posta in palio. Borgaro che dal canto suo si è limitato a contenere, affacciandosi poche volte dalle parti di Zambataro.

44'
Prova a stringere i tempi l'Inveruno, che conquista un altro corner.

43'
Giallo per Campagna dopo una brutta entrata su Lazzaro.

42'
Inveruno pericoloso: sugli sviluppi del corner, Chessa impegna severamente De Marino che risponde con un prodigioso balzo all'incornata da distanza ravvicinata dell'attaccante lombardo. Si accende una furibonda mischia in area piemontese, con i padroni di casa che reclamano il rigore per un sospetto tocco con il braccio di un difensore del Borgaro. L'arbitro fa cenno di proseguire ed ammonisce per proteste lo stesso Chessa. Restano comunque i dubbi.

41'
Dopo una serie di batti e ribatti, la sfera è deviata da un giocatore del Borgaro. Il gioco riprenderà con un calcio d'angolo per la squadra in maglia gialla.

40'
Punizione dai 30 metri per l'Inveruno: alla battuta ci va lo specialista Lazzaro.

38'
Incursione di Chessa che prova a sorprendere De Marino che però fa buona guardia respingendo di piede. Si resta ancora sullo 0-0.

36'
Padroni di casa che provano anche il lancio lungo per scardinare l'attento dispositivo difensivo predisposto dai piemontesi.

36'
Doppia conclusione da fuori area del Borgaro prima con Montane e poi con Di Pierro, ma la mira in entrambi i casi è imprecisa.

34'
Gara spezzettata dai falli e ritmo che stenta a decollare.

34'
Poche sinora le emozioni di un incontro che viaggia sul filo dell'equilibrio.

33'
Conclusione di Nava da distanza siderale, palla che termina abbondantemente a lato.

32'
Inveruno che adesso sta sbagliando tantissimo in fase di impostazione.

28'
Sugli sviluppi del corner Menabò svetta più alto di tutti, ma la sua incornata è troppo centrale per impensierire Zambataro.

27'
Altro corner per il Borgaro che in questa fase dell'incontro sembra essere più convinto.

26'
Fallo fatto da Jonathan Broggini

26'
Ospiti che dopo la fiammata iniziale dell'Inveruno, sembrano aver trovato le misure per contenere gli attacchi dei lombardi.

25'
La punizione calciata da Lazzaro sorvola la traversa.

24'
Sulla ripartenza, Stronati costringe al fallo al limite dell'area di Edalili che viene anche ammonito.

23'
Primo corner anche per il Borgaro.

22'
Punizione dalla trequarti stavolta per l'Inveruno: nulla di fatto.

21'
Gioco che riprende con una punizione battuta da Zambataro per precedente offside di De Pierro.

20'
Piemontesi che ora cercano di avanzare il baricentro della propria azione con una punizione dalla tre quarti che però non sortisce effetti.

19'
Inveruno che si è reso minaccioso con un paio di azioni nello spazio di pochi minuti. Ospiti che sinora si sono limitati solo a difendere.

17'
De Marino costretto a smanacciare in corner un colpo di testa all'indietro di Ignico che per poco non si infilava nell'angolino alto.

14'
Inveruno vicinissimo al gol! Conclusione dentro l'area piemontese di Chessae palla che si stampa sulla traversa a De Marino battuto. Sulla ribattuta, Di Gioia non riesce a trovare il tempo giusto per coordinarsi ed appoggiare in rete.

12'
Colpo di testa di Stronati, palla a lato.

9'
Traversone di Stronati dall'out sinistro troppo alto per Broggini.

7'
Gioco che ristagna prevalentemente a centrocampo, con le due squadre che fanno fatica ad impostare l'azione.

6'
Fasi di studio senza grossi sussulti, con le due squadre che non vogliono rischiare nulla.

5'
Intervento falloso su Di Gioia poco fuori dall'area piemontese, non ravvisato dall'arbitro.

3'
Prova l'incursione Menabò, ma la retroguardia dell'Inveruno si disimpegna bene.

1'
Partiti! Primo possesso palla dell'incontro per i padroni di casa che subito provano ad occupare la trequarti del Borgaro.

Squadre che hanno terminato la fase di riscaldamento e che fra pochi attimi faranno il loro ingresso in campo.

Inveruno per allontanarsi ulteriormente dalla zona play-out, Borgaro alla disperata ricerca di punti per schiodarsi dall'ultimo posto in classifica: non mancano gli spunti di interesse nel match che fra pochi minuti, vedrà impegnati lombardi e piemontesi al "Garavaglia" di Inveruno. Una giornata mite e soleggiata fa da cornice ideale ad un incontro che vede favoriti gli uomini di Andreoletti, chiamati a confermare la striscia positiva di 4 partite che ha fruttato ben 8 punti e che ha permesso ai "canarini" di posizionarsi a centro classifica. Ma occhio alla fame di punti del Borgaro, che si presenta con diversi innesti e che presumibilmente venderà cara la pelle.

L'Inveruno ospita il Borgaro Nobis in questa 14a giornata del girone A. La squadra di Russo si presenta con qualche innesto, fare punti è una priorità per raggiungere la salvezza.

Inveruno
IN CAMPO (3-4-3)
12 A. Zambataro
R. Nava
6 A. Botturi
5 D. Di Gioia 47°
22 L. Gatelli
15 T. Putzolu
10 A. Lazzaro
7 V. De Maria
11 J. Broggini 71°
11 R. Stronati 74° 59°
27 M. Chessa 92° 42°

IN PANCHINA
52 M. Mazzoleni Ferracini
19 S. Truzzi 71°
24 A. Acquistapace 74°
15 D. Marioli
9 E. Romanini 47°
25 A. Zirafa
N. Nicastri
8 L. Puricelli
28 M. Sestito
Allenatore
Matteo Andreoletti
Borgaro Nobis
IN CAMPO (4-4-2)
22 S. De Marino
5 L. Benassi
3 A. Grillo
D. Campagna 43° 72°
17 S. Ignico 90°
A. Rosso
8 M. De Pierro
8 L. Sardo
M. Edalili 73° 24°
M. Montante
23 S. Menabò 80°

IN PANCHINA
12 M. Borio
E. Callegari
L. Marangone 80°
T. De Simone 73°
26 R. Gueye 90°
8 L. Citterio 72°
00 N. Mameli
31 A. De Bonis
N. Molfetta
00 A. Riva
Allenatore
Felice Russo

Logo Inveruno

3-4-3

Arbitro: Domenico Mallardi

Logo Borgaro Nobis

4-4-2

12 Zambataro
22 De Marino
Nava
5 Benassi
6 Botturi
3 Grillo
5 Di Gioia
Campagna
22 Gatelli
17 Ignico
15 Putzolu
Rosso
10 Lazzaro
8 De Pierro
7 De Maria
8 Sardo
11 Broggini
Edalili
11 Stronati
Montante
27 Chessa
23 Menabò

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Domenico Mallardi 6.0

Inveruno
Allenatore: Matteo Andreoletti 6.0
Akililu Zambataro (POR): 6.0
Riccardo Nava (DIF): 6.0
Andrea Botturi (DIF): 6.0
Davide Di Gioia (CEN): 5.0
Si vede davvero poco.
Luca Gatelli (CEN): 5.5
Tommaso Putzolu (CEN): 5.5
Andrea Lazzaro (CEN): 6.5
Vincent De Maria (ATT): 6.0
Jonathan Broggini (ATT): 6.0
Riccardo Stronati (ATT): 6.5
Mario Chessa (ATT): 7.0
Stefano Truzzi (CEN): 6.0
Andrea Acquistapace (DIF): s.v.
Emanuele Romanini (ATT): s.v.
Borgaro Nobis
Allenatore: Felice Russo 5.5
Simone De Marino (POR): 6.5
Luca Benassi (DIF): 5.5
Antonio Grillo (DIF): 6.0
Dario Campagna (DIF): 6.0
Stefano Ignico (DIF): 5.5
Andrea Rosso (CEN): 6.0
Manuel De Pierro (CEN): 6.0
Luca Sardo (CEN): 6.0
Mouad Edalili (DIF): 5.0
Marco Montante (ATT): 6.0
Simone Menabò (ATT): 5.5
Luca Marangone (CEN): 5.5
Tommaso De Simone (DIF): s.v.
Rassoul Gueye (DIF): s.v.
Lorenzo Citterio (ATT): s.v.

Gli highlights saranno disponibili a breve. Per segnalazioni contattateci all'indirizzo email seried@datasport.it

-
Possesso palla
-
11
Tiri totali
6
5
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
-
1
Legni
-
4
Corner
4
11
Falli
13
1
Fuorigioco
2
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Inveruno-Borgaro Nobis 2-0

MARCATORI: 59' Stronati (I), 90+2' Chessa (I).
INVERUNO (3-4-3): Zambataro 6; Nava 6, Botturi 6, Di Gioia 5 (47' Romanini sv) ; Gatelli 5,5, Putzolu 5,5, Lazzaro 6,5, De Maria 6; Broggini 6 (71' Truzzi 6) , Stronati 6,5 (74' Acquistapace sv) , Chessa 7.
A disposizione: Mazzoleni Ferracini, Marioli, Zirafa, Nicastri, Puricelli, Sestito.
Allenatore: Matteo Andreoletti 6.
BORGARO (4-4-2): De Marino 6,5; Benassi 5,5, Grillo 6, Campagna 6 (72' Citterio sv) , Ignico 5,5 (90' Gueye sv) ; Rosso 6, De Pierro 6, Sardo 6, Edalili 5 (73' De Simone sv) ; Montante 6, Menabò 5,5 (80' Marangone 5,5) .
A disposizione: Borio, Callegari, Mameli, De Bonis, Molfetta, Riva.
Allenatore: Felice Russo 5,5.
ARBITRO: Domenico Mallardi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Edalili (B); 42' Chessa (I); 43' Campagna (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-4.
RECUPERO: pt 0, st 4