Serie D Girone A 2018-2019
Serie D Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inveruno - Chieri: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

12° giornata Serie D Girone A 2018-2019

Stadio Comunale di Inveruno

25 novembre 2018 ore 14:30

Arbitro: Antonio Monesi

Inveruno

21° A. Serbouti (Aut.)

Logo Inveruno
1
-
1

Conclusa

Logo Chieri

Chieri

18° M. Gasparri
21° A. Serbouti (Aut.)

Chieri

Logo Chieri
1
18° M. Gasparri

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

Termina 1-1 al "Garavaglia" fra Inveruno e Chieri. Match che si decide a cavallo fra il 18' ed il 21' con ospiti in vantaggio grazie alla rete realizzata da Gasparri e lombardi al pareggio con una sfortunata deviazione di Serbouti. Chieri meglio nel primo tempo, con due legni colpiti ed Inveruno che reclama per un gol annullato ad inizio ripresa per un sospetto offside di Chessa. Pautassi protagonista due volte in negativo per i suoi: dapprima si fa ipnotizzare da Zambataro quando ha sul piede la palla buona per riportare in vantaggio gli ospiti e poi nel finale in seguito ad un rosso diretto rimediato dopo una gomitata in pieno volto rifilata ad un avversario, sotto gli occhi dell'arbitro che non ha potuto far altro che mandarlo anticipatamente sotto la doccia. In classifica, passo in avanti per entrambe le formazioni che confermano la loro posizione di centroclassifica.

90'+4
Ci prova senza convinzione dalla distanza, Chessa. Gara alle battute finali.

90'+2
Espulso Pautassi! Colossale sciocchezza del difensore del Chieri che assesta una gomitata ad un avversario. L'arbitro estrae direttamente il cartellino rosso fra le vibranti proteste dei giocatori in maglia blu. Recupero allungato di un ulteriore minuto.

88'
Ci prova Gasparri ma la mira è imprecisa.

84'
Rischia il secondo autogol dell'incontro, il Chieri. Pautassi nel tentativo di anticipare Brogini per poco non la butta nella propria porta. Inveruno in forcing che ha conquistato altri due corner, sugli sviluppi dell'azione.

82'
Nuova sostituzione nel Chieri: esce Gaeta ed entra Lazzaro.

81'
Si rivede in avanti il Chieri che conquista il suo quarto corner.

80'
Insidiosa conclusione di Di Gioia che da posizione defilata per poco non fa centro.

78'
Prova ad allentare la pressione il Chieri che dopo il gol clamorosamente divorato da Pautassi sembra accontentarsi del pari.

77'
Non ce la fa Merkaj, apparso claudicante dopo la botta presa sul piede; al suo posto entra De Mitri.

76'
Andreoletti prova la carta Truzzi, e richiama in panca De Maria.

75'
Giallo anche per Chessa.

74'
Gioco momentaneamente fermo per un infortunio rimediato da Merkaj. Entra in campo lo staff sanitario del Chieri.

72'
Ancora un cambio nell'Inveruno: esce Romanini ed entra Broggini.

70'
Fase di gioco di stanca, con tante sostituzioni. Adesso, fra i piemontesi, è il turno di Olivera che prende il posto di Serbouti.

69'
Primo cambio anche nelle fila inverunesi: esce Stronati ed entra Di Gioia.

64'
Replica dell'Inveruno con conclusione di Stronati respinta di piede da Bennini.

63'
Miracolo di Zambataro! Il portiere dell'Inveruno salva il risultato con un intervento prodigioso su Pautassi smarcato dall'ennesimo assist al bacio di Merkaj, presentatosi tutto solo.

60'
Primo giallo dell'incontro anche nel Chieri: ammonito Gaeta per trattenuta su Lazzaro.

59'
Ci prova Marioli, ma la sua conclusione è a lato.

58'
Conclusione di controbalzo di Di Lernia, ma palla che finisce di qualche metro a lato.

55'
Libera la difesa del Chieri, dopo i tre calci d'angolo consecutivi.

51'
Due corner consecutivi per i padroni di casa che sembrano essere entrati in campo con ben altro piglio in questo scorcio iniziale di ripresa.

50'
Manzo costretto al primo cambio: si fa male Benedetto ed al suo posto entra Moretti.

48'
Episodio controverso in area piemontese. Chessa insacca dopo aver scartato anche Bennini, ma è tutto inutile perché l'arbitro, su segnalazione dell'assistente, sbandiera un off-side che forse non c'era.

47'

Squadre che sono scese in campo con gli stessi effettivi con cui hanno terminato il primo tempo. Inveruno che conquista un corner.

Termina 1-1 il primo tempo al "Garavaglia", ma pochissimi istanti prima dell'intervallo, altro legno colpito dal Chieri stavolta con Gasparri che dopo aver raccolto una respinta di Zambataro su conclusione ravvicinata di Merkaj ha clamorosamente colpito la traversa! Sugli sviluppi dell'azione, corner per i piemontesi battuto da Merkaj che ha costretto ad un altro difficile intervento, l'estremo difensore dei lombardi. Un pareggio che dunque, alla luce di quanto sinora visto in campo, va assai stretto agli ospiti, passati in vantaggio al 18' con Gasparri che ha approfittato della pessima applicazione della trappola dell'off-side da parte dei difensori inverunesi. Tre minuti dopo, il pareggio con la sfortunata autorete di Serbouti che ha deviato nella propria porta una conclusione di Chessa destinata sul fondo. Nel mezzo, un palo clamoroso colpito da Merkaj con Zambataro battuto che certifica la superiorità della squadra piemontese.

43'
Altra punizione da posizione interessante per il Chieri. Batte D'Iglio, ma Zambataro blocca nonostante il pallone sia passato in una selva di gambe.

42'
Velenosa punizione di Merkaj che costringe Zambataro ad un non facile intervento. Altro angolo per gli ospiti che premono alla ricerca del nuovo vantaggio.

40'
Primo giallo dell'incontro per Lazzaro, costretto alle maniere forti per fermare la corsa dello sgusciante Merkaj.

39'
Punizione da posizione interessante per l'Inveruno. La battuta di Lazzaro però non trova compagni pronti ad approfittarne.

37'
Inveruno che prova ad alzare il baricentro della propria azione, ma la pressione del Chieri non permette uno sviluppo della manovra sufficientamente fluido.

35'
Gara che vive di improvvise folate, con gli ospiti che si fanno preferire.

35'
Chieri che continua ad avere in mano il pallino del gioco ed Inveruno che non riesce a costruire azioni pericolose, dopo il gol dell'1-1.

32'
Prova la sforbiciata Lazzaro dalla lunga distanza, ma la palla termina abbondantemente a lato.

27'
Chieri vicinissimo al nuovo vantaggio! Cross di Di Lernia e Merkaj, da posizione angolata, di testa colpisce il palo a Zambataro battuto! Sulla respinta, nessun giocatore in maglia blù è pronto al tap-in decisivo. Inveruno che continua a palesare grossi limiti difensivi.

24'
Dopo un inizio al piccolo trotto, la gara si ravviva con due gol nello spazio di 3 minuti.

21'
PAREGGIO INVERUNO! Conclusione dal limite di Chessa deviata da Serbouti che beffa Bennini! Parità ristabilita sull'1-1.

18'
CHIERI IN VANTAGGIO! Scatta male la trappola dell'offside dell'Inveruno e Gasparri, su preciso assist di Merkaj, si incunea nell'area lombarda, trafiggendo con un preciso diagonale ad incrociare Zambataro! Cambia il parziale al "Garavaglia": 0-1!

17'

Ci prova l'Inveruno! Cross di Stronati, ma De Maria per poco non ci arriva.

15'
Primo corner dell'incontro per i padroni di casa. Libera senza difficoltà la difesa piemontese.

13'
fallo subito da Riccardo Stronati fallo fatto da Matteo Pautassi

11'
fallo fatto da Olger Merkaj fallo subito da Andrea Acquistapace

11'
Al momento, nulla da segnalare al "Garavaglia" con il punteggio inchiodato sullo 0-0.

8'
Entrataccia di Di Lernia su Lazzaro. Per lui, solo richiamo verbale da parte del Sig. Monesi, arbitro dell'incontro.

6'
Manovra che ristagna prevalentemente a metà campo, con le difese che sinora stanno prevalendo sui rispettivi reparti avanzati.

4'
Ritmi molto blandi in questi primi minuti di gioco, con le due squadre che si stanno studiando.

3'
Primo possesso palla del match per il Chieri che prova a soprendere la difesa lombarda con un fraseggio prolungato. Ci prova D'Iglio dai 25 metri ma la conclusione è ben lontana dai pali deifesi da Zambataro.

1'
Inizia il match

Al "Garavaglia" di Inveruno sfida fra due compagini che cercano punti per allontanarsi dalle posizioni di bassa classifica ed affrontare le prossime partite con maggiore tranquillità, considerando la classifica estremamente corta ed all'insegna dell'equilibrio che sta contraddistinguendo il girone A, della serie D. Squadre che hanno terminato il consueto riscaldamento, tornando negli spogliatoi.

Al Comunale di Inveruno arriva il Chieri, che spera di aver superato un momento difficile con la vittoria per 4-0 contro Borgosesia; Inveruno dietro due punti in classifica rispetto agli ospiti, occasione per attuare il sorpasso.
Inveruno
IN CAMPO (3-4-3)
12 A. Zambataro
24 A. Acquistapace
15 D. Marioli
R. Nava
7 V. De Maria 76°
15 T. Putzolu
22 L. Gatelli
10 A. Lazzaro 40°
11 R. Stronati 69°
9 E. Romanini 72°
27 M. Chessa 75°

IN PANCHINA
52 M. Mazzoleni Ferracini
6 A. Botturi
25 A. Zirafa
19 S. Truzzi 76°
N. Nicastri
11 J. Broggini 72°
8 L. Puricelli
28 M. Sestito
5 D. Di Gioia 69°
Allenatore
Matteo Andreoletti
Chieri
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Benini
E. Cirio
3 M. Pautassi 92°
3 A. Serbouti 21° 70°
20 F. Benedetto 50°
4 M. Di Lernia
44 C. Bani
8 G. D'Iglio
M. Gaeta 82° 60°
34 O. Merkaj 77°
99 M. Gasparri 18°

IN PANCHINA
12 D. Bertoglio
5 D. Campagna
30 F. Olivera 70°
A. Moretti 50°
16 G. Della Valle
00 A. Vergnano
T. Gerbino
N. Lazzaro 82°
11 M. De Mitri 77°
Allenatore
Vincenzo Manzo

Logo Inveruno

3-4-3

Arbitro: Antonio Monesi

Logo Chieri

4-3-3

12 Zambataro
1 Benini
24 Acquistapace
Cirio
15 Marioli
3 Pautassi
Nava
3 Serbouti
7 De Maria
20 Benedetto
15 Putzolu
4 Di Lernia
22 Gatelli
44 Bani
10 Lazzaro
8 D'Iglio
11 Stronati
Gaeta
9 Romanini
34 Merkaj
27 Chessa
99 Gasparri

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Antonio Monesi 6.0
Il gol annullato ad inizio ripresa a Chessa lascia più di un dubbio. Per il resto, dirige all'inglese ed il rosso diretto mostrato a Pautassi è apparso ineccepibile.

Inveruno
Allenatore: Matteo Andreoletti 5.5
L'Inveruno palesa evidenti difficoltà nell'impostare il gioco e le solite amnesie difensive. Meglio nella ripresa, anche se la strada per una salvezza tranquilla è ancora lunga.
Akililu Zambataro (POR): 7.0
Se l'Inveruno porta a casa un punto, il merito è essenzialmente suo. Decisivo nella ripresa quando evita il nuovo vamtaggio ospite.
Andrea Acquistapace (DIF): 5.5
Fuori posizione in occasione del gol del momentaneo vantaggio ospite.
Davide Marioli (DIF): 5.5
Non sempre preciso nelle chiusure.
Riccardo Nava (DIF): 6.0
Regge bene l'urto dell'attacco del Chieri.
Vincent De Maria (ATT): 5.0
Pochi palloni giocabili anche per lui.
Tommaso Putzolu (CEN): 5.0
Soffre nel primo tempo, la dinamicità del Chieri. Meglio nella ripresa.
Luca Gatelli (CEN): 5.5
Perde quasi tutti i duelli in mezzo al campo, nella prima frazione di gioco. Meglio nella ripresa.
Andrea Lazzaro (CEN): 5.5
Prestazione a corrente alternata.
Riccardo Stronati (ATT): 5.5
Dopo un inizio abulico, si riprende parzialmente nella ripresa.
Emanuele Romanini (ATT): 5.0
Si vede davvero poco.
Mario Chessa (ATT): 6.5
Ha il merito di essersi creato lo spazio con cui ha scoccato la conclusione deviata da Serbouti nella propria porta. Sicuramente fra i più attivi dell'Inveruno.
Stefano Truzzi (CEN): s.v.
Andreoletti gli concede gli ultimi 15 minuti.
Jonathan Broggini (ATT): s.v.
Entra nel finale, ma incide poco.
Davide Di Gioia (CEN): 6.0
Ha sui piedi la palla buona, ma la sua conclusione è imprecisa di pochi centimetri.
Chieri
Allenatore: Vincenzo Manzo 6.5
Il Chieri conferma quanto di buono fatto vedere anche al cospetto di avversari più forti. Nel primo tempo, la sua squadra è apparsa in palla ed avrebbe meritato di chiudere in vantaggio. Nella ripresa, calo inevitabile anche se resta il rammarico per l'incredibile occasione fallita da Pautassi.
Alessandro Benini (POR): 6.0
Ordinaria amministrazione per lui. Non può nulla sulla sfortunata deviazione di Serbouti, mentre nella ripresa si fa trovare pronto quando Spronati prova la battuta a rete.
Edoardo Cirio (DIF): 6.0
Molto bene nel primo tempo, cala nella ripresa.
Matteo Pautassi (DIF): 5.0
Protagonista due volte in negativo: si divora il gol che probabilmente sarebbe valso la vittoria e nel finale rimedia un rosso in maniera a dir poco scellerata.
Anass Serbouti (DIF): 6.0
Sfortunato in occasione della deviazione sulla conclusione di Chessa che ha messo fuori causa Bennini. Nel complesso, prestazione sufficiente.
Fabio Benedetto (DIF): 6.0
Esce ad inizio ripresa per una probabile distorsione. Si disimpegna con disinvoltura.
Marco Di Lernia (CEN): 6.5
Fra i più dinamici, conquista molti palloni in mezzo al campo.
Cristiano Bani (CEN): 6.0
Come gli altri compagni di reparto, disputa un buon primo tempo per poi risentire degli sforzi nella ripresa.
Giuseppe D'Iglio (CEN): 6.0
Buono il lavoro di costruzione del gioco.
Marco Gaeta (ATT): 6.0
Dopo un buon primo tempo, cala nella ripresa.
Olger Merkaj (ATT): 7.0
Il migliore in campo del Chieri. Dai suoi piedi nascono sempre le azioni più pericolose. Esce nella ripresa per una brutta botta.
Marco Gasparri (ATT): 6.5
Freddo in occasione del gol, nel finale fa reparto da solo.
Fabrizio Olivera (DIF): 6.0
Prestazione sufficiente.
Alessandro Moretti (DIF): 6.0
Manzo lo inserisce al posto dell'infortunato Benedetto, e tutto sommato non lo fa rimpiangere.
Nunzio Lazzaro (ATT): s.v.
Pochi minuti per lui.
Manuel De Mitri (ATT): s.v.
Entrato al posto di Merkaj, combina poco.

Gli highlights saranno disponibili a breve. Per segnalazioni contattateci all'indirizzo email seried@datasport.it

-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
5
1
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
2
7
Corner
2
6
Falli
6
2
Fuorigioco
1
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
1

Inveruno-Chieri 1-1

MARCATORI: 18' Gasparri (C), 21' Serbouti (Aut.) (C).
INVERUNO (3-4-3): Zambataro 7; Acquistapace 5,5, Marioli 5,5, Nava 6; De Maria 5 (76' Truzzi sv) , Putzolu 5, Gatelli 5,5, Lazzaro 5,5; Stronati 5,5 (69' Di Gioia 6) , Romanini 5 (72' Broggini sv) , Chessa 6,5.
A disposizione: Mazzoleni Ferracini, Botturi, Zirafa, Nicastri, Puricelli, Sestito.
Allenatore: Matteo Andreoletti 5,5.
CHIERI (4-3-3): Benini 6; Cirio 6, Pautassi 5, Serbouti 6 (70' Olivera ) , Benedetto 6 (50' Moretti ) ; Di Lernia , Bani , D'Iglio ; Gaeta (82' Lazzaro sv) , Merkaj 7 (77' De Mitri ) , Gasparri 6,5.
A disposizione: Bertoglio, Campagna, Della Valle, Vergnano, Gerbino.
Allenatore: Vincenzo Manzo 6,5.
ARBITRO: Antonio Monesi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 40' Lazzaro (I); 60' Gaeta (C); 75' Chessa (I).
ESPULSI: 90' Pautassi (C).
ANGOLI: 7-2.
RECUPERO: pt 0, st 4