Serie D Girone A 2018-2019
Serie D Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inveruno - Lecco: 2 - 4 | Tempo reale, Formazioni

1° giornata Serie D Girone A 2018-2019

Stadio Comunale di Inveruno

16 settembre 2018 ore 15:00

Arbitro: Luigi Catanoso

Inveruno

28° A. Botturi
88° J. Broggini (Rig.)

Logo Inveruno
2
-
4

Conclusa

Logo Lecco

Lecco

4° S. D'Anna
22° S. D'Anna
45° +6 R. Capogna
90° T. Lella
28° A. Botturi
88° J. Broggini (Rig.)

Lecco

Logo Lecco
4
4° S. D'Anna
22° S. D'Anna
45° +6 R. Capogna
90° T. Lella

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Termina la gara al Garavaglia. Il Lecco si impone 4-2 sull'Inveruno in maniera meritata. I nerazzurri hanno capitalizzato molto bene le occasioni che hanno creato, sfruttando al massimo le disattenzioni difensive dei padroni di casa. Nerazzurri che sbloccavano la gara all'11 con Silvestro che imbeccato da D'Anna fulminava Frattini. Lo stesso estremo difensore al 24' la combinava davvero grossa, con la complicità dei suoi compagni di reparto: da un suo rinvio sbilenco (complice forse anche un cattivo rimbalzo del pallone su una zolla), il Lecco raddoppiava. Era D'Andrea ad avere tutto il tempo di aggiustarsi il pallone e scagliare un bolide imprendibile. Nel momento in cui gli ospiti davano l'impressione di disporre a piacimento degli avversari, arrivava all'improvviso il gol dell'Inveruno. Era Botturi con un preciso colpo di testa a riaprire il match, dopo due corner consecutivi. Lo stesso centrocampista dopo alcuni minuti però s'infortunava ed allo scadere del tempo Capogna realizzava il terzo gol, raccogliendo in piena area inverunese una palla a mezz'altezza. Nella ripresa, accadeva poco o nulla con i lecchesi che controllavano il gioco senza soffrire più di tanto. Il tabellino nel finale si arricchiva dapprima del gol direttamente su punizione di Lella e, qualche istante dopo, del rigore di Broggini che fissavano il punteggio sul definitivo 2-4.

90'+11
Finisce qui!

90'+9
L'Inveruno prova a spingersi in avanti ma senza grossa convinzione.

90'+6
Punizione dal limite per l'Inveruno, ma la conclusione di Broggini si infrange sulla barriera.

90'+4
Il Lecco nonostante il gol subito controlla agevolmente

90'+2
Rigore trasformato da Broggini che spiazza Guadagnin!

90'+2
Calcio di rigore per l'Inveruno

90'
IL LECCO CALA IL POKER! Lella direttamente su punizione realizza la quarta rete! Partita chiusa.


88'
rigore trasformato da Jonathan Broggini

84'
Ammoniti Silvestro prima di essere sostituito da Caraffa e Malgrati

81'
Sostituzione: esce Andrea Acquistapace ed entra Davide Di Gioia

77'
Sostituzione: esce Michele Silvestro ed entra Davide Caraffa

77'
Sostituzione: esce Vincent De Maria ed entra Leonardo Puricelli

74'
ammonito Andrea Malgrati

67'
Sostituzione: esce Stefano Truzzi ed entra Emanuele Romanini

66'
ammonito Luca Gatelli

62'
Sostituzione: esce Riccardo Capogna ed entra Tommaso Lella

59'
Sostituzione: esce Tommaso Putzolu ed entra Riccardo Stronati

40'
Sostituzione: esce Andrea Botturi ed entra Luca Gatelli

45'+6
Lecco ancora in gol! Allo scadere dei quattro minuti di recupero accordati da Catanoso, Capogna raccoglie in area la punizione calciata da Malgrati e con una girata trafigge ancora Frattini.

45'+4
La punizione di Segato respinta dalla barriera. Calcio d'angolo per il Lecco. Ammoniti Nava e Capogna per scorrettezze reciproche.

45'
Fasi conclusive della prima frazione di gioco.

44'
Il Lecco prova a gestire il gioco, ed a chiudere in vanataggio il primo tempo.

42'
Ammonito Carboni per entrata su Lazzaro a metà campo.

39'
Barella in campo per l'ex Pro Patria

38'
L'autore del gol dell'1-2, Botturi, dolorante dopo un pessimo appoggio sul terreno di gioco.

36'
Malgrati si scontra con Segato in area inverunese e rimane a terra infortunato.

35'
Non mancano gli scontri duri in mezzo al campo. Primo corner della gara per il Lecco. Calcio d'angolo battuto da Segato.

33'
Grande conclusione dai 20 metri di Lisai, ma Frattini risponde con un volo plastico alla sua sinistra.

30'
Entrataccia di Mandelli su Magonara e prima ammonizione del match.

28'
L'Inveruno accorcia le distanze! Dopo due corner consecutivi, i padroni di casa riaprono il match con Botturi che con precisa incornata trafigge Guadagnin

26'
In questo primo quarto di gara, Lecco autorevole ed in totale controllo del match. L'uno-due siglato da Silvestro e D'Anna si sta rivelando decisivo.

22'
IL LECCO RADDOPPIA! Frattini rinvia in maniera a dir poco maldestra e D'Anna ha tutto il tempo per aggiustarsi il pallone e scagliare un bolide sul quale l'estremo difensore in maglia gialla nulla può.


19'
Offside di Broggini. Il gioco riprende con una punizione calciata da Guadagnin.

18'
I nerazzurri al momento stanno meritando il vantaggio.

17'
L'Inveruno non è ancora risucito ad imbastire un'azione pericolosa. Lecco che controlla senza affanni.

16'
I padroni di casa faticano a reagire dopo lo svantaggio.
Ci prova da fuori area Segato, ma la sua conclusione è respinta dalla difesa avversaria.

14'
Gioco fermo per in fortunio di Mandelli che subito rientra in campo.

12'

Attaccano ancora gli ospiti che sulle alli dell'entusiasmo cercano subito il raddoppio.


9'
Parte bene la formazione di Gaburro che al primo affondo va in rete e si porta in vantaggio.

4'
GOAL DEL LECCO! Silvestro lanciato da D'Anna supera Frattini con una conclusione precisa! Il parziale è 0-1!

4'
Gatelli ammonito per aver trattenuto Silvestri. Intanto, sono 4 i minuti di recupero

Prova a replicare l'Inveruno ma la punizione di Lazzaro non sortisce effetti.

L'azione sfuma e l'Inveruno può ripartire

Prova ad affacciarsi il Lecco, con un cross di D'Anna per Capogna, ma un difensore dell'Inveruno sbroglia la minaccia.

Squadre corte e gran pressing a centrocampo.

Ritmi bassi in questi primi minuti di gioco

Fasi inziali di studio

Partiti!

Tutto pronto per il calcio d'inizio


Queste le formazioni:

Inveruno (3-4-1-2): Frattini; Putzolu, De Maria, Acquistapace; Botturi, Nava, Lazzaro, Mandelli; Chessa; Broggini, Truzzi.

A disposizione: Zambataro, Gatelli, Bara, Zirafa, Di Gioia, Puricelli, Pirvu, Romanini, Stronati.

All.: Andreoletti.

Lecco (4-3-3): Guadagnin; Magonara, D'Anna, Merli, Lisai; Malgrati, Carboni, Corna; Capogna, Lisai, Silvestro.

A disposizione: Safarikas, Poletto, Draghetti, Lella, Meneghetti, lborghetti, Di Bella, Caraffa, Calloni.

All.: Gaburro


Arbitro: Catanoso (Reggio Calabria)


Inizia il campionato anche per Inveruno e Lecco che si sfidano al "Garavaglia", in un match che promette battaglia.


Due squadre che, per motivi diversi, cercano il riscatto: l'Inveruno ospita il Lecco per la prima giornata di Serie D girone A. I blucelesti, freschi di passaggio di proprietà, provano subito a dire la loro ma dovranno subito fronteggiare una squadra ostica come l'Inveruno.
Inveruno
IN CAMPO (4-4-2)
1 S. Frattini
24 A. Acquistapace 81°
7 V. De Maria 77°
6 A. Botturi 40° 28°
15 T. Putzolu 59°
R. Nava 49°
10 A. Lazzaro
19 S. Truzzi 67°
11 J. Broggini (R)88°
27 M. Chessa
M. Mandelli 30°

IN PANCHINA
25 A. Zirafa
11 R. Stronati 59°
8 L. Puricelli 77°
5 D. Di Gioia 90° 81°
12 A. Zambataro
22 L. Gatelli 40° 66°
13 M. Deri
9 E. Romanini 67°
28 G. Pirvu
Allenatore
Matteo Andreoletti
Lecco
IN CAMPO (4-3-3)
22 I. Guadagnin
2 D. Magonara
F. Carboni 42°
N. Segato
9 S. D'Anna 22°
A. Malgrati 74°
19 I. Merli Sala
21 G. Corna
G. Lisai
R. Capogna 62° 49° 51°
24 M. Silvestro 84° 77°

IN PANCHINA
9 T. Lella 62° 90°
45 D. Caraffa 77° 96°
8 M. Moleri
10 J. Pedrocchi
5 M. Alborghetti
1 G. Belladonna
8 S. Ruiu
44 G. Draghetti
Allenatore
Marco Gaburro

Logo Inveruno

4-4-2

Arbitro: Luigi Catanoso

Logo Lecco

4-3-3

1 Frattini
22 Guadagnin
24 Acquistapace
2 Magonara
7 De Maria
Carboni
6 Botturi
Segato
15 Putzolu
9 D'Anna
Nava
Malgrati
10 Lazzaro
19 Merli Sala
19 Truzzi
21 Corna
11 Broggini
Lisai
27 Chessa
Capogna
Mandelli
24 Silvestro

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Luigi Catanoso 6.0
Direzione nel complesso sufficiente, con qualche sbavatura.

Inveruno
Allenatore: Matteo Andreoletti 5.5
La sua squadra è apparsa lontana parente di quella che nelle scorse stagioni spesso e volentieri dettava legge fra le mura amiche. Da rivedere la difesa.
Stefano Frattini (POR):
Andrea Acquistapace (DIF):
Vincent De Maria (ATT):
Andrea Botturi (DIF):
Tommaso Putzolu (CEN):
Riccardo Nava (DIF):
Andrea Lazzaro (CEN):
Stefano Truzzi (CEN):
Jonathan Broggini (ATT):
Mario Chessa (ATT):
Michele Mandelli (CEN):
Riccardo Stronati (ATT):
Leonardo Puricelli (CEN):
Davide Di Gioia (CEN):
Luca Gatelli (CEN):
Emanuele Romanini (ATT):
Lecco
Allenatore: Marco Gaburro 7.0
Nonostante le assenze, i suoi hanno sfoderato un'ottima prestazione impressionando per l'autorevolezza con cui hanno gestito l'incontro.
Ilario Guadagnin (POR): 6.0
Ordinaria amministrazione per lui. Sui due gol subiti può poco.
David Magonara (DIF): 6.5
La difesa del Lecco concede poco e lui dà il proprio contributo.
Fabrizio Carboni (DIF): 6.0
Sempre attento nelle chiusure.
Nicola Segato (CEN): 6.5
Si fa vedere per alcune interessanti proiezioni offensive.
Simone D'Anna (ATT): 7.5
Il migliore in campo. Realizza il gol del 2-0, dal suo piede nasce l'azione del primo gol. Una costante spina nel fianco della difesa inverunese.
Andrea Malgrati (DIF): 6.5
Ottimo l'affiatamento con gli altri compagni di reparto.
Ivan Merli Sala (DIF): 6.5
Tiene bene la linea difensiva.
Gabriel Corna (DIF): 6.0
Prestazione sufficiente e senza grosse sbavature.
Giancarlo Lisai (ATT): 6.0
Con il suo movimento crea spazi per gli inserimenti di Silvestro e Segato.
Riccardo Capogna (ATT): 6.5
Sembra essere avulso dal gioco, ma quando viene chiamato in causa si fa trovare pronto. Pregevole la conclusione con cui trafigge Frattini per il 3-1 che permette ai suoi di gestire in tranquillità la seconda parte della gara.
Michele Silvestro (CEN): 6.5
Ha il merito di sbloccare l'incontro con una conclusione di rara potenza e precisione. Per il resto, mette costantemente in difficoltà la retroguardia avversaria.
Tommaso Lella (ATT):
Davide Caraffa (ATT):
Termina la gara al Garavaglia. Il Lecco si impone 4-2 sull'Inveruno in maniera meritata. I nerazzurri hanno capitalizzato molto bene le occasioni che hanno creato, sfruttando al massimo le disattenzioni difensive dei padroni di casa. Nerazzurri che sbloccavano la gara all'11 con Silvestro che imbeccato da D'Anna fulminava Frattini. Lo stesso estremo difensore al 24' la combinava davvero grossa, con la complicità dei suoi compagni di reparto: da un suo rinvio sbilenco (complice forse anche un cattivo rimbalzo del pallone su una zolla), il Lecco raddoppiava. Era D'Andrea ad avere tutto il tempo di aggiustarsi il pallone e scagliare un bolide imprendibile. Nel momento in cui gli ospiti davano l'impressione di disporre a piacimento degli avversari, arrivava all'improvviso il gol dell'Inveruno. Era Botturi con un preciso colpo di testa a riaprire il match, dopo due corner consecutivi. Lo stesso centrocampista dopo alcuni minuti però s'infortunava ed allo scadere del tempo Capogna realizzava il terzo gol, raccogliendo in piena area inverunese una palla a mezz'altezza. Nella ripresa, accadeva poco o nulla con i lecchesi che controllavano il gioco senza soffrire più di tanto. Il tabellino nel finale si arricchiva dapprima del gol direttamente su punizione di Lella e, qualche istante dopo, del rigore di Broggini che fissavano il punteggio sul definitivo 2-4.
-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
4
2
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
5
-
Espulsi
-

Inveruno-Lecco 2-4

MARCATORI: 4' D'Anna (L), 22' D'Anna (L), 28' Botturi (I), 45+6' Capogna (L), 88' Broggini (Rig.) (I), 90' Lella (L).
INVERUNO (4-4-2): Frattini ; Acquistapace (81' Di Gioia ) , De Maria (77' Puricelli ) , Botturi (40' Gatelli ) , Putzolu (59' Stronati ) ; Nava , Lazzaro , Truzzi (67' Romanini ) , Broggini ; Chessa , Mandelli .
A disposizione: Zirafa, Zambataro, Deri, Pirvu.
Allenatore: Matteo Andreoletti 5,5.
LECCO (4-3-3): Guadagnin 6; Magonara 6,5, Carboni 6, Segato 6,5, D'Anna 7,5; Malgrati 6,5, Merli Sala 6,5, Corna 6; Lisai 6, Capogna 6,5 (62' Lella ) , Silvestro 6,5 (77' Caraffa ) .
A disposizione: Moleri, Pedrocchi, Alborghetti, Belladonna, Ruiu, Draghetti.
Allenatore: Marco Gaburro 7.
ARBITRO: Luigi Catanoso 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 30' Mandelli (I); 42' Carboni (L); 45' Capogna (L); 45' Nava (I); 66' Gatelli (I); 74' Malgrati (L); 84' Silvestro (L); 90' Caraffa (L); 90' Di Gioia (I).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 4, st 4