Serie C Girone C 2018-2019
Serie C Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Sicula Leonzio - Virtus Francavilla: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

29 settembre 2018 ore 18:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Alessandro Chindemi

Sicula Leonzio

11° S. D'Angelo

Logo Sicula Leonzio
1
-
0

Conclusa

Logo Virtus Francavilla
11° S. D'Angelo

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Finisce all'Angelino Nobile. La Leonzio batte la Virtus Francavilla 1-0 in virtù della rete di Sonny D'Angelo al 10'. I pugliesi non demeritano; anzi, sciorinano una buona manovra e grande carattere.

90'+3
Rossetti difende intelligentemente palla, sfera a Gomez e tiro a girare. Tarolli respinge

90'+3
tiro respinto da Stefano Tarolli

90'+2
Cinque minuti di recupero

90'+1
Sostituzione: esce Stefano Cason ed entra Tin Vukmanic

90'+1
Punizione tirata fuori da Richard Martinez Lugo

89'
Punizione per la Virtus da destra al limite dell'area.

88'
Siciliani che adesso reagiscono alla pressione dei pugliesi. 

88'
Incredibile la capacità di infilarsi tra gli uomini di Gomez. A tu per tu col portiere tenta il pallonetto e palla alta di pochissimo.

87'
tiro fuori di Ignacio Juanito Gomez

84'
Riparte in contropiede Rossetti, il quale, atterrato, reclama un fallo. L'arbitro lascia proseguire.

84'
Leonzio tutta nella prpria metà campo. La virtus non trova il varco giusto.

83'
calcio d'angolo Mario Vrdoljak

82'
tiro in porta di Anthony Partipilo,. Centrale, para Narciso

81'
Sostituzione: esce Stefano Pino ed entra Claudio Sparacello

81'
Ancora una serie di palloni in mezzo della Virtus, tutti fuori misura. Nulla di fatto.

79'
Virtus pericolosamente in area di rigore bianconera. Leonzio, che appare ormai sulle gambe, libera faticosamente.

77'
ammonito Manuel Ferrini

76'
Virtus decisamente in fase offensiva: i siciliani rincorrono ma sembrano sfiancati. Buon momento per i pugliesi con vari traversoni che però non trovano la deviazione vincente.

75'
Ancora una palla in mezzo da calcio da fermo da parte della Virtus, libera la Leonzio.

73'
ammonito Valerio Anastasi

73'
Riprende il gioco: il difensore lentinese a bordo campo per ricevere le cure mediche.

72'
Gioco fermo con Laezza a terra a l centro della proria area.

72'
Leonzio adesso con un baricentro molto basso, mister Bianco si arrabbia e scaraventa la giacca a terra. Virtus alla ricerca del gol del pari.

70'
tiro fuori di Anthony Partipilo

70'
Buon pallone recuperato da Vrdoljak, si immola Talarico e palla in fallo laterale.

69'
tiro fuori di Ignacio Juanito Gomez

65'
Doppio cambio nella Leonzio e siciliani adesso schierati con il 4-4-2.

64'
Sostituzione: esce Francesco Ripa ed entra Antonio Aquilanti

64'
Entrambe le squadre provano a colpire sempre con manovre corali interessanti: per ore, i rispettivi pacchetti difensivi hanno la meglio.

63'
Sostituzione: esce Miguel Angel Sainz-Maza ed entra Mattia Rossetti

61'
Sostituzione: esce Michael Ijiemuan Folorunsho ed entra Richard Martinez Lugo

59'
tiro respinto da Stefano Cason. provvidenziale il difensore a contrarre il tiro dal limite di Sainz-Maza.

55'
Il canovaccio è lo stesso del primo tempo: squadre molto combattive su ogni pallone, pochi gli spazi e di conseguenza poche le chiare occasioni da rete.

54'
ammonito Alessandro Caporale

52'
Buona manovra con quasi tutti gli effettivi di attacco della Leonzio: la Virtus se la cava seppure con qualche difficoltà.

51'
Palla troppo lunga sul secondo palo, non ci arriva nessuno.

51'
Punizione sulla trequarti per i pugliesi.

50'
ammonito Francesco Giunta

49'
Pallone sulla barriera di Sainz-Maza: nulla di fatto

48'
Gammone intercetta un ottimo pallone a metà campo, si invola e viene atterrato. Punizione per i bianconeri.

47'
Sostituzione: esce Gianmarco Monaco ed entra Valerio Anastasi

47'
Inizia la ripresa.

La Leonzio va all'intervallo in vantaggio di una rete: Gara molto combattuta da entrambe le squadre: la Virtus non demerita e a spezzare l'equilibrio, al momento, ci pensa la rete di Sonny D'Angelo al 10'.

45'+2
Ci prova la Virtus nel finale di frazione, la Leonzio se la cava alla meno peggio.

45'+1
calcio d'angolo Alessandro Caporale: libera la difesa di casa.

45'
Virtus ancora pericolosa, Narciso si supera sulla conclusione da distanza ravvicinata.

45'
tiro in porta di Albertini

44'
Tre minuti di recupero

44'

Cross innocuo che il portiere ospita sembra poter bloccare. La presa è però difettosa e Ripa va vicino alla deviazione vincente

40'
ammonito Antonio Gammone

40'
Da destra Partipilo calcia al centro: ancora una volta la sfera attraversa tutta l'area. Nessuno riesce a intervenire e palla sul fondo.

40'
Punizione tirata fuori da Anthony Partipilo

39'
Gli ospiti giocano bene e danno filo da torcere ai padroni di casa: molto buona l'impostazione tattica degli uomini di Zavettieri.

37'
La Leonzio recupera un buon pallone: Gomez anziché calciare preferisce servire Sainz-Maza a sinistra e lo spagnolo da posizione defilata spara sull'esterno della rete.

37'
tiro fuori di Miguel Angel Sainz-Maza

35'
Monaco dalla destra fa partire un traversone, Folorunsho colpisce indisturbato, ma debolmente. Narciso blocca.

35'
tiro in porta di Michael Ijiemuan Folorunsho

33'
Sainz-Maza porta a spasso tre avversari, conquista una buona punizione in posizione decentrata ma la Virtus se la cava.

32'
Punizione da sinistra di Partipilo, il pallone attraversa tutta l'area ma nessuno dei pugliesi riesce a deviare. Nulla di fatto

31'
Dalla lunga distanza ci prova Partipilo, tiro debole e facile preda di Narciso che rientra dopo due giornate di squalifica comminate nel finale della scorsa stagione.

30'
tiro in porta di Anthony Partipilo

29'
Sorniona la Leonzio prova a colpire sempre in maniera improvvisa: Gomez serve Ripa di prima intenzione, l'attaccante rotola a terra ma il direttore di gara lascia proseguire.

27'
Pallino del gioco in questa fase sui piedi della Virtus: manovra però che non riesce a sfondare il muro bianconero.

26'
Ancora un'incursione degli ospiti: cross troppo lungo che si spegne in fallo laterale dal lato opposto.

22'
Prova la Virtus a reagire con una manovra avvolgente: al momento, la retroguardia bianconera ha la meglio.

19'
Ancora Gomez ispira i bianconeri sulla destra: palla col contagiri per Ripa, il quale non riesce a colpire con decisione e la difesa della Virtus libera. 

19'
tiro respinto da Francesco Ripa

17'
azione personale del centrocampista siciliano e conclusione di poco a lato alla destra di Tarolli.

17'
tiro fuori di Antonio Gammone

16'
Pugliesi in difficoltà in questo momento: 186 minuti senza gol in trasferta se consideriamo anche la passata stagione.

13'
Nulla di fatto, si riprende con la rimessa dal fondo.

12'
Punizione per la Virtus.

11'
Gol della Leonzio sugli sviluppi del corner: battuto corto per Gomez, cross al centro, Ripa Calcia e D'Angelo centra la deviazione vincente di testa. 

11'
goal di Santo D'Angelo

10'
calcio d'angolo Sainz-Maza

9'
Entrambe le squadre sciorinano un pressing molto alto.

7'
In questa fase le due compagini lottano su ogni pallone: nessuna delle due prevale ma la gara è molto maschia.

4'
Buona incursione della Leonzio, ma Sainz-Maza e Ripa si ostacolano a vicenda e tutto finisce con un nulla di fatto.

2'
calcio d'angolo Michael Ijiemuan Folorunsho: parte forte la Virtus conquistando due calci d'angolo di fila. 

2'
calcio d'angolo Michael Ijiemuan Folorunsho

1'
Partiti!

Squadre in campo!

Poco meno di dieci minuti al calcio d'inizio: le squadre rientrano negli spogliatoi, finito il riscaldamento, per adempiere alle formalità di rito.

Arbitra il sig. Chindemi di Viterbo. L’anno scorso finì 2-2, ma la Leonzio era ancora costretta a giocare a Catania, con reti di Marano, G. Esposito, Folorunsho e Partipilo.

Com’è noto, i padroni di casa sono reduci dalla brutta sconfitta per 3-0 patita a Trapani, mentre i pugliesi dal primo successo stagionale in casa contro il Rieti per 2-1 con reti di Folorunsho e Sarao.

Tutto pronto all’Angelino Nobile-Sicula Trasporti Stadium per il confronto tra la Sicula Leonzio e la Virtus Francavilla. Gara che chiude una settimana molto impegnativa con ben tre partite in sette giorni.

All'Angelino Nobile è sfida a viso aperto tra due squadre che hanno costruito due team di indubbio valore. Potenziali outsider per la corsa ai primi posti le hanno dipinte gli addetti ai lavori. Bianco cerca il riscatto dopo il bruciante ko di Trapani, Zavettieri conferme dopo il successo di misura sul Rieti.
Sicula Leonzio
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Narciso
2 D. Talarico
3 G. Laezza
15 M. Ferrini 77°
3 T. Squillace
24 A. Gammone 40°
4 F. Giunta 50°
27 S. D'Angelo 11°
16 M. Sainz-Maza 63°
9 F. Ripa 64°
30 I. Juanito Gomez

IN PANCHINA
12 M. La Cagnina
1 E. Polverino
18 A. Aquilanti 64°
26 A. Brunetti
13 M. Esposito
7 M. Rossetti 63°
14 F. De Felice
24 F. Palermo
11 F. Russo
25 . Vitale
Allenatore
Paolo Bianco
Virtus Francavilla
IN CAMPO (4-3-2-1)
22 S. Tarolli
5 S. Cason 91°
6 G. Monaco 47°
13 S. Pino 81°
17 A. Caporale 54°
20 M. Folorunsho 61°
30 M. Vrdoljak
16 A. Albertini
10 A. Partipilo
23 A. Sirri
8 M. Sarao

IN PANCHINA
1 A. Turrin
12 F. De Luca
7 R. Martinez Lugo 61°
11 Y. Arfaoui
29 F. Siljic
15 T. Vukmanic 91°
19 C. Sparacello 81°
25 M. Ciarcelluti
24 M. Zizzi
25 L. Petruccetti
28 F. Mastropietro
9 V. Anastasi 73° 47°
Allenatore
Nunzio Zavettieri

Logo Sicula Leonzio

4-3-3

Arbitro: Alessandro Chindemi

Logo Virtus Francavilla

4-3-2-1

1 Narciso
22 Tarolli
2 Talarico
5 Cason
3 Laezza
6 Monaco
15 Ferrini
13 Pino
3 Squillace
17 Caporale
24 Gammone
20 Folorunsho
4 Giunta
30 Vrdoljak
27 D'Angelo
16 Albertini
16 Sainz-Maza
10 Partipilo
9 Ripa
23 Sirri
30 Juanito Gomez
8 Sarao

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Alessandro Chindemi 6.5
Tiene a bada in momenti topici la foga dei calciatori.

Sicula Leonzio
Allenatore: Paolo Bianco 7.0
Ottima la prova dei suoi: carattere, grinta, determinazione e soprattutto nervi saldi nei momenti conclusivi dell'incontro.
Antonio Narciso (POR): 6.5
Buon debutto del portierone lentinese in questa stagione. Sempre attento.
Devis Talarico (DIF): 7.0
Buona la prestazione del difensore, sempre pronto ad aiutare tutti.
Giuliano Laezza (DIF): 7.0
Un muro difficile da abbattere.
Manuel Ferrini (DIF): 7.0
In coppia con Laezza, è difficile da superare. Dimenticata la trasferta di Trapani, torna sui suoi livelli.
Tommaso Squillace (CEN): 7.0
Difende con ordine e diligenza. Sempre pericoloso con le sue incursioni.
Antonio Gammone (ATT): 7.5
Oggi il migliore in campo per dedizione e spirito di sacrificio.
Francesco Giunta (CEN): 7.0
Per un classe '99 essere già titolare è una gran cosa. Riesce a fare ragionare la manovra.
Santo D'Angelo (CEN): 7.0
Una certezza tra i centrocampisti dell'intero panorama di terza serie. Per lui, buona prova e gol vittoria.
Miguel Angel Sainz-Maza (ATT): 6.5
Molto mobile, ma ci si aspetta molto di più da lui. Ma stasera non era semplicissimo contro la retroguardia organizzata della Virtus.
Francesco Ripa (ATT): 6.5
Buona prova dell'attaccante, ma ancora sotto porta, a volte, appare poco lucido. A ogni modo, fa a sportellate con tutti.
Ignacio Juanito Gomez (ATT): 7.0
Dai suoi piedi partono tutte gli assist per i compagni in zona gol. Piede col contagiri.
Antonio Aquilanti (DIF): 7.0
Entra col piglio giusto e non sbaglia nulla nei minuti di assedio dei pugliesi.
Mattia Rossetti (ATT): 6.5
Incide poco con i suoi tutti attenti più a difendere che a offendere. In un paio di occasioni però è bravo a mantenere il possesso e ad alleggerire la pressione.
Virtus Francavilla
Allenatore: Nunzio Zavettieri 7.0
Alla sua Virtus manca il gol, ma certamente non l'organizzazione. I punti, giocando così, arriveranno.
Stefano Tarolli (POR): 6.5
Decisivo in un paio di circostanze a evitare il raddoppio degli avversari.
Stefano Cason (DIF): 6.5
Buona prestazione del difensore. Certamente anche lui colpevole di lasciare D'Angelo solo a ribadire a rete.
Gianmarco Monaco (CEN): 6.5
A parte il gol subito, la prestazione complessiva è buona.
Stefano Pino (DIF): 6.5
Buona gara. All'insegna dell'equilibrio, fa la sua parte nel pacchetto arretrato della Virtus.
Alessandro Caporale (CEN): 6.5
Vale lo stesso. A parte il gol, la difesa, e quindi anche lui, regge bene l'urto dei vari Gomez e Maza.
Michael Ijiemuan Folorunsho (CEN): 7.0
Ci mette l'anima: interdice, e prova a inventare. A tutto campo.
Mario Vrdoljak (CEN): 7.0
Un punto di forza del quale la Virtus non può prescindere.
Alessandro Albertini (CEN): 7.0
Sempre a viso aperto, lotta su ogni pallone.
Anthony Partipilo (ATT): 6.0
Ci si aspetta molto di più da lui. Tante conclusioni ma poca precisione.
Alex Sirri (DIF): 5.5
Viene contrastato efficacemente e risulta poco decisivo.
Manuel Sarao (ATT): 5.5
Si perde tra le maglie ben chiuse degli avversari.
Richard Martinez Lugo (CEN): 5.5
Entra per dare maggiore genialità alla manovra pugliese, ma non ci riesce.
Tin Vukmanic (CEN): s.v.
Entra nei minuti di recupero.
Claudio Sparacello (ATT): s.v.
Entra a nove dal termine.
Valerio Anastasi (ATT): 5.5
In campo per dare maggiore profondità. In un certo senso ci riesce, ma giocando troppo spalle alla porta finisce con stare sempre troppo lontano dal centro dell'area.
Finisce all'Angelino Nobile. La Leonzio batte la Virtus Francavilla 1-0 in virtù della rete di Sonny D'Angelo al 10'. I pugliesi non demeritano; anzi, sciorinano una buona manovra e grande carattere.
-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
7
1
Tiri specchio
4
1
Tiri respinti
2
-
Legni
-
3
Corner
4
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Sicula Leonzio-Virtus Francavilla 1-0

MARCATORI: 11' D'Angelo (S).
SICULA-LEONZIO (4-3-3): Narciso 6,5; Talarico 7, Laezza 7, Ferrini 7, Squillace 7; Gammone 7,5, Giunta 7, D'Angelo 7; Sainz-Maza 6,5 (63' Rossetti 6,5) , Ripa 6 (64' Aquilanti 7) , Juanito Gomez 7.
A disposizione: La Cagnina, Polverino, Brunetti, Esposito, De Felice, Palermo, Russo, Vitale.
Allenatore: Paolo Bianco 7.
VIRTUS-FRANCAVILLA (4-3-2-1): Tarolli 6,5; Cason 6,5 (90' Vukmanic sv) , Monaco 6,5 (47' Anastasi 5,5) , Pino 6,5 (81' Sparacello sv) , Caporale 6,5; Folorunsho 7 (61' Martinez Lugo 5,5) , Vrdoljak 7, Albertini 7; Partipilo 6, Sirri 5,5; Sarao 5,5.
A disposizione: Turrin, De Luca, Arfaoui, Siljic, Ciarcelluti, Zizzi, Petruccetti, Mastropietro.
Allenatore: Nunzio Zavettieri 7.
ARBITRO: Alessandro Chindemi 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 40' Gammone (S); 50' Giunta (S); 54' Caporale (V); 73' Anastasi (V); 77' Ferrini (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-4.
RECUPERO: pt 0, st 0