Serie C Girone C 2018-2019
Serie C Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Sicula Leonzio - Casertana: 0 - 3 | Tempo reale, Formazioni

5 maggio 2019 ore 18:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Federico Fontani
Logo Sicula Leonzio
0
-
3

Conclusa

Logo Casertana

Casertana

4° A. D'Angelo
44° A. D'Angelo
73° P. Rainone
4° A. D'Angelo
44° A. D'Angelo
73° P. Rainone

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Gara pragmatica e cinica da parte dei Falchetti che trovano il gol in avvio, gestiscono la reazione degli avversari e dilagano in virtù della doppietta di D'Angelo e del gol di Rainone. Per la Leonzio i soliti mali di tutta la stagione sono venuti nuovamente a galla, mentre per la Casertana adesso si tratta di riordinare le idee e arrivare al meglio ai prossimi imminenti playoff.

Finisce qui: Leonzio-Casertana 0-3.

90'+6
Si attende solo il triplice fischio dell'arbitro.

90'+3
Il pubblico inizia a lasciare lo stadio. La ventina di coraggiorsi tifosi ospiti cantano invece a squarciagola.

90'+1
Cinque minuti di recupero.

86'
La gara ha ormai poco da offrire: la Casertana con questa vittoria entra di diritto nei playoff

80'
Sostituzione: esce Antonio Zito ed entra Giuseppe Zaccaro

74'
Sostituzione: esce Paride Pinna ed entra Imanol Gonzalez

74'
Blondett da destra la mette in mezzo e Rainone, indisturbato e da solo al centro dell'area, fulmina Polverino.

73'
goal di Pasquale Rainone

69'
Sostituzione: esce Mattia Rossetti ed entra Devis Talarico

67'
Sostituzione: esce Andrea De Rossi ed entra Antonio Gammone

67'
Sostituzione: esce Vincenzo Vitale ed entra Francesco Russo

65'
Accade davvero poco che valga la pena raccontare. Mantiene il possesso palla la Leonzio, mentre la Casertana difende con ordine e senza troppi patemi d'animo il doppio vantaggio.

62'
Sostituzione: esce Santo D'Angelo ed entra Augustas Dubickas

61'
Sostituzione: esce Andrea D'Amico ed entra Gianluca Esposito

58'
Sostituzione: esce Stefano Padovan ed entra Antonio Zito

58'
Reclama un rigore la Leonzio per una caduta di De Rossi in area, ma l'arbitro lascia proseguire.

54'
Ritmi blandi in questa fase.

52'
calcio d'angolo Stefano Padovan

52'
Si riprende: Leonzio in possesso.

51'
Gioco fermo per permettere le cure a un calciatore della Casertana.

46'
Riprendono le ostilità.

Rientrano in campo le due compagini.

Casertana cinica e pragmatica; in pratica due tiri due gol. Per la Leonzio la solita gara volitiva ma l'imprecisione e un super Adamonis le hanno tagliato le gambe. Una scena vista varie volte quest'anno a Lentini. 

Finisce qui il primo tempo.

45'
Raddoppio della Casertana, ricostruiamo l'azione. Santoro su punizione obbliga Polverino alla respinta corta e per Angelo D'Angelo è un gioco da ragazzi metterla dentro.

44'
goal di Angelo D'Angelo

43'
Punizione dal limite, seppure defilata sulla sinistra, per i Falchetti.

43'
Ritmi non elevatissimi; del resto, la Casertana, in vantaggio, non ha l'esigenza di accelerare i tempi.

40'
tiro fuori di Andrea Petta che ci prova di testa.

40'
calcio d'angolo Andrea D'Amico

40'
Punizione di Megelaitis calciata sul secondo palo, Adamonis mette fuori con il pugno.

38'
calcio d'angolo Andrea D'Amico

36'
Leonzio molto volitiva, ma Mairus Adamonis sembra in giornata di grazia.

32'
calcio d'angolo Andrea D'Amico

31'
tiro in porta di Santo D'Angelo, ancora un miracolo di Adamonis.

30'
tiro fuori di Salvatore Santoro

29'
Nulla di fatto, riparte la Casertana.

28'
calcio d'angolo Andrea D'Amico

28'
calcio d'angolo Vincenzo Vitale

28'
Ottima combinazione dei padroni di casa, il traversone viene deviato in angolo.

27'
tiro respinto da Giuliano Laezza

25'
Leonzio ancora in avanti.

24'
tiro in porta di Andrea D'Amico direttamente da calcio piazzato e ancora un miracolo di Adamonis che si distende sulla propria destra.

23'
Punizione per la Leonzio dai 20 metri.

21'
Libera la retroguardia bianconera.

21'
calcio d'angolo Antonio Junior Vacca

21'
tiro in porta di Manuel Pascali, si salva Polverino in corner.

20'
calcio d'angolo Salvatore Santoro

20'
Pallino del gioco nei piedi degli anfitrioni che con orgoglio provano ad agguantare il pari. La Casertana fino a ora gestisce con pragmatismo.

16'
fuorigioco di Andrea Petta

16'
calcio d'angolo Vincenzo Vitale

15'
Casertana che non forza i ritmi ma che rischia molto sulle percussioni degli anfitrioni.

14'
tiro fuori di Andrea Petta che ci prova di testa sugli sviluppi del corner

13'
calcio d'angolo Andrea D'Amico

11'
Nulla di fatto. Riparte la Casertana.

11'
calcio d'angolo Mattia Rossetti

11'
Leonzio vicina al pari: palla tesa da destra e D'Amico obbliga Adamonis a un intervento prodigioso.

11'
tiro in porta di Andrea D'Amico

8'
Cross in mezzo, troppo lungo che si spegne sul fondo.

7'
Punizione per gli ospiti.

7'
Gara gradevole con vari tentativi di ribaltamenti di fronte.

5'
Reagisce la Leonzio con Miracoli che riceve la sfera all'interno dell'area, ma l'attaccante non riesce a girarsi e l'azione sfuma.

5'
Alla prima occasione la Casertana trova il gol: D'Angelo riceve palla in area a sinistra e conclusione vincente a scavalcare Polverino.

4'
goal di Stefano Padovan

3'
Ritmi non intensi,.

1'
Il centrocampista bianconero ci prova di testa su cross di Milesi.

1'
tiro in porta di Santo D'Angelo

1'
Partiti!

Notevole ritardo su tutti i campi per il calcio d'inizio: a Bisceglie c'è un problema con la rete di una porta e ciò sta condizionando l'avvio dappertutto.

Le squadre entrano in campo.

Com'è noto, tutte le gare si giocano in contemporanea. 

Siciliani che non hanno più nulla da chiedere a questa stagione, ma che vorranno terminare in bellezza. Campani che invece hanno l'esigenza di vincere per accedere ai playoff.

Buon pomeriggio da Lentini, fra poco in campo per la 38/a e ultima giornata del Girone C di Serie C Sicula Leonzio e Casertana.

Ultimo turno della stagione regolare anche per Sicula e Casertana. I bianconeri siciliani chiuderanno qui la loro stagione, fatta di alti e bassi, alla Casertana serve invece un punticino per approdare ai playoff.
Sicula Leonzio
IN CAMPO (4-3-3)
1 E. Polverino
16 A. De Rossi 67°
3 G. Laezza
18 A. Petta
13 A. Milesi
27 S. D'Angelo 62°
29 L. Megelaitis
10 A. D'Amico 61°
7 M. Rossetti 69°
26 L. Miracoli
25 V. Vitale 67°

IN PANCHINA
1 P. Pane
30 A. Maugeri
2 D. Talarico 69°
18 A. Aquilanti
21 W. Cozza
4 F. Giunta
25 F. Marano
28 A. Dubickas 62°
24 A. Gammone 67°
11 F. Russo 67°
8 G. Esposito 61°
24 F. Palermo
Allenatore
Vincenzo Torrente
Casertana
IN CAMPO (3-3-1-3)
22 M. Adamonis
2 P. Rainone 73°
45 M. Pascali
13 F. Lorenzini
6 E. Blondett
15 S. Santoro
8 A. D'Angelo 44°
5 A. Vacca
16 M. Matese
18 S. Padovan 58°
17 P. Pinna 74°

IN PANCHINA
12 M. Zivkovic
3 A. Zito 80° 58°
4 V. Ciriello
21 I. Gonzalez 74°
30 G. Zaccaro 80°
24 L. Genovese
23 N. Mancino
29 F. Leonetti
28 G. Moccia
Allenatore
Sandro Pochesci

Logo Sicula Leonzio

4-3-3

Arbitro: Federico Fontani

Logo Casertana

3-3-1-3

1 Polverino
22 Adamonis
16 De Rossi
2 Rainone
3 Laezza
45 Pascali
18 Petta
13 Lorenzini
13 Milesi
6 Blondett
27 D'Angelo
15 Santoro
29 Megelaitis
8 D'Angelo
10 D'Amico
5 Vacca
7 Rossetti
16 Matese
26 Miracoli
18 Padovan
25 Vitale
17 Pinna

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Federico Fontani 6.5
Dirige la gara con equilibrio.

Sicula Leonzio
Allenatore: Vincenzo Torrente 5.5
La stagione è finita ed è andata al di sotto delle aspettative. Ha preso la squadra a dicembre, a tratti ha provato anche a risollevarla. Oggi le motivazioni erano davvero poche.
Emanuele Polverino (POR): 5.0
Ha responsabilità netta sul secondo gol.
Andrea De Rossi (DIF): 5.0
Gara di fine campionato.
Giuliano Laezza (DIF): 6.0
Nonostante i tre gol, è pur sempre un battagliero.
Andrea Petta (DIF): 5.5
Ha il coraggio nel primo tempo di cercare il gol; poi, crolla come tutta la squadra.
Alessandro Milesi (DIF): 5.0
Fa rimpiangere Squillace.
Santo D'Angelo (CEN): 5.0
Gara sotto tono.
Linas Megelaitis (CEN): 5.5
Non mostra la solita brillantezza ma è anche vero che viene supportato poco e male.
Andrea D'Amico (ATT): 6.5
Il migliore dei suoi, l'unico che ci mette davvero l'anima quest'oggi.
Mattia Rossetti (ATT): 5.0
Evanescente.
Luca Miracoli (ATT): 5.0
Poco supportato ma è costretto a giocare sempre spalle alla porta.
Vincenzo Vitale (ATT): 5.0
Gara al disotto delle potenzialità
Devis Talarico (DIF): s.v.
Entra al 69'.
Augustas Dubickas (CEN): 5.0
Non incide.
Antonio Gammone (ATT): s.v.
Entra al 67'.
Francesco Russo (ATT): s.v.
Entra al 67'.
Gianluca Esposito (CEN): 5.5
Non incide.
Casertana
Allenatore: Sandro Pochesci 6.5
Non brilla la Casertana più di tanto ma ottiene i tre punti col minimo sforzo e organizzazione tattica.
Marius Adamonis (POR): 7.0
Miracoloso nel primo tempo. Il lituano della Lazio ha un futuro garantito.
Pasquale Rainone (DIF): 6.5
Grande sicurezza e un gol da centravanti puro.
Manuel Pascali (DIF): 6.5
Un muro insormontabile e chissà che non ripeta il miracolo sportivo della scorsa stagione allorquando vinse i playoff col Cosenza.
Filippo Lorenzini (DIF): 6.5
Tiene a bada senza troppe ansie i diretti rivali.
Edoardo Blondett (DIF): 6.5
Si ritrova in un ruolo non propriamente suo ma lo interpreta con grande sagacia.
Salvatore Santoro (CEN): 6.5
Grande fantasia e dai suoi piedi nascono le occasioni più pericolose.
Angelo D'Angelo (CEN): 7.0
Una doppietta da incorniciare.
Antonio Junior Vacca (CEN): 6.5
Buona prestazione di quantità.
Mattia Matese (CEN): 6.5
Lavoro di sacrificio importante per la propria squadra.
Stefano Padovan (ATT): 6.5
Grande quantità e qualità sempre al servizio della squadra.
Paride Pinna (DIF): s.v.
Entra al 79'.
Antonio Zito (CEN): s.v.
Pochi minuti in campo ed esce per infortunio.
Imanol Gonzalez (DIF): s.v.
Entra al 74'.
Giuseppe Zaccaro (ATT): s.v.
Entra all'80'.
Gara pragmatica e cinica da parte dei Falchetti che trovano il gol in avvio, gestiscono la reazione degli avversari e dilagano in virtù della doppietta di D'Angelo e del gol di Rainone. Per la Leonzio i soliti mali di tutta la stagione sono venuti nuovamente a galla, mentre per la Casertana adesso si tratta di riordinare le idee e arrivare al meglio ai prossimi imminenti playoff.
-
Possesso palla
-
6
Tiri totali
5
4
Tiri specchio
4
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
8
Corner
3
-
Falli
-
1
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Sicula Leonzio-Casertana 0-3

MARCATORI: 4' D'Angelo (C), 44' D'Angelo (C), 73' Rainone (C).
SICULA-LEONZIO (4-3-3): Polverino 5; De Rossi 5 (67' Gammone sv) , Laezza 6, Petta 5,5, Milesi 5; D'Angelo 5 (62' Dubickas 5) , Megelaitis 5,5, D'Amico 6,5 (61' Esposito 5,5) ; Rossetti 5 (69' Talarico sv) , Miracoli 5, Vitale 5 (67' Russo sv) .
A disposizione: Pane, Maugeri, Aquilanti, Cozza, Giunta, Marano, Palermo.
Allenatore: Vincenzo Torrente 5,5.
CASERTANA (3-3-1-3): Adamonis 7; Rainone 6,5, Pascali 6,5, Lorenzini 6,5; Blondett 6,5, Santoro 6,5, D'Angelo 7; Vacca 6,5; Matese 6,5, Padovan 6,5 (58' Zito sv (80' Zaccaro sv)), Pinna sv (74' Gonzalez sv) .
A disposizione: Zivkovic, Ciriello, Genovese, Mancino, Leonetti, Moccia.
Allenatore: Sandro Pochesci 6,5.
ARBITRO: Federico Fontani 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: nessuno.
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-3.
RECUPERO: pt 28, st 37