Serie C Girone C 2018-2019
Serie C Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

30 dicembre 2018 ore 16:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Mario Cascone
0
-
2

Conclusa

Viterbese Castrense

54° M. Pacilli (Rig.)
78° A. Polidori
54° M. Pacilli (Rig.)
78° A. Polidori

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Decidono l'incontro il rigore trasformato da Pacilli e la rete di Polidori. Per la Leonzio è buio pesto.

cartellino rosso per Antonio Narciso

Anche la Viterbese va via con i tre punti da Lentini. 

90'+1
Poco da raccontare in questo finale. La Viterbese controlla il doppio vantaggio.

88'
tiro respinto da Michele Rinaldi su Sainz-Maza

85'
Nulla di fatto.

85'
calcio d'angolo Miguel Angel Sainz-Maza

85'
Prova la Leonzio a trovare almeno il gol della bandiera. I bianconeri recriminano per un tocco di mano in area ma l'arbitro lascia proseguire.

81'
Gara virtualmente chiusa: gli ospiti palleggiano con grande lucidità. Leonzio ormai assente.

78'
La Viterbese chiude i conti: cross basso di Vandeputte e Polidori, appena entrato, anticipa tutti e insacca col destro.

78'
goal di Alessandro Polidori

76'
Sostituzione: esce Antonio Gammone ed entra Francesco De Felice

76'
Cozza cade in area, il direttore di gara lascia proseguire.

75'
Siamo alla mezz'ora della ripresa: fino a ora per la Leonzio i vecchi mali vengono tutti a galla.

74'
Sostituzione: esce Andrea Saraniti ed entra Alessandro Polidori

74'
Sostituzione: esce Mario Pacilli ed entra Alessio Zerbin

74'
tiro fuori di Miguel Angel Sainz-Maza alle stelle su un buon cross di Marano.

72'
tiro in porta di Miguel Angel Sainz-Maza, ancora una volta centrale. Facile la presa per Forte.

71'
Buona proposizione dei padroni di casa per vie centrali. I bianconeri guadagnano una punizione interessante. 

68'
Libera la Viterbese.

68'
calcio d'angolo Miguel Angel Sainz-Maza

68'
tiro in porta di Miguel Angel Sainz-Maza, Forte manda in angolo.

67'
Punizione da buona posizione per la Leonzio.

66'
Prova Torrente a cambiare qualcosa e mettere una squadra a  trazione anteriore. 

65'
Sostituzione: esce Santo D'Angelo ed entra Vitale

65'
Sostituzione: esce Gianluca Esposito ed entra Walter Cozza

62'
Sostituzione: esce Bismark Ngissah ed entra Jari Vandeputte

62'
tiro fuori di Santo D'Angelo che prova col tacco a deviare in rete un cross di Squillace.

61'
tiro fuori di Miguel Angel Sainz-Maza che si spegne sul fondo alla destra di Forte.

60'
Reazione tutt'altro che veemente dei padroni di casa. La Viterbese difende con ordine senza lasciare spazi agli avversari.

55'
Viterbese in vantaggio.

54'
rigore trasformato da Mario Pacilli

54'
Punizione battuta verso la porta, Narciso respinge corto coi pugni. Palermo tenta la rovesciata e il pallone impatta sul braccio di Marano. Per il direttore di gara è rigore.

53'
Rigore per la Viterbese.

52'
Punizione per i laziali: una sorta di angolo corto.

52'
Viterbese in zona d'attacco.

52'
Il canovaccio dell'incontro è lo stesso del primo tempo: gara spigolosa, vari tentativi di ribaltamento di fronte e conclusioni dalla distanza.

51'
tiro fuori di Andrea Saraniti

46'
Non ci sono sostituzioni.

46'
Al via la ripresa.

Squadre in campo per la ripresa.

Termina la prima frazione sul punteggio di 0-0. Una occasione per parte: gli uni con Ripa, gli altri con Simone Palermo. Gara che finora ha offerto poche emozioni.

45'+2
Palla ancora in mezzo per Saraniti: libera Aquilanti ma Leonzio in debito d'ossigeno.

45'+1
Viterbese pericolosa in area Leonzio con Pacilli. Libera la difesa bianconera che in questo finale soffre molto.

45'
Esce dal proprio guscio la Leonzio sull'asse Esposito-Ripa. Gammone viene lanciato in profondità ma commentte fallo in attacco.

44'
Viterbese in attacco alla fine del primo tempo

43'
Respinge D'Angelo e pallone in fallo laterale.

43'
Calcio di punizione da destra per la Viterbese. Sul pallone Baldassin

40'
tiro in porta di Miguel Angel Sainz-Maza dal limite dell'area. Centrale e Forte para inginocchiandosi.

37'
tiro fuori di Simone Palermo. Colpo di testa che finisce di pochissimo a lato.

35'
calcio d'angolo Baldassin

35'
Fase confusa in questo momento con tanti palloni sprecati da una parte e dall'altra.

34'
Ngissah recupera palla a centrocampo su Ripa, serve De Vito ma il cross al centro viene respinto da Aquilanti.

32'
In avanti adesso la Viterbese che mette alle strette gli avversari ma senza creare particolari problemi.

29'
tiro in porta di Santo D'Angelo ma debole sugli sviluppi del corner. Forte para senza troppi patemi d'animo.

28'
calcio d'angolo Miguel Angel Sainz-Maza

24'
Alleggerisce quando può la Viterbese. Per il momento la retroguardia bianconera ha la meglio.

22'
tiro fuori di Francesco Ripa che fa la barba al palo. Leonzio vicinissima al vantaggio. L'attaccante fa tutto da solo controllando spalle alla porta e girandosi rapidamente per concludere.

20'
tiro fuori di Miguel Angel Sainz-Maza dopo un pregevole scambio al limite dell'area con Gammone, il quale è sempre molto mobile.

19'
tiro fuori di Antonio Gammone

15'
Le due compagini lottano su ogni pallone ma fino a questo momento nessuna delle due riesce a prevalere.

14'
Nessuna emozione fino a questo momento.

11'
Respinge Ripa e sul successivo cross della Viterbese interviene Narciso.

11'
calcio d'angolo Samuele Damiani

10'
Tentativo velleitario di Sainz-Maza che viene contrato e diventa facile preda di Forte.

8'
I gialloblù difendono con ordine e con quasi tutti gli effettivi cercando il break per ripartire in contropiede. 

6'
tiro respinto da Francesco De Giorgi, ci aveva provato Ripa.

5'
Ritmi non particolarmente intensi in questi primi minuti. Adesso è la Leonzio che prova a fare la partita.

3'
Iniziale fase di studio molto spigolosa. Gioco fermo in questo momento con De Giorgi a terra.

1'
Partiti!

Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

La curva degli ultras di Lentini commemora Emilio Crescimanni, cui è dedicato il settore, tifoso prematuramente scomparso il 31 dicembre del 2007.

Ospiti in netta ripresa dopo un avvio stentato: tre successi (Bisceglie, Potenza e Paganese) e due pareggi (Trapani e Rende) nelle ultime cinque partite per gli uomini di mister Sottili.

Due punti nelle ultime due gare per gli anfitrioni, con Torrente in panchina (Catania e Casertana). Bianconeri che, comunque, non vincono dal lontano sei novembre allorquando sconfissero proprio la Viterbese per 2-1.

In realtà, com'è noto, per i laziali si tratta della dodicesima gara di campionato, avendo iniziato con forte ritardo rispetto alle altre.

Buon pomeriggio dall'Angelino Nobile-Sicula Trasporti Stadium di Lentini per la gara, valevole per la 20/a giornata del Girone C di Serie C, tra Sicula Leonzio e Viterbese Castrense.

Sfida tra due formazioni con tante qualità, che hanno tanta voglia di farsi vedere nelle zone alte della classifica. Sarà dunque una bella sfida a Lentini, il pronostico è tutt'altro che scontato.
Sicula Leonzio
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Narciso
13 M. Esposito
16 A. De Rossi
18 A. Aquilanti
3 T. Squillace
27 S. D'Angelo 65°
8 G. Esposito 65°
25 F. Marano
16 M. Sainz-Maza
9 F. Ripa
24 A. Gammone 76°

IN PANCHINA
1 E. Polverino
2 D. Talarico
18 A. Petta
26 A. Brunetti
21 W. Cozza 65°
24 F. Palermo
11 F. Russo
14 F. De Felice 76°
25 . Vitale 65°
Allenatore
Vincenzo Torrente
Viterbese Castrense
IN CAMPO (4-3-3)
22 F. Forte
2 F. De Giorgi
5 M. Rinaldi
23 S. Sini
27 A. De Vito
30 S. Damiani
14 L. Baldassin
10 S. Palermo
20 M. Pacilli 74° (R)54°
9 A. Saraniti 74°
7 B. Ngissah 62°

IN PANCHINA
1 C. Micheli
12 M. Schaeper
3 Z. Atanasov
8 A. Bovo
4 D. Cenciarelli
F. Artioli
13 A. Milillo
15 M. Messina
A. Zerbin 74°
11 J. Vandeputte 62°
22 A. Polidori 78° 74°
Allenatore
Stefano Sottili

4-3-3

Arbitro: Mario Cascone

4-3-3

1 Narciso
22 Forte
13 Esposito
2 De Giorgi
16 De Rossi
5 Rinaldi
18 Aquilanti
23 Sini
3 Squillace
27 De Vito
27 D'Angelo
30 Damiani
8 Esposito
14 Baldassin
25 Marano
10 Palermo
16 Sainz-Maza
20 Pacilli
9 Ripa
9 Saraniti
24 Gammone
7 Ngissah

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Mario Cascone 5.0
Rigore generoso concesso agli ospiti. Una squadra forte che certamente non aveva bisogno di favori.

Sicula Leonzio
Allenatore: Vincenzo Torrente 6.0
Sufficienza di fiducia perché alle prese con tante assenze. Il rigore sfalda la Leonzio che, a ogni modo, nella ripresa recupera la metà dei palloni rispetto alla prima frazione.
Antonio Narciso (POR): 6.0
Non ha colpe particolari, se non qualche rinvio coi piedi fuori misura.
Mirko Esposito (DIF): 5.5
La sua prestazione, come quella di tutti, è influenzata, dal risultato. Soprattutto da un secondo tempo che dimostra incapacità di reazione.
Andrea De Rossi (DIF): 6.0
Sufficienza per la dimostrazione di grande carattere. L'ultimo ad arrendersi.
Antonio Aquilanti (DIF): 6.0
Prova a fare da diga. Purtroppo non regge,
Tommaso Squillace (CEN): 5.5
Da lui ci si aspettano più cross
Santo D'Angelo (CEN): 5.0
Non ripete le ultime buone prestazioni. Poche incursioni.
Gianluca Esposito (CEN): 5.5
La sua insufficienza, come quella di altri, è dovuta a una ripresa che fa affiorare tutti i mali di questa squadra.
Francesco Marano (CEN): 5.0
Si dimena, corre. Ha la colpa di non nascondere le braccia sulla rovesciata di Palermo. Da quell'episodio parte la resa della squadra.
Miguel Angel Sainz-Maza (ATT): 5.0
Tanti tiri dalla lunga distanza, tutti deboli e centrali.
Francesco Ripa (ATT): 6.0
Fa praticamente da playmaker alto. Da battaglia su tutti i palloni e sfiora il gol nel primo tempo.
Antonio Gammone (ATT): 6.0
Un folletto che da tante alternative. Quantità e qualità poco sfruttate.
Walter Cozza (CEN): s.v.
Entra al 76'
Francesco De Felice (ATT): s.v.
Entra al 76'
Vitale (ATT): s.v.
L'uomo della provvidenza di Caserta non si ripete.
Viterbese Castrense
Allenatore: Stefano Sottili 7.0
La sua Viterbese inizia a raccogliere i frutti del suo ritorno. E adesso sale a sei la striscia utile.
Francesco Forte (POR): 6.0
Puntuale ogniqualvolta viene chiamato in causa. A dire la verità tutte conclusioni centrali.
Francesco De Giorgi (DIF): 6.5
Spinge e difende con gli stessi ottimi risultati. Una spina nel fianco.
Michele Rinaldi (DIF): 6.5
Una barriera difficile da superare.
Simone Sini (DIF): 6.5
Anche lui lascia pochi spazi agli avversari.
Andrea De Vito (DIF): 6.5
Giocatore di grande equilibrio e intelligenza tattica.
Samuele Damiani (CEN): 6.5
Lavoro oscuro ma efficace.
Luca Baldassin (CEN): 6.5
Regia intelligente e momenti di grande spirito di sacrificio.
Simone Palermo (CEN): 7.0
Sempre al centro dell'azione. Uno che cerca la palla in qualsiasi momento.
Mario Pacilli (CEN): 6.5
Trasforma il rigore con grande freddezza e sale a quota 4 tra i marcatori della Viterbese.
Andrea Saraniti (ATT): 6.0
Fa reparto ed è importante nelle risalite della squadra.
Bismark Ngissah (ATT): 6.0
Lavoro oscuro ma fa tremare sempre quando parte in velocità.
Alessio Zerbin (ATT): s.v.
Entra al 74'
Jari Vandeputte (ATT): 6.5
Giocatore di grande classe. Autore dell'assist che porta al gol che chiude i conti.
Alessandro Polidori (ATT): 6.5
Entra e segna il raddoppio. Movimento da giocatore di altra categoria.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
11
Tiri totali
5
4
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
2
-
Legni
-
3
Corner
3
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
1
Espulsi
-

Sicula Leonzio-Viterbese Castrense 0-2

MARCATORI: 54' Pacilli (Rig.) (V), 78' Polidori (V).
SICULA-LEONZIO (4-3-3): Narciso 6; Esposito 5,5, De Rossi 6, Aquilanti 6, Squillace 5,5; D'Angelo 5 (65' Vitale sv) , Esposito 5,5 (65' Cozza sv) , Marano 5; Sainz-Maza 5, Ripa 6, Gammone 6 (76' De Felice sv) .
A disposizione: Polverino, Talarico, Petta, Brunetti, Palermo, Russo.
Allenatore: Vincenzo Torrente 6.
VITERBESE (4-3-3): Forte 6; De Giorgi 6,5, Rinaldi 6,5, Sini 6,5, De Vito 6,5; Damiani 6,5, Baldassin 6,5, Palermo 7; Pacilli 6,5 (74' Zerbin sv) , Saraniti 6 (74' Polidori 6,5) , Ngissah 6 (62' Vandeputte 6,5) .
A disposizione: Micheli, Schaeper, Atanasov, Bovo, Cenciarelli, Artioli, Milillo, Messina.
Allenatore: Stefano Sottili 7.
ARBITRO: Mario Cascone 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: nessuno.
ESPULSI: 0' Narciso (V).
ANGOLI: 3-3.
RECUPERO: pt 0, st 0