Serie C Girone C 2018-2019
Serie C Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Catania - Catanzaro: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

11 novembre 2018 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Paride De Angeli
Logo Catania
0
-
2

Conclusa

Logo Catanzaro

Catanzaro

14° M. Kanoute
76° L. Giannone
14° M. Kanoute
76° L. Giannone

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Andrea Carlino
Mostra dettagli:

Prima sconfitta al Massimino per il Catania. Secondo scivolone in una settimana per la squadra di Sottil. Dopo il k.o. di Potenza, il successo contro il Siracusa, arriva la disfatta casalinga contro il Catanzaro. Con una rete per tempo la squadra di Auteri sbanca il Cibali e si rilancia in classifica. Le reti messe a segno al 14' con Kanoute (Pisseri non perfetto nella circostanza), poi al 73' arriva il gol da cineteca di Giannone che beffa Pisseri.

90'+2
DOPPIO PALO DI NICOLETTI! Conclusione dalla distanza e palla che sbatte due volte sul legno!

90'+1
Sono quattro i minuti di recupero.

83'
CAMBIO CATANIA: entra Vassallo, esce Biagianti.

82'
CAMBIO CATANZARO: entra Nicoletti, esce Statella.

81'
CAMBIO CATANZARO: entra Eklu, esce Kanoute.

80'
CAMBIO CATANZARO: entra Infantino, esce Ciccone.

76'
GOOOOL CATANZARO!!! GIANNONE!!!  Sinistro a giro dal limite dell'area per il numero 10, nulla da fare per Pisseri.

73'
CAMBIO CATANZARO: entra Giannone, esce Fischnaller.

69'
MAITA! Sinistro dal limite e palla sull'esterno della rete.

67'
GOL ANNULLATO AL CATANIA! Colpo di testa di Silvestri e pallone in rete, il guardalinee ferma tutto

64'
TRAVERSA DI KANOUTE! Azione d'attacco pericolosa del Catanzaro con il tiro del numero 17 che si stampa sul legno!

57'
AMMONITO FURLAN! Cartellino giallo per perdita di tempo

54'
BARAYE! Attacca il Catania con il tiro in diagonale del numero 17, si salva il Catanzaro.

53'
Il Catania è entrato in campo con piglio aggressivo, ma il Catanzaro chiude bene ogni varco.

50'
AMMONITO IULIANO! Cartellino giallo per il centrocampista del Catanzaro.

46'
CAMBIO CATANIA: entra Rizzo, esce Angiulli.

46'
CAMBIO CATANIA: entra Barisic, esce Esposito.

46'
CAMBIO CATANIA: entra Curiale, esce Manneh.

46'
SI RIPARTE! Ben tre cambi per il Catania.

FINE PRIMO TEMPO! Catanzaro in vantaggio per 1-0 con la rete di Kanoute.

45'+1
Sono due i minuti di recupero assegnati dall'arbitro.

45'
Decisamente brutto il primo tempo del Catania. Fin qui è meritato il vantaggio da parte del Catanzaro, ben messo in campo.

38'
MAROTTA! Ci prova l'attaccante con un tiro dalla lunga distanza: l'intenzione è buona, ma la mira è sballata.

33'
FISCHNALLER! Catanzaro vicino al raddoppio con il destro dai 25 metri dell'attaccante, palla che termina a lato.

32'
CAMBIO CATANIA: entra Baraye, esce Calapai.

30'
Il Catania fatica tantissimo in fase di costruzione. Fin qui, il Catanzaro sta meritando il vantaggio.

29'
Ammonito anche Silvestri: cartellino giallo per il difensore del Catania che stende Kanoute.

28'
AMMONITO CELIENTO! Cartellino giallo per il difensore del Catanzaro per proteste.

24'
AYA! Colpo di testa del difensore, pallone che finisce fuori. Proteste per un possibile rigore, ma l'arbitro lascia proseguire.

22'
CAMBIO CATANZARO: entra Iuliano, esce De Risio. Il numero 19 deve lasciare il campo per un problema fisico.

15'
MAROTTA! Subito Catania all'attacco, ma il tiro dell'attaccante termina largo.

14'
GOOOOOL CATANZARO!!! KANOUTE!!! Scappa in contropiede Kanoute che punta Silvestri, lo salta, e tira sul primo palo con Pisseri non esente da colpe.

8'
MAITA! Tiro dalla distanza del centrocampista, palla che termina a lato.

7'
Attacca il Catania, ma il cross di Calapai è letto con efficacia da Furlan che anticipa Manneh. Riparte il Catanzaro.

1'
SI PARTE! Il Catania ha battuto il calcio d'inizio.

Le formazioni ufficiali: 3-5-2 per il Catania con Marotta e Manneh coppia d'attacco. 3-4-3 per il Catanzaro con Fischnaller, Ciccone e Kanoute tridente offensivo.

Gran bella sfida, dal sapore antico, al Massimino. Il Catania sfida un Catanzaro che ha la solita ambizione di stare tra le prime della classe. Sarà una gara da seguire e molto interessante.
Catania
IN CAMPO (3-5-2)
12 M. Pisseri
4 R. Aya
15 T. Silvestri 29°
28 A. Esposito 46°
26 L. Calapai 32°
27 M. Biagianti 83°
10 F. Lodi
6 F. Angiulli 46°
23 S. Ciancio
9 A. Marotta
19 K. Manneh 46°

IN PANCHINA
1 G. Pulidori
8 L. Scaglia
14 F. Brodic
16 C. Llama
17 J. Baraye 32°
7 M. Barisic 46°
20 A. Vassallo 83°
21 R. Bucolo
17 A. Mujkic
29 A. Rizzo
3 D. Lovric
18 G. Rizzo 46°
11 D. Curiale 46°
Allenatore
Andrea Sottil
Catanzaro
IN CAMPO (3-4-3)
1 J. Furlan 57°
5 D. Celiento 28°
23 G. Figliomeni
14 C. Riggio
11 G. Statella 82°
4 M. Maita
19 C. De Risio 22°
13 A. Favalli
2 N. Ciccone 80°
21 M. Fischnaller 73°
17 M. Kanoute 81° 14°

IN PANCHINA
12 E. Elezaj
8 A. Iuliano 22° 50°
9 S. Infantino 80°
10 L. Giannone 76° 73°
15 A. Signorini
16 E. Mawuli 81°
6 M. Nicoletti 82°
18 N. Nikolopoulos
25 F. Posocco
27 A. Repossi
7 E. D'Ursi
Allenatore
Gaetano Auteri

Logo Catania

3-5-2

Arbitro: Paride De Angeli

Logo Catanzaro

3-4-3

12 Pisseri
1 Furlan
4 Aya
5 Celiento
15 Silvestri
23 Figliomeni
28 Esposito
14 Riggio
26 Calapai
11 Statella
27 Biagianti
4 Maita
10 Lodi
19 De Risio
6 Angiulli
13 Favalli
23 Ciancio
2 Ciccone
9 Marotta
21 Fischnaller
19 Manneh
17 Kanoute

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Andrea Carlino

Arbitro
Paride De Angeli

Catania
Allenatore: Andrea Sottil
Matteo Pisseri (POR):
Ramzi Aya (DIF):
Tommaso Silvestri (DIF):
Andrea Esposito (DIF):
Luca Calapai (DIF):
Marco Biagianti (CEN):
Francesco Lodi (CEN):
Federico Angiulli (CEN):
Simone Ciancio (DIF):
Alessandro Marotta (ATT):
Kalifa Manneh (ATT):
Joel Baraye (DIF):
Maks Barisic (ATT):
Andrea Vassallo (ATT):
Giuseppe Rizzo (CEN):
Davis Curiale (ATT):
Catanzaro
Allenatore: Gaetano Auteri
Jacopo Furlan (POR):
Daniele Celiento (DIF):
Giuseppe Figliomeni (DIF):
Cristian Riggio (DIF):
Giuseppe Statella (CEN):
Mattia Maita (CEN):
Carlo De Risio (CEN):
Alessandro Favalli (DIF):
Nicola Ciccone (ATT):
Manuel Fischnaller (ATT):
Mamadou Kanoute (ATT):
Alvaro Iuliano (CEN):
Saveriano Infantino (ATT):
Luca Giannone (CEN):
Eklu Shaka Mawuli (CEN):
Manuel Nicoletti (DIF):
Prima sconfitta al Massimino per il Catania. Secondo scivolone in una settimana per la squadra di Sottil. Dopo il k.o. di Potenza, il successo contro il Siracusa, arriva la disfatta casalinga contro il Catanzaro. Con una rete per tempo la squadra di Auteri sbanca il Cibali e si rilancia in classifica. Le reti messe a segno al 14' con Kanoute (Pisseri non perfetto nella circostanza), poi al 73' arriva il gol da cineteca di Giannone che beffa Pisseri.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
2
-
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Catania-Catanzaro 0-2

MARCATORI: 14' Kanoute (Catanz), 76' Giannone (Catanz).
CATANIA (3-5-2): Pisseri ; Aya , Silvestri , Esposito (46' Barisic ) ; Calapai (32' Baraye ) , Biagianti (83' Vassallo ) , Lodi , Angiulli (46' Rizzo ) , Ciancio ; Marotta , Manneh (46' Curiale ) .
A disposizione: Pulidori, Scaglia, Brodic, Llama , Bucolo, Mujkic, Rizzo, Lovric.
Allenatore: Andrea Sottil .
CATANZARO (3-4-3): Furlan ; Celiento , Figliomeni , Riggio ; Statella (82' Nicoletti ) , Maita , De Risio (22' Iuliano ) , Favalli ; Ciccone (80' Infantino ) , Fischnaller (73' Giannone ) , Kanoute (81' Mawuli ) .
A disposizione: Elezaj, Signorini, Nikolopoulos, Posocco, Repossi, D'Ursi.
Allenatore: Gaetano Auteri .
ARBITRO: Paride De Angeli
NOTE: nessuna
AMMONITI: 28' Celiento (Catanz); 29' Silvestri (Catani); 50' Iuliano (Catanz); 57' Furlan (Catanz).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0