Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Pordenone - Fermana: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

30° giornata Serie C Girone B 2017-2018

Stadio Ottavio Bottecchia

18 marzo 2018 ore 16:30

Arbitro: Andrea Capone

Pordenone

2° S. Burrai
34° G. Formiconi

Logo Pordenone
2
-
0

Conclusa

Logo Fermana
2° S. Burrai
34° G. Formiconi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Grazie a due gol nei primi 34 minuti, messi a segno rispettivamente da Burrai (2') e Formiconi, il Pordenone batte 2-0 la Fermana e allunga sulla zona Playoff: con 2 partite in più rispetto al Renate, i ramarri sono a +3, con 4 lunghezze di vantaggio sull'undicesimo posto occupato dall'AlbinoLeffe. Seconda sconfitta nelle ultime quattro partite, invece, per la Fermana, ora a -2 dal decimo posto e con una partita in più. Nel prossimo turno, Triestina-Pordenone e AlbinoLeffe-Fermana.

Ore 18:20, finisce la partita.

90'
Matteo Rossetti ammonito

87'
Sostituzione: esce Roberto Zammarini ed entra Cristian Caccetta

87'
Sostituzione: esce Federico Gerardi ed entra Simone Magnaghi

81'
Giovanni Formiconi ammonito

76'
Sostituzione: esce Arturo Lupoli ed entra Marco Sansovini

75'
Sostituzione: esce Gianluca Urbinati ed entra Mouhamed Bachir Mané

73'
Sostituzione: esce Manuel Nocciolini ed entra Giulio Parodi

65'
Sostituzione: esce Andrea Petrucci ed entra Samuele Maurizi

64'
Sostituzione: esce Giorgio Capece ed entra Matteo Rossetti

64'
Sostituzione: esce Emanuele Berrettoni ed entra Francesco Bombagi

55'
Federico Gerardi ammonito

53'
Sostituzione: esce Vittorio Favo ed entra Luca Cognigni

48'
Leonardo Nunzella ammonito

34'
Raddoppia il Pordenone! Formiconi!

25'
Ammonito Da Silva.

2'
Pordenone in vantaggio! Gol di Burrai!

Due squadre che cercano il rilancio in classifica. Momento davvero negativo per il Pordenone, reduce da due sconfitte ed un pareggio nelle ultime tre giornate di campionato. I friulani, dopo il ko con il Ravenna, sono inciampati anche con il Mestre al termine di un pirotecnico 4-3, che rischia di costare carissimo. La squadra di Colucci, infatti, si trova in decima posizione, l'ultima utile per un posto nei playoff. Non va di certo meglio alla Fermana, che di punti ne ha solo 26. Dopo il brutto 4-0 contro il Bassano, gli ospiti hanno pareggiato con Triestina e Reggiana, rallentando così la propria corsa.
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 S. Perilli
2 G. Formiconi 34°
4 M. Stefani
26 A. Bassoli
23 L. Nunzella 48°
21 G. Misuraca
8 S. Burrai
33 R. Zammarini 87°
7 M. Nocciolini 73°
10 E. Berrettoni 64°
9 F. Gerardi 87° 55°

IN PANCHINA
5 F. Bombagi 81° 64°
6 G. Parodi 73°
27 S. Magnaghi 87°
31 C. Caccetta 87°
12 S. Mazzini
11 E. Cicerelli
16 A. Peressutti
17 P. Ciurria
20 V. Silvestro
Allenatore
Fabio Rossitto
Fermana
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Valentini
15 G. Clemente
5 M. Comotto
21 M. Gennari
30 N. Sperotto
25 V. Da Silva 25°
7 A. Petrucci 65°
4 G. Urbinati 75°
14 G. Capece 64°
23 V. Favo 53°
29 A. Lupoli 76°

IN PANCHINA
2 M. Mané 75°
16 M. Rossetti 90° 64°
17 M. Sansovini 76°
18 S. Maurizi 65°
32 L. Cognigni 53°
12 P. Ginestra
6 E. Ferrante
13 L. Saporetti
19 J. Ciarmela
24 R. Grieco
26 T. Equizi
27 A. Salifu
Allenatore
Flavio Destro

Logo Pordenone

4-3-1-2

Arbitro: Andrea Capone

Logo Fermana

4-3-3

1 Perilli
1 Valentini
2 Formiconi
15 Clemente
4 Stefani
5 Comotto
26 Bassoli
21 Gennari
23 Nunzella
30 Sperotto
21 Misuraca
25 Da Silva
8 Burrai
7 Petrucci
33 Zammarini
4 Urbinati
7 Nocciolini
14 Capece
10 Berrettoni
23 Favo
9 Gerardi
29 Lupoli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Andrea Capone

Pordenone
Allenatore: Fabio Rossitto
Simone Perilli (POR):
Giovanni Formiconi (DIF):
Mirko Stefani (DIF):
Alessandro Bassoli (DIF):
Leonardo Nunzella (DIF):
Gianvito Misuraca (CEN):
Salvatore Burrai (CEN):
Francesco Bombagi (ATT):
Giulio Parodi (DIF):
Simone Magnaghi (ATT):
Cristian Caccetta (CEN):
Roberto Zammarini (CEN):
Manuel Nocciolini (ATT):
Emanuele Berrettoni (ATT):
Federico Gerardi (ATT):
Fermana
Allenatore: Flavio Destro
Mattia Valentini (POR):
Gianluca Clemente (DIF):
Marco Comotto (DIF):
Mattia Gennari (DIF):
Nicolò Sperotto (DIF):
Victor Da Silva (ATT):
Mouhamed Bachir Mané (DIF):
Matteo Rossetti (CEN):
Marco Sansovini (ATT):
Samuele Maurizi (ATT):
Luca Cognigni (ATT):
Andrea Petrucci (ATT):
Gianluca Urbinati (CEN):
Giorgio Capece (CEN):
Vittorio Favo (CEN):
Arturo Lupoli (ATT):
Grazie a due gol nei primi 34 minuti, messi a segno rispettivamente da Burrai (2') e Formiconi, il Pordenone batte 2-0 la Fermana e allunga sulla zona Playoff: con 2 partite in più rispetto al Renate, i ramarri sono a +3, con 4 lunghezze di vantaggio sull'undicesimo posto occupato dall'AlbinoLeffe. Seconda sconfitta nelle ultime quattro partite, invece, per la Fermana, ora a -2 dal decimo posto e con una partita in più. Nel prossimo turno, Triestina-Pordenone e AlbinoLeffe-Fermana.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Pordenone-Fermana 2-0

MARCATORI: 2' Burrai (P), 34' Formiconi (P).
PORDENONE (4-3-1-2): Perilli ; Formiconi , Stefani , Bassoli , Nunzella ; Misuraca , Burrai , Zammarini (87' Caccetta ) ; Nocciolini (73' Parodi ) ; Berrettoni (64' Bombagi ) , Gerardi (87' Magnaghi ) .
A disposizione: Mazzini, Cicerelli, Peressutti, Ciurria, Silvestro.
Allenatore: Fabio Rossitto .
FERMANA (4-3-3): Valentini ; Clemente , Comotto , Gennari , Sperotto ; Petrucci (65' Maurizi ) , Urbinati (75' Mané ) , Capece (64' Rossetti ) ; Favo (53' Cognigni ) , Da Silva , Lupoli (76' Sansovini ) .
A disposizione: Ginestra, Ferrante, Saporetti, Ciarmela, Grieco, Equizi, Salifu.
Allenatore: Flavio Destro .
ARBITRO: Andrea Capone
NOTE: nessuna
AMMONITI: 25' Da Silva (F); 48' Nunzella (P); 55' Gerardi (P); 81' Bombagi (P); 90' Rossetti (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0