Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Teramo - Mestre: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

22 dicembre 2017 ore 20:45

Arbitro: Valerio Maranesi

Teramo

65° N. Caidi
84° R. Barbuti

Logo Teramo
2
-
0

Conclusa

Logo Mestre

Teramo

Logo Teramo
2
65° N. Caidi
84° R. Barbuti

Mestre

Logo Mestre
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Il Teramo torna alla vittoria nel segno di Caidi e Barbuti contro un Mestre che esce a testa alta dalla sfida. Al Bonolis, è infatti la squadra arancionera a partire meglio, creando un paio di occasioni con Beccaro mentre la reazione aprutina si vede a sprazzi con le ripartenze di Bacio Terracino. In avvio di secondo tempo, il Teramo alza i giri del motore e, alla prima vera occasione da gol, passa: calcio d'angolo di Bacio Terracino, spizzata di Barbuti ed 'estirada vincente di Caidi che batte Favaro per l'1-0 Teramo. Nel finale, il Mestre alza il baricentro e, in una delle innumerevoli ripartenze, Barbuti mette in ghiaccio il match bucando Favaro. 

In casa Teramo, da sottolineare la prova di Barbuti, autore di un gol e di un assist, e Soumaré, bravo a spezzare il ritmo del match con le sue progressioni. Poco incisivo, invece, De Grazia mentre delude Tulli, sostituito in avvio di ripresa. Per il Mestre poche note positive: bene Zecchin in mezzo al campo mentre Beccaro e Sottovia non riescono quasi mai ad impensierire Lewandowski.

Il risultato odierno permette al Teramo di agganciare proprio il Mestre a quota 21, sebbene la squadra aprutina resti terzultima al pari di Ravenna e Vicenza. Il prossimo turno prevede Mestre-Albinoleffe mentre il Teramo sconterà il turno di riposo e ritornerà in campo il 20 gennaio contro il Vicenza.

Ore 22.41, triplice fischio finale.

93'
Ci prova Sottovia dal limite, palla che termina alta di mezzo metro.

90'
Cinque di recupero.

90'
Ammonito Spagnoli.

84'
2-0 TERAMO! BARBUTI! Grande progressione sulla destra di Soumaré, cross in mezzo per De Grazia che controlla male, ne approfitta Barbuti e, con un rasoterra, buca Favaro!

82'
Ammonito Zecchin per fallo su Amadio.

76'
Cambio Teramo: esce Bacio Terracino, dentro Amadio.

75'
Un quarto d'ora per le speranze del Mestre.

70'
Uscita provvidenziale di Lewandowski sul lancio di Zecchin diretto per Beccaro.

67'
Dentro anche Kirwan per Stefanelli.

67'
Cambio Mestre: Boscolo al posto di Rubbo.

65'
1-0 TERAMO! CAIDI! Calcio d'angolo di Bacio Terracino, deviazione di testa di Barbuti che la spizza per Caidi, il quale, in spaccata, firma il gol del vantaggio.

62'
Spunto di Soumaré sulla fascia, chiude bene Stefanelli in corner.

58'
Cambio Teramo: Soumaré al posto di Ilari.

56'
Sottovia controlla bene di petto ma colpisce male: palla alle stelle.

53'
Fallo tattico di Politti, l'arbitro però non lo ammonisce.

51'
Resta a terra Graziano.

46'
Cambio Teramo: Barbuti al posto di Tulli.

46'
Ore 21.51, inizia il secondo tempo.

Ore 21.36, fine primo tempo.

45'+3
Lewandowski salva il Teramo! Miracolo del portiere di casa sul colpo di testa a botta sicura di Stefanelli.

45'
Tre minuti di recupero.

45'
Tiro cross innocuo di Bacio Terracino, presa alta di Favaro.

41'
Zecchin! Tiro dai trenta metri per l'ex Varese, deviazione di Sales che spiazza Lewandowski ma il pallone si alza sopra la traversa.

36'
A terra De Grazia per un colpo subito ad opera di Beccaro.

30'
Mezz'ora di gioco: il Mestre prova a fare la partita, Teramo ficcante in ripartenza ma è sempre 0-0.

26'
Spunto di Bacio Terracino, palla servita a Tulli che si accentra e tira ma la conclusione è troppo centrale per impensierire Favaro.

25'
Beccaro! Azione bellissima del Mestre con Zecchin che taglia un filtrante per Beccaro che cicca la conclusione, parata facile per Lewandowski.

19'
Cambio forzato per il Mestre: dentro Sottovia al posto di Neto Pereira.

15'
Fallo di Neto Pereira su Varas, resta a terra però l'ex Padova che viene soccorso dallo staff tecnico.

13'
Sinistro da dimenticare di Lavagnoli, sfuma l'azione per il Mestre.

11'
Lancio lungo di Zecchin facile preda per Lewandowski.

5'
Primo squillo del Teramo: girata di Tulli respinta in corner.

1'
Ore 20.47, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su 'Formazioni' sulla barra per consultarle.

Periodo piuttosto complicato per il Teramo, reduce da tre sconfitte nelle ultime cinque: per mister Asta quella contro il Mestre sa tanto di ultima spiaggia. I rossoblù sono terzultimi, cercheranno la vittoria di fronte al pubblico amico e proveranno a sfruttare il momento no degli avversari, anch'essi provenienti da due sconfitte filate. In casa Mestre, in più, non ci sarà Gritti, fermato dal Giudice Sportivo per una giornata per somma di ammonizioni. Per il Teramo, invece, tutti e 25 convocati: Asta avrà a disposizione l'intera rosa.
Teramo
IN CAMPO (3-5-2)
12 M. Lewandowski
6 I. Speranza
23 N. Caidi 65°
15 S. Sales
2 C. Ventola
4 L. De Grazia
16 G. Graziano
14 K. Varas Marcillo
10 C. Ilari 58°
11 G. Tulli 46°
24 A. Bacio Terracino 76°

IN PANCHINA
8 S. Amadio 76°
25 R. Barbuti 84° 46°
17 M. Soumaré 58°
22 T. Calore
3 M. Pietrantonio
5 M. Altobelli
13 A. Milillo
7 L. Paolucci
19 A. Faggioli
21 A. Fratangelo
9 C. Foggia
20 A. Mancini
Allenatore
Antonino Asta
Mestre
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Favaro
3 A. Fabbri
6 A. Boffelli
14 E. Politti
5 L. Lavagnoli
24 G. Zecchin 82°
9 A. Spagnoli 90°
11 M. Beccaro
15 N. Stefanelli 67°
16 A. Rubbo 67°
10 L. Neto Pereira 19°

IN PANCHINA
4 N. Kirwan 67°
8 A. Boscolo 67°
23 D. Sottovia 19°
26 R. Gagno
22 A. Ayoub
13 A. Perna
7 S. Casarotto
17 F. Sodinha
18 F. Bonaldi
20 M. Bussi
Allenatore
Mauro Zironelli

Logo Teramo

3-5-2

Arbitro: Valerio Maranesi

Logo Mestre

4-3-3

12 Lewandowski
1 Favaro
6 Speranza
3 Fabbri
23 Caidi
6 Boffelli
15 Sales
14 Politti
2 Ventola
5 Lavagnoli
4 De Grazia
24 Zecchin
16 Graziano
9 Spagnoli
14 Varas Marcillo
11 Beccaro
10 Ilari
15 Stefanelli
11 Tulli
16 Rubbo
24 Bacio Terracino
10 Neto Pereira

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Valerio Maranesi

Teramo
Allenatore: Antonino Asta
Michal Lewandowski (POR):
Ivan Speranza (DIF):
Nebil Caidi (DIF):
Simone Sales (DIF):
Christian Ventola (DIF):
Lorenzo De Grazia (CEN):
Giovanni Graziano (CEN):
Kevin Varas Marcillo (CEN):
Stefano Amadio (CEN):
Riccardo Barbuti (ATT):
Mohamed Soumaré (ATT):
Carlo Ilari (CEN):
Giacomo Tulli (ATT):
Antonio Bacio Terracino (ATT):
Mestre
Allenatore: Mauro Zironelli
Alessandro Favaro (POR):
Alessandro Fabbri (DIF):
Andrea Boffelli (DIF):
Emanuele Politti (DIF):
Luca Lavagnoli (CEN):
Gianpietro Zecchin (CEN):
Alberto Spagnoli (ATT):
Marco Beccaro (ATT):
Niko Kirwan (CEN):
Andrea Boscolo (CEN):
Dario Sottovia (ATT):
Nicola Stefanelli (DIF):
Alberto Rubbo (CEN):
Leonidas Neto Pereira (ATT):
Il Teramo torna alla vittoria nel segno di Caidi e Barbuti contro un Mestre che esce a testa alta dalla sfida. Al Bonolis, è infatti la squadra arancionera a partire meglio, creando un paio di occasioni con Beccaro mentre la reazione aprutina si vede a sprazzi con le ripartenze di Bacio Terracino. In avvio di secondo tempo, il Teramo alza i giri del motore e, alla prima vera occasione da gol, passa: calcio d'angolo di Bacio Terracino, spizzata di Barbuti ed 'estirada vincente di Caidi che batte Favaro per l'1-0 Teramo. Nel finale, il Mestre alza il baricentro e, in una delle innumerevoli ripartenze, Barbuti mette in ghiaccio il match bucando Favaro. 

In casa Teramo, da sottolineare la prova di Barbuti, autore di un gol e di un assist, e Soumaré, bravo a spezzare il ritmo del match con le sue progressioni. Poco incisivo, invece, De Grazia mentre delude Tulli, sostituito in avvio di ripresa. Per il Mestre poche note positive: bene Zecchin in mezzo al campo mentre Beccaro e Sottovia non riescono quasi mai ad impensierire Lewandowski.

Il risultato odierno permette al Teramo di agganciare proprio il Mestre a quota 21, sebbene la squadra aprutina resti terzultima al pari di Ravenna e Vicenza. Il prossimo turno prevede Mestre-Albinoleffe mentre il Teramo sconterà il turno di riposo e ritornerà in campo il 20 gennaio contro il Vicenza.
-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
-
2
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Teramo-Mestre 2-0

MARCATORI: 65' Caidi (T), 84' Barbuti (T).
TERAMO (3-5-2): Lewandowski ; Speranza , Caidi , Sales ; Ventola , De Grazia , Ilari (58' Soumaré ) , Graziano , Varas Marcillo ; Tulli (46' Barbuti ) , Bacio Terracino (76' Amadio ) .
A disposizione: Calore, Pietrantonio, Altobelli, Milillo, Paolucci, Faggioli, Fratangelo, Foggia, Mancini.
Allenatore: Antonino Asta .
MESTRE (4-3-3): Favaro ; Fabbri , Boffelli , Stefanelli (67' Kirwan ) , Politti ; Rubbo (67' Boscolo ) , Lavagnoli , Zecchin ; Neto Pereira (19' Sottovia ) , Spagnoli , Beccaro .
A disposizione: Gagno, Ayoub, Perna, Casarotto, Sodinha, Bonaldi, Bussi.
Allenatore: Mauro Zironelli .
ARBITRO: Valerio Maranesi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 82' Zecchin (M); 90' Spagnoli (M).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0