Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Padova - Fermana: 0 - 0 | Tempo reale, Formazioni

4 dicembre 2017 ore 20:45

Arbitro: Giovanni Ayroldi
Logo Padova
0
-
0

Conclusa

Logo Fermana

Padova

Logo Padova
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Finisce 0-0 il posticipo del lunedì tra Padova e Fermana. All'Euganeo, la compagine canarina riesce ad imbrigliare benissimo la capolista che fatica nel primo tempo, crea qualche occasione nella ripresa con Tabanelli e Zivkov ma vede interrompersi la striscia di vittorie consecutive a 5. Di chance clamorose non se ne ravvedono ed il pareggio ad occhiali è il risultato onestamente più giusto.

In casa Padova, da menzionare la prova della difesa con Trevisan e Cappelletti tra i migliori in campo. Male, invece, gli attaccanti con Capello e Guidone entrambi sostituiti all'intervallo. Discorso analogo in casa Fermana, sebbene tra i canarini uno dei migliori sia proprio l'attaccante Lupoli. Incide poco il compagno di reparto Sansovini, sostituito nel finale da mister Destro.

Il Padova raccoglie il terzo pareggio in campionato ma mantiene 6 punti di vantaggio sul Renate secondo. Risale, invece, la Fermana che trova il quarto risultato positivo nelle ultime cinque e raggiunge il Bassano a quota 19. Il prossimo turno prevede Fermana-Renate e Padova-Reggiana.

Ore 22.41, triplice fischio finale.

93'
Ammonito Mané.

90'
Quattro minuti di recupero.

83'
Fuori anche Lupoli, dentro Da Silva.

82'
Due cambi nella Fermana: Cremona per Sansovini.

80'
Dieci minuti alla fine, ancora 0-0 il risultato.

79'
Giallo a Zivkov.

74'
Ultimo cambio per il Padova: Candido al posto di Marcandella.

73'
Urbinati per Grieco: è questo il primo cambio per la Fermana.

69'
Tabanelli! L'ex Pisa costruisce l'occasione migliore dei suoi nel secondo tempo con un colpo di testa su assist di Pulzetti, palla che esce di pochissimo.

66'
Fuori anche Belingheri, dentro Tabanelli.

66'
Cambio Padova: Pinzi lascia spazio a De Risio.

60'
Petrucci da lontano, tiro deviato in corner.

56'
Ammonito Doninelli.

50'
Il Padova prova a fare la partita.

46'
Cisco al posto di Capello: Bisoli cambia l'attacco.

46'
Cambio Padova: Chinellato al posto di Guidone.

46'
Ore 21.51, inizia il secondo tempo.

Ore 21.34, fine primo tempo.

44'
Ammonito Pinzi.

42'
Ci si avvicina all'intervallo, 0-0 per ora risultato giustissimo.

35'
Punizione di Zivkov parata da Ginestra.

28'
Ammonito Trevisan.

27'
Risponde sempre Lupoli, diagonale insidioso che termina a lato della porta di Merelli.

24'
Impreciso il colpo di testa di Guidone, Padova sempre pericoloso.

20'
Il Padova prova a fare la partita ma la Fermana è ben disposta in campo.

13'
Ci prova Capello ma il tiro dell'ex Cagliari viene deviato in corner.

6'
Risponde la Fermana con Lupoli, parata di Merelli sulla sassata dell'ex Arsenal.

4'
Subito Padova vicino al vantaggio con Marcandella, tiro dal limite e palla fuori di poco.

1'
Ore 20.49, inizia la gara.

Ecco le formazioni ufficiali del match.

Il Padova di Bisoli a caccia della quinta vittoria consecutiva che potrebbe permettere ai patavini di allungare il vantaggio attuale di 6 punti sul Renate. All'Euganeo arriva, di contro, una Fermana stazionaria a metà classifica ma reduce da quattro punti nelle ultime due con Gubbio e Feralpisalò.
Padova
IN CAMPO (4-3-3)
22 D. Merelli
27 P. Zivkov 79°
5 T. Trevisan 28°
20 L. Ravanelli
23 D. Cappelletti
7 N. Pulzetti
11 G. Pinzi 66° 44°
21 D. Marcandella 74°
25 L. Belingheri 66°
17 M. Guidone 46°
28 A. Capello 46°

IN PANCHINA
10 R. Candido 74°
8 C. De Risio 66°
24 A. Tabanelli 66°
9 M. Chinellato 46°
26 A. Cisco 46°
1 G. Bindi
12 P. Burigana
3 S. Contessa
19 M. Russo
14 E. Zambataro
6 M. Mandorlini
18 D. Mazzocco
Allenatore
Pierpaolo Bisoli
Fermana
IN CAMPO (4-4-2)
12 P. Ginestra
2 M. Mané 93°
5 M. Comotto
15 G. Clemente
30 N. Sperotto
7 A. Petrucci
20 A. Doninelli 56°
8 A. Misin
24 R. Grieco 73°
17 M. Sansovini 82°
29 A. Lupoli 83°

IN PANCHINA
4 G. Urbinati 73°
9 L. Cremona 82°
25 V. Da Silva 83°
22 K. Shiba
6 E. Ferrante
14 F. Franchini
26 T. Equizi
16 D. Acunzo
97 K. Udoh
18 S. Maurizi
23 F. Akammadu
19 J. Ciarmela
Allenatore
Flavio Destro

Logo Padova

4-3-3

Arbitro: Giovanni Ayroldi

Logo Fermana

4-4-2

22 Merelli
12 Ginestra
27 Zivkov
2 Mané
5 Trevisan
5 Comotto
20 Ravanelli
15 Clemente
23 Cappelletti
30 Sperotto
7 Pulzetti
7 Petrucci
11 Pinzi
20 Doninelli
21 Marcandella
8 Misin
25 Belingheri
24 Grieco
17 Guidone
17 Sansovini
28 Capello
29 Lupoli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Giovanni Ayroldi

Padova
Allenatore: Pierpaolo Bisoli
Davide Merelli (POR):
Petar Zivkov (CEN):
Trevor Trevisan (DIF):
Luca Ravanelli (DIF):
Daniel Cappelletti (DIF):
Nico Pulzetti (CEN):
Roberto Candido (CEN):
Carlo De Risio (CEN):
Andrea Tabanelli (CEN):
Matteo Chinellato (ATT):
Andrea Cisco (ATT):
Giampiero Pinzi (CEN):
Davide Marcandella (CEN):
Luca Belingheri (CEN):
Marco Guidone (ATT):
Alessandro Capello (ATT):
Fermana
Allenatore: Flavio Destro
Paolo Ginestra (POR):
Mouhamed Bachir Mané (DIF):
Marco Comotto (DIF):
Gianluca Clemente (DIF):
Nicolò Sperotto (DIF):
Andrea Petrucci (ATT):
Andrea Doninelli (CEN):
Alex Misin (CEN):
Gianluca Urbinati (CEN):
Luca Cremona (ATT):
Victor Da Silva (ATT):
Roberto Grieco (CEN):
Marco Sansovini (ATT):
Arturo Lupoli (ATT):
Finisce 0-0 il posticipo del lunedì tra Padova e Fermana. All'Euganeo, la compagine canarina riesce ad imbrigliare benissimo la capolista che fatica nel primo tempo, crea qualche occasione nella ripresa con Tabanelli e Zivkov ma vede interrompersi la striscia di vittorie consecutive a 5. Di chance clamorose non se ne ravvedono ed il pareggio ad occhiali è il risultato onestamente più giusto.

In casa Padova, da menzionare la prova della difesa con Trevisan e Cappelletti tra i migliori in campo. Male, invece, gli attaccanti con Capello e Guidone entrambi sostituiti all'intervallo. Discorso analogo in casa Fermana, sebbene tra i canarini uno dei migliori sia proprio l'attaccante Lupoli. Incide poco il compagno di reparto Sansovini, sostituito nel finale da mister Destro.

Il Padova raccoglie il terzo pareggio in campionato ma mantiene 6 punti di vantaggio sul Renate secondo. Risale, invece, la Fermana che trova il quarto risultato positivo nelle ultime cinque e raggiunge il Bassano a quota 19. Il prossimo turno prevede Fermana-Renate e Padova-Reggiana.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Padova-Fermana 0-0

PADOVA (4-3-3): Merelli ; Zivkov , Trevisan , Ravanelli , Cappelletti ; Pinzi (66' De Risio ) , Pulzetti , Marcandella (74' Candido ) ; Belingheri (66' Tabanelli ) , Guidone (46' Chinellato ) , Capello (46' Cisco ) .
A disposizione: Bindi, Burigana, Contessa, Russo, Zambataro, Mandorlini, Mazzocco.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli .
FERMANA (4-4-2): Ginestra ; Mouhamed Mané , Comotto , Clemente , Sperotto ; Petrucci , Doninelli , Misin , Grieco (73' Urbinati ) ; Sansovini (82' Cremona ) , Lupoli (83' Da Silva ) .
A disposizione: Shiba, Ferrante, Franchini, Equizi, Acunzo, Udoh, Maurizi, Akammadu, Ciarmela.
Allenatore: Flavio Destro .
ARBITRO: Giovanni Ayroldi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 28' Trevisan (P); 44' Pinzi (P); 56' Doninelli (F); 79' Zivkov (P); 93' Mouhamed Mané (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0