Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Padova - Bassano Virtus: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

20 ottobre 2017 ore 20:45

Arbitro: Giovanni Nicoletti

Padova

31° A. Capello (Rig.)

Logo Padova
1
-
0

Conclusa

Logo Bassano Virtus

Padova

Logo Padova
1
31° A. Capello (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Basta un gol di Capello su rigore alla mezz'ora al Padova per avere la meglio nel derby contro il Bassano Virtus. I patavini dimostrano un'ottima organizzazione di gioco, controllano il match e non soffrono quasi mai, legittimando il successo finale. Pronti-via e la squadra di Bisoli crea due occasioni con Pulzetti e Capello nel giro di 9'. Alla mezz'ora, però, arriva la giocata del match: assist di Pulzetti per Capello che viene steso da Bizzotto, l'arbitro non ha dubbi e fischia il rigore che lo stesso Capello trasforma. La reazione del Bassano non c'è e si va all'intervallo sull'1-0. Nella ripresa, dopo il buon avvio dei giallorossi, sale in cattedra il Padova che sfiora il bis con Cappelletti, Pinzi e Serena ma Grandi è bravo a salvare. 

In casa Padova brilla la prova di Pulzetti, autentico motorino del centrocampo assieme all'inesauribile Serena. Inoperosi o quasi i difensori centrali così come Bindi. In casa Bassano, al contrario, troppo isolati e mai pericolosi Fabbro e Diop mentre Minesso, Andreoni e Grandi risultano tra i più positivi per gli ospiti.

Quinta vittoria nelle ultime sei per il Padova che aggancia in vetta alla classifica Pordenone e Samb a quota 19. Resta a 18, invece, il Bassano che non trova la vittoria da quattro partite. Il prossimo turno mette di fronte Modena-Padova e Bassano-Renate.

Ore 22.41, triplice fischio finale.

92'
Punizione di Venitucci, colpo di testa in avvitamento di Laurenti ma la palla esce.

90'
Cinque minuti di recupero.

90'
Cambio Padova: Mazzocco al posto di Serena.

90'
Cambio Padova: esce Guidone, dentro Chinellato.

89'
Cambio Padova: fuori Pulzetti, dentro Russo.

87'
Crampi per Guidone.

84'
Ammonito Madonna per fallo su Minesso.

83'
Prima vera parata di Bindi sul fendente di Venitucci.

82'
Fa un po' melina il Padova, meno di dieci alla fine.

79'
Cambio Bassano: entra Bortot, fuori Karkalis.

79'
Cambio Bassano: Diop lascia spazio a Grandolfo.

78'
Cambio Bassano: Gashi per Fabbro.

76'
Punizione di Minesso da lontano, controlla la palla uscire Bindi.

74'
Cambio Padova: fuori Capello, dentro Candido.

71'
Ammonito Barison.

68'
Primo guizzo di Diop: cross di Minesso per Diop ma il colpo di testa dell'ex Torino non trova lo specchio della porta.

64'
Cambio Padova: esce Pinzi, dentro De Risio.

64'
Cambio Bassano: Venitucci per Salvi.

62'
Guizzo di Capello che stoppa, si gira e tira di destro: palla che esce di poco alla sinistra di Grandi.

58'
Spreca una buona chance Pulzetti che, dal limite dell'area, calcia alle stelle.

55'
Si scaldano alcuni uomini delle due panchine, vicini i primi cambi.

53'
Doppio intervento da urlo di Grandi che prima respinge il tiro di Pinzi dal limite e poi, sulla respinta, dice no a Serena.

50'
Occasione Padova: corner dalla sinistra, colpo di testa di Cappelletti e parata strepitosa di Grandi.

48'
Colpo di testa innocuo di Bianchi sul cross di Minesso, para facile Bindi.

46'
Ore 21.50, inizia il secondo tempo.

Ore 21.35, fine primo tempo.

45'+1
Conclusione al volo dal limite dell'area di Fabbro, tiro che esce forte ma centrale: para Bindi.

45'
Due minuti di recupero.

44'
Contropiede Padova con Pulzetti che salva Bizzotto e conclude, bravo Grandi che respinge in angolo.

42'
Sinistro di Minesso dai 25 metri, accompagna il pallone fuori Bindi.

40'
Ancora nessuna occasione per il Bassano che però alza il proprio baricentro.

36'
Fallaccio di Trevisan su Minesso: giallo per il capitano biancoscudato. Già quattro gli ammoniti.

33'
Ammonito Minesso per proteste.

31'
1-0 PADOVA! Capello spiazza Grandi e porta avanti i biancoscudati.

30'
Rigore per il Padova: cross di Contessa, Pulzetti prolunga per Capello che viene steso da Bizzotto. 

28'
Altra occasione per il Padova: cross dalla destra di Madonna per Pulzetti che colpisce malissimo di testa ed allontana la minaccia come un difensore.

25'
Punizione imprecisa di Bizzotto, parata facilissima per Bindi.

21'
Fallo di Karkalis su Capello che si involava verso la porta di Grandi, l'arbitro opta per il giallo.

19'
Girata fulminea di Guidone dopo un batti e ribatti in area Bassano, palla che termina di poco a lato della porta di Grandi.

18'
Doppio cross di Guidone ribattuto due volte da Barison, angolo per il Padova.

15'
Fallo da dietro di Pinzi su Diop, primo giallo per l'ex Udinese.

11'
Occasione Padova: cross dalla trequarti di Contessa per Pulzetti, l'ex Bari e Verona ci prova di testa ma la palla termina a lato.

9'
Lancio di Pinzi troppo lungo per Capello, facile l'uscita di Grandi.

5'
Cross di Madonna respinto da Andreoni, più propositivo il Padova in avvio.

1'
Ore 20.47, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su 'Formazioni' sulla barra per consultarle.

Fari puntati sull'Euganeo che ospita il big-match di giornata. Alla corte del Padova, infatti, si presenta il Bassano che ha perso la leadership del girone a causa di due X consecutive. I patavini devono riscattare il tonfo di Teramo e, in caso di successo, scavalcherebbero in classifica i giallorossi.
Padova
IN CAMPO (4-4-2)
1 G. Bindi
3 S. Contessa
5 T. Trevisan 36°
23 D. Cappelletti
16 N. Madonna 84°
25 L. Belingheri
4 R. Serena 90°
11 G. Pinzi 15° 64°
7 N. Pulzetti 89°
17 M. Guidone 90°
28 A. Capello (R)31° 74°

IN PANCHINA
19 M. Russo 89°
18 D. Mazzocco 90°
8 C. De Risio 64°
10 R. Candido 74°
9 M. Chinellato 90°
22 D. Merelli
12 P. Burigana
20 L. Ravanelli
14 E. Zambataro
13 O. Chajari
27 P. Zivkov
26 A. Cisco
Allenatore
Pierpaolo Bisoli
Bassano Virtus
IN CAMPO (4-3-3)
22 M. Grandi
2 C. Andreoni
5 N. Bizzotto
6 A. Barison 71°
8 N. Bianchi
10 M. Minesso 33°
7 G. Laurenti
3 F. Karkalis 79° 21°
17 S. Salvi 64°
18 A. Diop 79°
9 M. Fabbro 78°

IN PANCHINA
20 T. Bortot 79°
19 D. Venitucci 64°
16 A. Gashi 78°
11 F. Grandolfo 79°
12 M. Piras
21 A. Bonetto
13 N. Pasini
4 F. Proia
14 S. Botta
25 D. Popovic
Allenatore
Giuseppe Magi

Logo Padova

4-4-2

Arbitro: Giovanni Nicoletti

Logo Bassano Virtus

4-3-3

1 Bindi
22 Grandi
3 Contessa
2 Andreoni
5 Trevisan
5 Bizzotto
23 Cappelletti
6 Barison
16 Madonna
8 Bianchi
25 Belingheri
10 Minesso
4 Serena
7 Laurenti
11 Pinzi
3 Karkalis
7 Pulzetti
17 Salvi
17 Guidone
18 Diop
28 Capello
9 Fabbro

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Giovanni Nicoletti

Padova
Allenatore: Pierpaolo Bisoli
Giacomo Bindi (POR):
Sergio Contessa (DIF):
Trevor Trevisan (DIF):
Daniel Cappelletti (DIF):
Nicola Madonna (DIF):
Luca Belingheri (CEN):
Michele Russo (DIF):
Davide Mazzocco (CEN):
Carlo De Risio (CEN):
Roberto Candido (CEN):
Matteo Chinellato (ATT):
Riccardo Serena (CEN):
Giampiero Pinzi (CEN):
Nico Pulzetti (CEN):
Marco Guidone (ATT):
Alessandro Capello (ATT):
Bassano Virtus
Allenatore: Giuseppe Magi
Matteo Grandi (POR):
Cristian Andreoni (DIF):
Nicola Bizzotto (DIF):
Alberto Barison (DIF):
Nicolò Bianchi (CEN):
Mattia Minesso (CEN):
Gianluca Laurenti (ATT):
Tommaso Bortot (DIF):
Dario Venitucci (ATT):
Ardit Gashi (ATT):
Francesco Grandolfo (ATT):
Francesco Karkalis (DIF):
Stefano Salvi (CEN):
Abou Diop (ATT):
Michael Fabbro (ATT):
Basta un gol di Capello su rigore alla mezz'ora al Padova per avere la meglio nel derby contro il Bassano Virtus. I patavini dimostrano un'ottima organizzazione di gioco, controllano il match e non soffrono quasi mai, legittimando il successo finale. Pronti-via e la squadra di Bisoli crea due occasioni con Pulzetti e Capello nel giro di 9'. Alla mezz'ora, però, arriva la giocata del match: assist di Pulzetti per Capello che viene steso da Bizzotto, l'arbitro non ha dubbi e fischia il rigore che lo stesso Capello trasforma. La reazione del Bassano non c'è e si va all'intervallo sull'1-0. Nella ripresa, dopo il buon avvio dei giallorossi, sale in cattedra il Padova che sfiora il bis con Cappelletti, Pinzi e Serena ma Grandi è bravo a salvare. 

In casa Padova brilla la prova di Pulzetti, autentico motorino del centrocampo assieme all'inesauribile Serena. Inoperosi o quasi i difensori centrali così come Bindi. In casa Bassano, al contrario, troppo isolati e mai pericolosi Fabbro e Diop mentre Minesso, Andreoni e Grandi risultano tra i più positivi per gli ospiti.

Quinta vittoria nelle ultime sei per il Padova che aggancia in vetta alla classifica Pordenone e Samb a quota 19. Resta a 18, invece, il Bassano che non trova la vittoria da quattro partite. Il prossimo turno mette di fronte Modena-Padova e Bassano-Renate.
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
-
1
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Padova-Bassano Virtus 1-0

MARCATORI: 31' Capello (Rig.) (P).
PADOVA (4-4-2): Bindi ; Contessa , Trevisan , Cappelletti , Madonna ; Serena (90' Mazzocco ) , Pinzi (64' De Risio ) , Pulzetti (89' Russo ) , Belingheri ; Guidone (90' Chinellato ) , Capello (74' Candido ) .
A disposizione: Merelli, Burigana, Ravanelli, Zambataro, Chajari, Zivkov, Cisco.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli .
BASSANO-V (4-3-3): Grandi ; Andreoni , Bizzotto , Barison , Karkalis (79' Bortot ) ; Salvi (64' Venitucci ) , Bianchi , Minesso ; Laurenti , Diop (79' Grandolfo ) , Fabbro (78' Gashi ) .
A disposizione: Falcone, Piras, Bonetto, Pasini, Proia, Botta, Popovic.
Allenatore: Giuseppe Magi .
ARBITRO: Giovanni Nicoletti
NOTE: nessuna
AMMONITI: 15' Pinzi (P); 21' Karkalis (B); 33' Minesso (B); 36' Trevisan (P); 71' Barison (B); 84' Madonna (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0