Serie C Girone A 2018-2019
Serie C Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Pro Piacenza - Pistoiese: 3 - 3 | Tempo reale, Formazioni

3° giornata Serie C Girone A 2018-2019

Stadio Leonardo Garilli

26 settembre 2018 ore 18:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Michele Giordano

Pro Piacenza

20° F. Scardina
81° A. Nolè (Rig.)
90° +1 L. Terigi (Aut.)

Logo Pro Piacenza
3
-
3

Non Disputata

Logo Pistoiese

Pistoiese

9° E. Latte Lath
54° L. Vitiello
61° E. Rovini
20° F. Scardina
81° A. Nolè (Rig.)
90° +1 L. Terigi (Aut.)
9° E. Latte Lath
54° L. Vitiello
61° E. Rovini

Non Disputata

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

Termina 3-3 al Garilli, al termine di un match dall'andamento letteralmente schizofrenico. Toscani avanti addirittura 3-1 a 10' dalla fine ma con uomo in meno, e Pro Piacenza capace di rimontare e sfiorare la vittoria, con le reti di Nolè dapprima su rigore e poi con il neo entrato Terigi, autore di una sfortunata autorete. Migliore in campo sicuramente Latteh Latt, autore di alcune incredibili giocate che hanno tenuto - finché non è uscito per infortunio - in apprensione l'incerta retroguardia rossonera. Pareggio sostanzialmente giusto, anche se le due squadre non hanno del tutto convinto.

90'+6
Ultimi palpitanti istanti di gara di questa gara che si è ripaerta quando tutto lasciava presagire un successo dei toscani. Sugli sviluppi del nono corner degli emiliani, Pasqualoni ha la palla buona, ma la sua conclusione non sorpende Meli.

90'+4
La Pro Piacenza adesso ci crede. Altro angolo per gli emiliani che stanno letteralmente cingendo d'assedio la retroguardia toscana in palese difficoltà.

90'+1
Pareggio Pro Piacenza! Su cross di Kalombo, il neo entrato Terigi, nel tentativo di anticipare Scardina, devia nella propria porta realizzando il più classico e sfortunato degli autogol!

90'
Sostituzione: esce Gregorio Luperini, entra Terigi

87'
Ancora un corner per gli emiliani che stanno premendo alla ricerca della rete del pareggio!

86'
Pistoiese in grande affanno e che ora risente dell'inferiorità numerica.

85'
Padroni di casa che sfiorano il pareggio! La conclusione di Scardina in scivolata fa letteralmente la barba al palo!

84'
Pro Piacenza che adesso ci crede e che conquista due corner consecutivi.

83'
Lo stesso autore del gol ammonito per aver preso il pallone dalla rete, allo scopo di accelerare la ripresa del match.

81'
Si riapre la gara con il rigore trasformato da Nolè, sul quale Meli per poco non ci arriva.

80'
Rigore per il Pro Piacenza! Direttamente su rinvio di Zaccagno la palla perviene a Scardina che supera un avversario e quando entra in area, viene atterrato da Meli. L'arbitro accorda un rigore giusto, senza però estrarre il cartellino giallo perché il contatto è avvenuto in una posizione leggermente decentrata.

79'
Sostituzione: esce Emmanuel Latte Lath ed entra Jacopo Fanucchi. La Pistoiese perde il proprio riferimento offensivo ed ora dovrà serrare ulteriormente i ranghi, se vorrà portare a casa l'intera posta in palio.

78'
Terzo calcio d'angolo per i padroni di casa. Intanto gioco fermo per un infortunio di Latteh Latt che chiede il cambio.

77'
La squadra di Giannichedda sembra non crederci più.

76'
Pro Piacenza insidioso con un colpo di testa di Scardina che si perde di poco a lato.

73'
Sostituzione: esce Lorenzo Remedi ed entra Giulio Sanseverino

73'
Sostituzione: esce Mauro Belotti ed entra Sofiane Ahmed-Kadi

72'
Ancora Latteh Latt! Altra funambolica giocata dell'ivoriano che fa reparto da solo e nuovo corner conquistato dai toscani.

69'
Ammonito Quaini per una brutta entrata sullo scatenato Latteh Latt.

65'
Pro Piacenza che non si è ancora ripresa dopo il micidiale 1-2 assestato dai toscani che seppur in inferiorità numerica continuano ad attaccare.

63'
Secondo cambio nella Pisotiese: esce l'autore del gol del 3-1 Rovini, entra Forte.

61'
Terzo goal della Pistoiese! Nuova giocata funambolica di Latteh Latt, e Rovini anticipa l'uscita di Zaccagno con un tocco felpato.

59'
Sostituzione: esce Volpicelli ed entra Nolè.

59'
Sostituzione: esce Andrea Zanchi entra Nava.

58'
Sostituzione: esce Ledesma ed entra Quaini. L'argentino dopo 45' di ottima fattura, lascia il posto a Quaini.

55'
Pistoiese che sulle ali dell'entusiasmo ci prova ancora ma la conclusione di Rovini stavolta si perde a lato.

54'
Pistoiese di nuovo in vantaggio! Gol di Vitiello, ma Latteh Latt autentico mattatore con un colpo di tacco incredibile che smarcava l'accorrente numero 8. In precedenza, altro numero dell'ivoriano che con un'azione prepotente si liberava di un paio di difensori rossoneri e chiamava Zaccagno ad un difficile intervento di piede.

51'
Prova l'eurogol Luperini, ma la sua conclusione è a lato.

46'

Indiani preferisce coprirsi, richiamando l'incerto Picchi e mandando in campo Tartaglione con l'intento di dare più nerbo ad una mediana apparsa in difficoltà in più di una circostanza nei primi 45' di gioco. I padroni di casa dal canto loro si sono ripresentati con gli stessi 11 di partenza.




Si ricomincia con un cambio nelle fila ospiti: esce Picchi, entra Tartaglione.

Termina 1-1 il primo tempo al Garilli. Inizio sprint della Pistoiese che al 9' si porta in vantaggio con Latteh Latt ed uomini di Giannichedda apparsi in difficoltà. A rimettere in carreggiata gli emiliani, il doppio giallo di Dossena da cui scaturiva una punizione da posizione interessante per Ledesma. L'argentino, ex Lazio, colpiva la traversa e sulla ribattuta si faceva trovare pronto Scardina che di testa insaccava a porta pressochè sguarnita. Gol probabilmente da attribuire al numero 11 rossonero, perché la palla calciata da Ledesma forse non aveva varcato del tutto la fatidica linea bianca. La gara si manteneva comunque su buoni ritmi, anche perché i toscani non disdegnavano la fase offensiva e poco prima dello scadere era Rovini con una punizione dai 25 metri ad impegnare severamente Zaccagno, costringendolo ad una decisiva deviazione in corner. In precedenza, era stato attento Meli a disinnescare una conclusione non eccessivamente angolata di Scardina che aveva approfittato dell'ennesimo disimpegno approssimativo della retroguardia pistoiese.

45'
Punizione di Rovigni parata da Zaccagno che si rifugia in
calcio d'angolo.

43'
Ammonito Mangraviti per un fallo sulla trequarti piacentina.

42'
Altra palla banalmente persa metà campo dalla Pistoiese e Scardina si invola. la sua conclusione è pero sventata da Meli.

40'
Ledesma realizza, ma il gioco è fermo per una precedente posizione di offside.

35'
Gara che si mantiene su ritmi abbastanza alti, con le due squadre che provano a superarsi.

33'
Pro Piacenza pericoloso. Kalombo scatta sul filo dell'offside e serve un buon pallone a Scardina. La conclusione dell'autore del gol del pareggio, viene però ribattuta.

31'
Colpo di testa fuori di Remedi.

30'

Secondo calcio d'angolo per i padroni di casa. Alla battuta Ledesma.

28'
Pistoiese che continua a perdere banalmente palloni in mezzo al campo. La nuova disposizione in campo della squadra di Indiani è il 4-3-2.

26'
Zanchi prova il gol impossibile. Palla che sorvola la traversa.

25'
Ammonito Vitiello per brutto fallo su Volpicelli.

24'
Duro scontro a centrocampo fra Cagnano e Kalombo. L'arbitro ferma per qualche istante il gioco.

23'
Terzo calcio d'angolo della gara per la Pistoiese che prova a scuotersi dopo il gol subito.

20'
goal di Filippo Maria Scardina

20'
Pareggio della Pro Piacenza! Traversa colpita da Ledesma e palla ribadita in rete di testa da Scardina. Ristabilita la parità al Garilli.

18'
Secondo giallo e cartellino rosso per Alberto Dossena. Picchi perde in maniera sanguinosa una palla a metà campo e Zanchi si invola verso l'area avversaria. Il difensore già ammonito lo stende e procura una punizione da posizione interessante per Ledesma.

16'
Primo calcio d'angolo del match per i padroni di casa.

13'
E' ancora Zanchi a procurarsi una punizione sull'out sinistro dell'attacco piacentino. Riparte però la Pistoiese con Meli che di pugno allontana la minaccia.

12'
Dossena rimedia il primo giallo della partita per aver fermato Zanchi che si stava accentrando in area ospite. Sugli sviluppi della punizione Meli esce sicuro.

11'
Sulle ali dell'entusiasmo, la Pistoiese continua ad attaccare ed è l'autore del gol Latte Lath a scodellare in piena area un pallone, allontanato a fatica dalla retroguardia rossonera.

9'
Pistoiese in vantaggio! Sugli sviluppi del secondo calcio d'angolo, sblocca l'incontro Latte Lath, con una girata in piena area emiliana. Non esente da colpe la retroguardia piacentina, apparsa colpevolmente distratta.

7'
Primo calcio d'angolo dell'incontro per la Pistoiese

4'
Sugli sviluppi della punizione, colpo di testa di Dossena alto oltre la traversa.

3'
Toscani piuttosto aggressivi in questa fase iniziale di match.

1'

Pistoiese subito in attacco in maglia bianca

1'
Partiti

Tutto pronto per la sfida del Garilli tra Pro Piacenza e Pistoiese, una sfida avvincente: calcio d'inizio previsto per le 18.30
Pro Piacenza
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Zaccagno
33 M. Belotti 73°
2 D. Pasqualoni
8 M. Mangraviti 43°
32 S. Kalombo
25 L. Remedi 73°
24 C. Ledesma 58°
16 G. Sicurella
23 A. Zanchi 59°
31 E. Volpicelli 59°
11 F. Scardina 20°

IN PANCHINA
22 R. Bertozzi
3 C. Maldini
4 S. Giuliano
27 A. Esposito
9 V. Nava 59°
28 L. Buongiorno
5 A. Quaini 58° 69°
7 G. Sanseverino 73°
10 A. Nolè (R)81° 83° 59°
17 S. Milani
18 S. Ahmed-Kadi 73°
35 F. Marchesi
Allenatore
Giuliano Giannichedda
Pistoiese
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Meli
14 P. Regoli
3 A. Cagnano
13 Z. Muscat
13 A. Llamas
5 A. Dossena 18° 12°
25 L. Vitiello 54° 25°
17 G. Luperini 90°
29 A. Picchi 45°
11 E. Latte Lath 79°
20 E. Rovini 63° 61°

IN PANCHINA
12 L. Crisanto
22 J. Pagnini
2 H. El Kaouakibi
19 F. Dosio
3 L. Terigi 90° 91°
21 F. Cerretelli
10 J. Fanucchi 79°
7 J. Rafati
6 A. Tartaglione 45°
9 M. Cellini
18 A. Sallustio
24 R. Forte 63°
Allenatore
Paolo Indiani

Logo Pro Piacenza

3-5-2

Arbitro: Michele Giordano

Logo Pistoiese

4-3-1-2

1 Zaccagno
1 Meli
33 Belotti
14 Regoli
2 Pasqualoni
3 Cagnano
8 Mangraviti
13 Muscat
32 Kalombo
13 Llamas
25 Remedi
5 Dossena
24 Ledesma
25 Vitiello
16 Sicurella
17 Luperini
23 Zanchi
29 Picchi
31 Volpicelli
11 Latte Lath
11 Scardina
20 Rovini

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Michele Giordano 6.5
Il doppio giallo comminato a Dossena è apparso giusto, così come il rigore accordato alla Pro Piacenza. Fa un pò fatica a sedare gli animi in campo, quando gli scontri si fanno più duri. Ma tutto sommato la sua direzione di gara è convincente.

Pro Piacenza
Allenatore: Giuliano Giannichedda 6.0
La sua squadra alterna cose buone ad altre meno. Inspiegabile il modo in cui i rossoneri vanno addirittura sotto 1-3 in superiorità numerica, riacciuffando il pari solo nel finale quando la Pistoiese non ne aveva più. Un deciso passo indietro rispetto alla prova convincente di domenica scorsa.
Andrea Zaccagno (POR): 6.5
Si fa trovare pronto quando Latteh Latt prova il supergol nella ripresa. Per il resto, può poco o nulla sui gol.
Mauro Belotti (DIF): 5.5
Non riesce a contenere lo scatenato Latteh Latt.
Danilo Pasqualoni (DIF): 6.0
Sul finale ha sui piedi addirittura la palla della vittoria, ma ci arriva stremato. Rispetto agli altri compagni di reparto, è quello più reattivo.
Massimiliano Mangraviti (DIF): 5.5
Non bene, soprattutto nella prima parte della ripresa quando sembrava che fosse la Pistoiese in superiorità numerica.
Sedrick Kalombo (DIF): 6.0
Fra i più vivaci dei rossoneri, impensierisce spesso i toscani con le sue improvvise accelerazioni.
Lorenzo Remedi (CEN): 6.0
Va a corrente alternata un pò come il resto della squadra.
Cristian Daniel Ledesma (CEN): 6.5
Nonostante i 36 anni, continua a sfoderare colpi di gran classe. Meritava migliore fortuna la punizione da cui scaturisce la rete dell'1-1.
Giuseppe Sicurella (CEN): 5.5
Bene nel primo tempo, maluccio nella ripresa.
Andrea Zanchi (DIF): 6.5
E' lui a suonare la carica dopo l'iniziale svantaggio. Un pericolo costante per la retroguardia toscana, costretta spesso e volentieri a ricorrere alle maniere cattive per arginarlo.
Emilio Volpicelli (ATT): 5.5
Non brilla in attacco.
Filippo Maria Scardina (ATT): 7.0
Realizza il gol del pareggio ed è una minaccia costante per la retroguardia toscana,
Valerio Nava (DIF): 5.5
Nemmeno lui riesce a tenere il passo di Latteh Latt.
Alessandro Quaini (CEN): 6.0
Entrato al posto di Ledesma, dà sostanza al centrocampo.
Giulio Sanseverino (CEN): s.v.
Entra nei minuti finali.
Angelo Nolè (ATT): 6.0
Realizza con freddezza il rigore che riapre la partita.
Sofiane Ahmed-Kadi (ATT): s.v.
Giannichedda lo manda in campo nel finale, quando ormai non c'è più niente da difendere.
Pistoiese
Allenatore: Paolo Indiani 7.0
Indovina la mossa con cui rimette ordine in un centrocampo che nel primo tempo concede troppo ai padroni di casa. Molto meglio nella ripresa, quando inserisce Tartaglione al posto del disastroso Picchi. Nel finale, però, l'inferiorità numerica pesa sulle gambe dei suoi ed al termine porta via un pareggio che un pò sa di beffa.
Gabriel Manuel Meli (POR): 6.5
Si fa trovare sempre pronto ed attento. Incolpevole in occasione del gol di Scardina.
Paolo Regoli (CEN): 6.0
Nel primo tempo soffre la vivacità di Zanchi, meglio nella ripresa.
Andrea Cagnano (DIF): 5.5
Alti e bassi per lui.
Zach Muscat (DIF): 6.0
Soffre e non poco la vivacità di Scardina.
Andrés Llamas (DIF): 5.5
Non sempre irreprensibile nelle chiusure.
Alberto Dossena (DIF): 5.0
Rimedia due ammonizioni ineccepibili nel giro di pochissimi minuti, lasciando i suoi in inferiorità numerica.
Leandro Vitiello (CEN): 6.5
Suo il gol del provvisorio 2-1. Lotta e si da un gran da fare in mezzo al campo.
Gregorio Luperini (CEN): 6.0
Esce esausto dopo un match in cui ha speso molto.
Alberto Picchi (CEN): 4.0
Letteralmente sanguinosa la palla persa in una delicata zona del campo, da cui Zanchi si invola e costringe al fallo Dossena. Non a caso, il peggiore in campo.
Emmanuel Latte Lath (ATT): 8.0
Gol, movimento e giocate di grande classe per l'attaccante ivoriano di scuola atalantina, rivelatosi un rebus irrisolvibile per la difesa avversaria. Fino a quando è stato in campo, la Pistoiese ha dato l'impressione di poter portare a casa facilmente i tre punti.
Emanuele Rovini (ATT): 6.5
Protagonista nell'azione del terzo gol della Pistoiese, disputa una buona gara.
Leonardo Terigi (DIF): s.v.
Sfortunato in occasione dell'autorete che ha fissato il risultato sul 3-3 finale.
Jacopo Fanucchi (CEN): s.v.
Pochi minuti per lui.
Antonio Tartaglione (CEN): 6.5
Il suo ingresso in campo, regala ordine ad una mediana apparsa tutt'altro che irreprensibile nella prima parte del match.
Riccardo Forte (ATT): s.v.
Entra nel convulso finale.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
4
Tiri totali
4
2
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
-
Corner
1
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
1

Pro Piacenza-Pistoiese 3-3

MARCATORI: 9' Latte Lath (Pi), 20' Scardina (Pr), 54' Vitiello (Pi), 61' Rovini (Pi), 81' Nolè (Rig.) (Pr), 90+1' Terigi (Aut.) (Pi).
PRO-PIACENZA (3-5-2): Zaccagno ; Belotti (73' Ahmed-Kadi ) , Pasqualoni , Mangraviti ; Kalombo , Remedi (73' Sanseverino ) , Ledesma 6,5 (58' Quaini ) , Sicurella , Zanchi 6,5 (59' Nava ) ; Volpicelli (59' Nolè ) , Scardina 6,5.
A disposizione: Bertozzi, Maldini, Giuliano, Esposito, Buongiorno, Milani, Marchesi.
Allenatore: Giuliano Giannichedda 6.
PISTOIESE (4-3-1-2): Meli 6,5; Regoli , Cagnano , Muscat , Llamas ; Dossena 5, Vitiello , Luperini (90' Terigi sv) ; Picchi 5 (45' Tartaglione ) ; Latte Lath 8 (79' Fanucchi ) , Rovini (63' Forte ) .
A disposizione: Crisanto, Pagnini, El Kaouakibi, Dosio, Cerretelli, Rafati, Cellini, Sallustio.
Allenatore: Paolo Indiani 7.
ARBITRO: Michele Giordano 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 12' Dossena (Pi); 25' Vitiello (Pi); 43' Mangraviti (Pr); 69' Quaini (Pr); 83' Nolè (Pr).
ESPULSI: 18' Dossena (Pi).
ANGOLI: 0-1.
RECUPERO: pt 0, st 0