Serie C Girone A 2018-2019
Serie C Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Arezzo - Olbia: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

24 febbraio 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Eduart Pashuku

Arezzo

88° L. Burzigotti

Logo Arezzo
1
-
0

Conclusa

Logo Olbia

Arezzo

Logo Arezzo
1
88° L. Burzigotti

Olbia

Logo Olbia
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Triplice fischio del sig. Pashuku, l'Arezzo torna a vincere in casa dopo due pareggi di fila e lo fa con una rete nel finale di Burzigotti che manda ko un buon Olbia che forse avrebbe meritato qualcosa in più. L'Arezzo approfitta degli scivoloni di Piacenza e Pro Vercelli per portarsi da solo al secondo posto a -3 dalla capolista Virtus Entella. L'Olbia scende al tredicesimo posto, scavalcato dalla Juventus

90'+1
GIALLO AREZZO! Ammonito il portiere di riserva Bertozzi dalla panchina

90'+1
Espulso intanto il tecnico dell'Arezzo Dal Canto per proteste

90'
Sostituzione Olbia: prova il tutto per tutto Filippi richiamando Pennington, subentrato prima a Peralta, al suo posto Maffei

90'
Quattro i minuti di recupero

88'
GOL AREZZO! 1-0! Burzigotti porta in vantaggio gli amaranto, colpo di testa vincente su angolo battuto da Serrotti

83'
Sostituzione Arezzo: esce Cutolo ed entra il coreano Song-Hyok Choe

76'
...fuori anche Peralta e dentro Pennington

76'
Doppio cambio Olbia: esce Gemmi ed entra Muroni...

72'
...fuori anche Brunori e dentro Persano

72'
Doppio cambio Arezzo: esce Rolando ed entra Basit...

70'
Tentativo senza troppe pretese di Benucci, pallone centrale preda di Marson

66'
Ceter serve Ogunseye che si libera al tiro, para Pelagotti

65'
Risponde Serrotti per l'Arezzo, ma il suo tiro è facile preda di Marson

63'
OCCASIONE OLBIA! Splendida giocata di Ogunseye che mette Ceter davanti a Pelagotti, l'attaccante colombiano spreca clamorosamente mandando fuori

61'
...fuori anche Luciani che lascia il posto a Zappella

61'
Doppio cambio Arezzo: esce Buglio ed entra Benucci...

54'
Cutolo è costretto ad allargarsi sulla sinistra, il numero 10 amaranto prova il tiro-cross ma Marson è attento e para

50'
Cross dalla sinistra di Pisano per la testa di Ceter che manda a lato

46'
Ripartiti! Non ci sono stati cambi per il momento, stessi ventidue in campo

Primo tempo terminato a reti bianche fra Arezzo e Olbia, squadre negli spogliatoi

45'
Due minuti di recupero

40'
Tentativo dalla distanza per l'Arezzo con Rolando, il rientrante Marson si distende e para

40'
GIALLO OLBIA! Ammonito un nervoso Ceter nei sardi

29'
Brunori vince un rimpallo con Iotti e prova il tiro, sfera abbondantemente a lato

24'
GIALLO OLBIA! Ammonito Pinna per un fallo su Rolando, primo cartellino della gara

23'
OCCASIONE OLBIA! Bella azione di Ceter che fa tutto bene ma a tu per tu con Pelagotti si fa parare il tiro, sfuma tutto

19'
Arezzo pericoloso con Cutolo che batte in mezzo una punizione, Sala riesce a deviare ma trova prima della linea di porta Iotti che respinge e salva la squadra sarda

12'
OCCASIONE OLBIA! Punizione interessante calciata da Biancu, Pelagotti spedisce in corner

3'
Risponde l'Olbia con un'incursione centrale di Biancu che arriva anche al tiro, conclusione a lato

2'
Subito Arezzo in attacco, sponda di Cutolo per Foglia che conclude sopra la traversa, primo squillo del match

2'
Arezzo in campo con la consueta magli amaranto e pantaloncini neri, risponde l'Olbia con una maglia celeste

1'
Via! L'Olbia gioca il primo pallone del match

L'Arezzo vuole dare continuità alla vittoria ottenuta in casa dell'Albissola e vuole tornare al successo in casa dopo essere stato fermato da Siena e Juventus nelle ultime due apparizioni al Città d'Arezzo. In casa la squadra di Dal Canto è l'unica del Girone A a non avere mai perso, ci proverà l'Olbia che in pochi giorni si è ritrovata dalla zone playout a soli cinque punti dai playoff. La squadra sarda arriva dal recupero di campionato di mercoledì, 0-0 contro il Siena.
Arezzo
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 A. Pelagotti
16 A. Luciani 61°
26 P. Pinto
24 L. Burzigotti 88°
32 M. Sala
4 D. Buglio 61°
11 M. Serrotti 88°
8 F. Foglia
10 A. Cutolo 83°
23 M. Rolando 72°
9 M. Brunori Sandri 72°

IN PANCHINA
1 R. Bertozzi 91°
3 S. Sereni
29 L. Tassi
39 N. Belloni
33 D. Borghini
25 S. Choe 83°
21 M. Benucci 61°
2 D. Zappella 61°
17 A. Salifu
13 A. Basit 72°
7 A. Zini
19 M. Persano 72°
Allenatore
Alessandro Dal Canto
Olbia
IN CAMPO (4-3-1-2)
33 L. Marson
2 S. Pinna 24°
4 G. Bellodi
6 L. Iotti
14 F. Pisano
8 A. Vallocchia
19 R. Biancu
16 F. Gemmi 76°
30 D. Peralta 76°
7 D. Ceter 40°
9 R. Ogunseye

IN PANCHINA
12 T. Romboli
22 M. Van der Want
5 G. Dalla Bernardina
3 M. Pitzalis
20 M. Muroni 76°
13 N. Pennington 76° 90°
17 Y. Senesi
28 C. Maffei 90°
15 F. Cusumano
Allenatore
Michele Filippi

Logo Arezzo

4-3-1-2

Arbitro: Eduart Pashuku

Logo Olbia

4-3-1-2

22 Pelagotti
33 Marson
16 Luciani
2 Pinna
26 Pinto
4 Bellodi
24 Burzigotti
6 Iotti
32 Sala
14 Pisano
4 Buglio
8 Vallocchia
11 Serrotti
19 Biancu
8 Foglia
16 Gemmi
10 Cutolo
30 Peralta
23 Rolando
7 Ceter
9 Brunori Sandri
9 Ogunseye

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Eduart Pashuku

Arezzo
Allenatore: Alessandro Dal Canto
Alberto Pelagotti (POR):
Alessio Luciani (DIF):
Pierluigi Pinto (DIF):
Lorenzo Burzigotti (DIF):
Marco Sala (DIF):
Davide Buglio (CEN):
Matteo Serrotti (CEN):
Fabio Foglia (CEN):
Aniello Cutolo (ATT):
Mattia Rolando (ATT):
Matteo Brunori Sandri (ATT):
Song-Hyok Choe (ATT):
Massimiliano Benucci (CEN):
Davide Zappella (DIF):
Abdallah Basit (CEN):
Mattia Persano (ATT):
Olbia
Allenatore: Michele Filippi
Leonardo Marson (POR):
Simone Pinna (DIF):
Gabriele Bellodi (DIF):
Luca Iotti (DIF):
Francesco Pisano (DIF):
Andrea Vallocchia (CEN):
Roberto Biancu (CEN):
Filippo Gemmi (CEN):
Diego Peralta (CEN):
Damir Ceter (ATT):
Roberto Ogunseye (ATT):
Mattia Muroni (CEN):
Nicholas Pennington (CEN):
Claudio Maffei (ATT):
Triplice fischio del sig. Pashuku, l'Arezzo torna a vincere in casa dopo due pareggi di fila e lo fa con una rete nel finale di Burzigotti che manda ko un buon Olbia che forse avrebbe meritato qualcosa in più. L'Arezzo approfitta degli scivoloni di Piacenza e Pro Vercelli per portarsi da solo al secondo posto a -3 dalla capolista Virtus Entella. L'Olbia scende al tredicesimo posto, scavalcato dalla Juventus
-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
6
5
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Arezzo-Olbia 1-0

MARCATORI: 88' Burzigotti (A).
AREZZO (4-3-1-2): Pelagotti ; Luciani (61' Zappella ) , Pinto , Burzigotti , Sala ; Buglio (61' Benucci ) , Serrotti , Foglia ; Cutolo (83' Choe ) ; Rolando (72' Basit ) , Brunori Sandri (72' Persano ) .
A disposizione: Bertozzi, Sereni, Tassi, Belloni, Borghini, Salifu, Zini.
Allenatore: Alessandro Dal Canto .
OLBIA (4-3-1-2): Marson ; Pinna , Bellodi , Iotti , Pisano ; Vallocchia , Biancu , Gemmi (76' Muroni ) ; Peralta (76' Pennington (90' Maffei )); Ceter , Ogunseye .
A disposizione: Romboli, Van der Want, Dalla Bernardina, Pitzalis, Senesi, Cusumano.
Allenatore: Michele Filippi .
ARBITRO: Eduart Pashuku
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Pinna (O); 40' Ceter (O); 90' Bertozzi (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 2, st 4