Serie C Girone A 2017-2018
Serie C Girone A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Livorno - Monza: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

29 marzo 2018 ore 20:30

Arbitro: Alberto Santoro
Logo Livorno
0
-
2

Conclusa

Logo Monza

Monza

6° L. Giudici
68° A. D'Errico

Monza

Logo Monza
2
6° L. Giudici
68° A. D'Errico

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Finisce 0-2 grazie alle reti di Giudici al 6' e D'Errico al 68' della ripresa. Biancorossi che si confermano 'ammazzagrandi', avendo battuto a domicilio (prima del Livorno) Robur Siena e Viterbese e avendo impattato contro l'Alessandria. Livorno però che può parzialmente sorridere grazie al contemporaneo stop del Siena, sconfitto 1-0 a a Pontedera. Resta quindi invariata la vetta della classifica con gli amaranto in testa con 60 punti e i bianconeri secondi a quota 58. 

Ore 22:30, triplice fischio 

90'
Sostituzione: esce Gabriele Morelli ed entra Martino Borghese

89'
Sostituzione: esce Denis Caverzasi ed entra Stefano Negro

77'
ammonito Martino Borghese

77'
Sostituzione: esce Francesco Valiani ed entra Joshua Perez

74'
Sostituzione: esce Ettore Mendicino ed entra Marco Perini

74'
Sostituzione: esce Luca Guidetti ed entra Giuseppe Ponsat

72'
Sostituzione: esce Manuel Giandonato ed entra Elvis Kabashi

71'
Sostituzione: esce Michele Franco ed entra Nicolas Bresciani

68'
ammonito Joshua Perez

68'
Raddoppio del Monza! D'Errico fa 2-0 in contropiede sfruttando ancora la difesa lenta e distratta del Livorno

46'
Sostituzione: esce Otavio Murilo ed entra Mattia Montini

ore 21:22, finisce il primo tempo

42'
Sostituzione: esce Sasha Cori ed entra Pietro Cogliati

6'
Vantaggio del Monza! Gli ospiti vanno avanti a sorpresa grazie alla rete di Giudici che sfrutta una difesa del Livorno immobile

1'
Ore 20:34, si inizia al Picchi

Grazie a due vittorie consecutive contro Siena e Viterbese, il Livorno si è ripreso la testa della classifica nel girone A di Serie C. La formazione toscana è quella che ha ottenuto più successi in campionato, ben 18, e che può vantare il miglior attacco del torneo: 54 gol. Il titolo di difesa meno battuta, invece, spetta al Pisa, che ne ha incassati solo 22. La bella vittoria del Monza contro il Pro Piacenza nell'ultimo turno di campionato, invece, ha permesso ai lombardi di risalire la classifica e di portarsi in settima posizione con 42 punti, 1 in più rispetto a quelli della Giana Erminio e 2 in più rispetto a quelli del Piacenza.
Livorno
IN CAMPO (4-3-3)
22 L. Mazzoni
31 R. Pirrello
21 L. Gonnelli
8 A. Luci
20 P. Maiorino
10 D. Vantaggiato
19 G. Morelli 90°
3 M. Franco 71°
4 M. Giandonato 72°
7 F. Valiani 77°
11 O. Murilo 46°

IN PANCHINA
5 M. Borghese 77° 90°
18 J. Perez 68° 77°
23 M. Montini 46°
27 N. Bresciani 71°
29 E. Kabashi 72°
1 G. Pulidori
42 N. Sambo
2 G. Perico
9 I. Pedrelli
14 J. Manconi
15 F. Gemmi
55 A. Bruno
Allenatore
Luciano Foschi
Monza
IN CAMPO (4-4-2)
1 L. Liverani
25 L. Adorni
5 R. Riva
3 M. Origlio
27 L. Giudici
6 L. Palesi
10 A. D'Errico 68°
19 D. Caverzasi 89°
8 L. Guidetti 74°
9 S. Cori 42°
14 E. Mendicino 74°

IN PANCHINA
13 S. Negro 89°
17 P. Cogliati 42°
20 G. Ponsat 74°
21 M. Perini 74°
22 F. Del Frate
2 L. Carissoni
7 L. Forte
15 G. Tomaselli
16 A. Trainotti
18 A. Padula
24 A. Tentardini
Allenatore
Marco Zaffaroni

Logo Livorno

4-3-3

Arbitro: Alberto Santoro

Logo Monza

4-4-2

22 Mazzoni
1 Liverani
31 Pirrello
25 Adorni
21 Gonnelli
5 Riva
8 Luci
3 Origlio
20 Maiorino
27 Giudici
10 Vantaggiato
6 Palesi
19 Morelli
10 D'Errico
3 Franco
19 Caverzasi
4 Giandonato
8 Guidetti
7 Valiani
9 Cori
11 Murilo
14 Mendicino

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Alberto Santoro

Livorno
Allenatore: Luciano Foschi
Luca Mazzoni (POR):
Roberto Pirrello (DIF):
Lorenzo Gonnelli (DIF):
Andrea Luci (CEN):
Pasquale Maiorino (ATT):
Daniele Vantaggiato (ATT):
Martino Borghese (DIF):
Joshua Perez (CEN):
Mattia Montini (ATT):
Nicolas Bresciani (DIF):
Elvis Kabashi (CEN):
Gabriele Morelli (DIF):
Michele Franco (DIF):
Manuel Giandonato (CEN):
Francesco Valiani (CEN):
Otavio Murilo (ATT):
Monza
Allenatore: Marco Zaffaroni
Luca Liverani (POR):
Lorenzo Adorni (DIF):
Ruggero Riva (DIF):
Maicol Origlio (DIF):
Luca Giudici (CEN):
Luca Palesi (CEN):
Andrea D'Errico (ATT):
Stefano Negro (DIF):
Pietro Cogliati (ATT):
Giuseppe Ponsat (CEN):
Marco Perini (CEN):
Denis Caverzasi (DIF):
Luca Guidetti (CEN):
Sasha Cori (ATT):
Ettore Mendicino (ATT):
Finisce 0-2 grazie alle reti di Giudici al 6' e D'Errico al 68' della ripresa. Biancorossi che si confermano 'ammazzagrandi', avendo battuto a domicilio (prima del Livorno) Robur Siena e Viterbese e avendo impattato contro l'Alessandria. Livorno però che può parzialmente sorridere grazie al contemporaneo stop del Siena, sconfitto 1-0 a a Pontedera. Resta quindi invariata la vetta della classifica con gli amaranto in testa con 60 punti e i bianconeri secondi a quota 58. 
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
2
-
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Livorno-Monza 0-2

MARCATORI: 6' Giudici (M), 68' D'Errico (M).
LIVORNO (4-3-3): Mazzoni ; Morelli (90' Borghese ) , Pirrello , Gonnelli , Franco (71' Bresciani ) ; Luci , Giandonato (72' Kabashi ) , Valiani (77' Perez ) ; Maiorino , Vantaggiato , Murilo (46' Montini ) .
A disposizione: Pulidori, Sambo, Perico, Pedrelli, Manconi, Gemmi, Bruno.
Allenatore: Luciano Foschi .
MONZA (4-4-2): Liverani ; Adorni , Caverzasi (89' Negro ) , Riva , Origlio ; Giudici , Guidetti (74' Ponsat ) , Palesi , D'Errico ; Cori (42' Cogliati ) , Mendicino (74' Perini ) .
A disposizione: Del Frate, Carissoni, Forte, Tomaselli, Trainotti, Padula, Tentardini.
Allenatore: Marco Zaffaroni .
ARBITRO: Alberto Santoro
NOTE: nessuna
AMMONITI: 68' Perez (L); 77' Borghese (L).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0