Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Venezia - Palermo: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

28° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pier Luigi Penzo

11 marzo 2019 ore 21:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Riccardo Ros

Venezia

39° R. Bocalon

Logo Venezia
1
-
1

Conclusa

Logo Palermo

Palermo

86° G. Puscas
39° R. Bocalon
86° G. Puscas

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Chiacchio
Mostra dettagli:

Il Palermo rallenta la sua marcia verso la Serie A raccogliendo solo un pari nella trasferta di Venezia. I padroni di casa, alla prima con Cosmi in panchina, chiudono il primo tempo meritatamente in vantaggio con la rete di Bocalon. Nel secondo tempo però calano troppo di intensità e concedono il pari agli ospiti, a segno con Puscas. Da segnalare un Vicario superlativo fino al gol: parato anche un rigore a Nestorovski. Pareggio giusto per quanto visto nel corso dei novanta minuti. 

Finisce in parità tra Venezia e Palermo. Al gol di Bocalon risponde Puscas. 1-1! 

90'+5
L'ultimo tentativo è ancora di Puscas, che da buona posizione manda alto. Partita ormai destinata al pareggio. tiro fuori di George Puscas

90'+3
Il Palermo prova ad attaccare: gli uomini di Stellone vorrebbero portare a casa i tre punti! 

90'
Quattro minuti di recupero assegnati dal direttore di gara. 

88'
Schiavone al posto di Segre, è questo il secondo cambio per Serse Cosmi. 

87'
Raccontiamo il gol: perfetto lo stacco di testa del numero 29 che anticipa tutti su azione da corner e trova il meritato 1-1! 

86'
GOOOOOOLLLLLLL 1-1! PUSCAS TROVA IL PARI! 

85'
Moreo, che occasione! Bello il suo colpo di testa, ma Vicario fa gli straordinari e mette in angolo. 

84'
Venezia che ormai rinuncia ad attaccare e si limita alla sola difesa del risultato. 

81'
Sulla respinta si muove lesto Rispoli che calcia prima di tutti, ma Fornasier fa muro e salva il vantaggio dei suoi. 

80'
Il Palermo sfiora il pareggio! Cross del solito Rispoli e sponda di Moreo verso il centro. Falletti riesce a calciare ma la sua conclusione viene deviata prima da un difensore, poi da Vicario.

77'
Secondo cambio per gli ospiti: fuori Trajkovski, entra Moreo. 

76'
Primo cambio per i padroni di casa: esce Citro, entra Di Mariano. 

74'
Fallo di Rispoli su Bocalon. Il centravanti di casa si conferma uno dei migliori in campo. 

72'
Episodio che può condizionare il finale di gara del Palermo, che non sfrutta a dovere l'episodio a favore. 

71'
PARA VICARIO! RIGORE SBAGLIATO DA NESTOROVSKI. Errore dagli undici metri del bomber macedone che si fa parare il tiro in due tempi. 

69'
RIGORE PER IL PALERMO! Bruscagin mette giù Nestorovski, sarà penalty. 

66'
Rispoli, che occasione! Gran tiro del terzino del Palermo che dai trenta metri manca lo specchio di pochissimo. 

65'
Jajalo! Tenta anche lui il tiro, palla che finisce alta. Sta prendendo coraggio la squadra rosanero. 

62'
Prova ad attaccare il Palermo: cross di Rispoli che tenta di servire Puscas, arriva però il fallo su Bentivoglio da parte dell'attaccante. 

60'
Siamo giunti all'ora di gioco ed il Venezia conduce per 1-0. Decisivo per il momento Bocalon. 

59'
Puscas! Falletti appena entrato serve in orizzontale il numero 29 che conclude di destro. Il pallone finisce però a lato. 

57'
Fase spenta del match, con il Venezia che prova a difendere il vantaggio senza affondare il colpo. 

56'
Falletti al posto di Chochev, è questo il primo cambio del match. 

55'
Reazione del Palermo che ancora non è arrivata nonostante lo svantaggio. Gli ospiti fanno fatica a spingere. 

53'
Movimento sulle panchine, a breve potrebbe arrivare qualche cambio. 

51'
Che rischio per il Venezia. Traversone di Rispoli, con Vicario e Fornasier che non si intendono e sfiorano il pasticcio. 

49'
Prova il cross Bruscagin, ma il tentativo è impreciso e la palla finisce sul fondo. 

47'
Nessun cambio all'intervallo, in campo gli stessi 22 del primo tempo. 

46'
Si ricomincia! Parte il secondo tempo di Venezia - Palermo. 

Dopo un minuto di recupero si conclude il primo tempo. Il Venezia chiude meritatamente in vantaggio grazie alla rete di Bocalon. 

45'
Un solo minuto di recupero al termine della prima frazione. 

44'
Prosegue il duello tra Bellusci e Bocalon. Stavolta è il primo a farsi ammonire per aver reagito ad un fallo del bomber di casa. 

42'
Arriva il giallo per Bocalon: brutto fallo su Bellusci. È lui il primo ammonito della gara. 

40'
Raccontiamo il gol: palla di Citro per Bruscagin. L'esterno del Venezia serve col piatto Bocalon, che sotto misura trova il facile tap-in. 1-0! 

39'
GOOOOOOLLLLL BOCALONNNN! 1-0 VENEZIA! 

38'
Passano i minuti ed il Palermo fatica a rendersi pericoloso. 

36'
Ottima gara finora del Venezia, che si difende e riparte con ordine. 

33'
Ottimo schema da angolo del Venezia, con Pinato che si inserisce a centro area e tira al volo di destro. Palla che però finisce alta. 

32'
Ancora Venezia pericoloso! Arriva il cross di Pinato, con Aleesami che per non rischiare mette in angolo. 

30'
Nestorovski e Jajalo tentano lo scambio nello stretto, arriva ancora la chiusura del Venezia. 

28'
Un Venezia timido, ma che non rinuncia ad attaccare in contropiede. Palermo che non riesce a pungere. 

26'
Tentativo in assolo di Puscas, arriva la chiusura di Modolo che manda il pallone sul fondo. 

25'
Superata la metà del primo tempo, persiste lo 0-0 tra Venezia e Palermo. 

24'
Ancora Palermo in avanti: traversone di Puskas, blocca senza problemi Vicario. 

22'
Buona la risposta dei lagunari con Segre. Servito da Citro, conclude di destro: Brignoli fa sua la sfera. 

21'
Nestorovski! Tentativo dai 20 metri del bomber rosanero: facile la parata di Vicario, aiutato anche da una deviazione. 

18'
Continua a spingere il Palermo, senza riuscire a creare seri pericoli. 

15'
Siamo al quarto d'ora di gara: dopo un avvio acceso, il match è calato di ritmo con il Palermo in possesso palla ed un Venezia più prudente. 

12'
Ci prova Bocalon! Tiro a giro di destro che finisce a lato. 

10'
Fase di stallo: il Palermo ci prova, il Venezia si difende con ordine. 

7'
Provano il triangolo Rispoli e Murawski, chiusura attenta di Bocalon. 

6'
Tentativo da parte di Bentivoglio, palla che però termina alta. 

4'
Ritmi alti in questo avvio, il Palermo ci prova ma il Venezia sembra ben messo in campo. 

2'
Venezia aggressivo in questo avvio di gara. Il cross di Segre viene allontanato da Bellusci.

1'
Partiti! Comincia il posticipo tra Venezia e Palermo. 

Formazioni ormai in campo, manca pochissimo al fischio d'inizio. 

Serse Cosmi debutta in panchina contro un avversario ostico. Riuscirà a fare risultato? 

Manca circa un quarto d'ora all'inizio della gara tra Venezia e Palermo, diamo un'occhiata alle formazioni: padroni di casa che si schierano con il 3-5-2, ospiti che giocano con un più offensivo 4-3-1-2.

La 28esima giornata del campionato di Serie B si chiuderà con il posticipo tra Venezia e Palermo, gara sulla carta dal risultato assai scontato. Si affrontano infatti il peggior attacco (quello lagunare, con 23 reti segnate al pari della Cremonese) e la miglior difesa (solo 23 gol subiti, quella ospite) della Serie cadetta. I siciliani sono a 5 punti di distacco dal Brescia, primo in classifica, che però ha giocato due gare in più. Venezia che invece si trova in un momento negativo (un solo punto nelle ultime cinque gare) ed in piena zona play-out, con 26 punti insieme a Foggia e Crotone. Una vittoria a sorpresa contro i rosanero darebbe una scossa positiva agli uomini di Penzo. Riusciranno a ribaltare il pronostico? 
Venezia
IN CAMPO (3-5-2)
12 G. Vicario RIS71°
5 M. Coppolaro
13 M. Modolo
M. Fornasier
27 G. Zampano
18 J. Segre 88°
7 S. Bentivoglio
14 M. Pinato
3 M. Bruscagin 40°
30 R. Bocalon 39° 42°
28 N. Citro 76°

IN PANCHINA
17 R. Mazan
25 F. Cernuto
16 E. Besea
20 F. Di Mariano 76°
22 L. Lezzerini
23 C. Lombardi
1 D. Facchin
11 H. St Clair
15 M. Zennaro
21 A. Schiavone 88°
32 G. Vrioni
Allenatore
Serse Cosmi
Palermo
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Brignoli
3 A. Rispoli
2 G. Bellusci 44°
5 S. Rajkovic
19 H. Aleesami
35 R. Murawski
8 M. Jajalo
18 I. Chochev 56°
10 A. Trajkovski 77°
29 G. Puscas 86°
30 I. Nestorovski

IN PANCHINA
22 A. Pomini
31 R. Pirrello
7 S. Lo Faso
21 L. Fiordilino
20 C. Falletti 56° 87°
9 S. Moreo 77°
32 N. Haas
24 P. Szyminski
4 A. Accardi
13 A. Ingegneri
33 F. Alastra
Allenatore
Roberto Stellone

Logo Venezia

3-5-2

Arbitro: Riccardo Ros

Logo Palermo

4-3-1-2

12 Vicario
1 Brignoli
5 Coppolaro
3 Rispoli
13 Modolo
2 Bellusci
Fornasier
5 Rajkovic
27 Zampano
19 Aleesami
18 Segre
35 Murawski
7 Bentivoglio
8 Jajalo
14 Pinato
18 Chochev
3 Bruscagin
10 Trajkovski
30 Bocalon
29 Puscas
28 Citro
30 Nestorovski

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Chiacchio

Arbitro
Riccardo Ros 6.0
Partita tranquilla per lui: solo due ammoniti e match che non vive di particolari nervosismi. Giusto il rigore per il Palermo: ingenuo l'errore di Bruscagin.

Venezia
Allenatore: Serse Cosmi 6.5
Buona la prima! Ottimo pareggio contro i secondi in classifica che può dare il morale giusto per il rush finale di stagione. Peccato per gli ultimi venti minuti, dove la squadra cala troppo il ritmo per difendere l'1-0.
Guglielmo Vicario (POR): 7.5
Prestazione eccezionale, un rigore parato oltre a vari interventi decisivi. Nulla può sul gol di Pusca. Il migliore del Venezia.
Mauro Coppolaro (DIF): 6.0
Fa il suo, facendo valere soprattutto la prestanza fisica quando si tratta di fermare gli attaccanti avversari.
Marco Modolo (DIF): 6.5
Poche sbavature e tanta attenzione per guidare la difesa della sua squadra.
Michele Fornasier (DIF): 6.0
Forse stilisticamente non è perfetto, ma risulta sempre efficace quando c'è da fermare l'avversario.
Giuseppe Marco Zampano (DIF): 6.0
Partita nella media, interpreta bene entrambe le fasi senza però strafare troppo.
Jacopo Segre (CEN): 6.5
Grinta e corsa dal primo minuto. Esce dal campo stremato dopo una gara dai ritmi importanti.
Simone Bentivoglio (CEN): 6.0
Tanta, tanta lotta in mezzo al campo. Sopperisce così a qualche mancanza tecnica di troppo.
Marco Pinato (CEN): 6.0
Parte benissimo, poi si perde un po' nella ripresa, complice la stanchezza. Generoso, anche se non sempre indovina la giocata.
Matteo Bruscagin (DIF): 5.5
Una buona gara, con tanto di assist, fino all'ingenuo rigore regalato al Palermo che poteva costare caro.
Riccardo Bocalon (ATT): 7.0
Corre come un forsennato mandando in bambola la difesa avversaria. Ritrova anche il gol che vale un punto prezioso.
Nicola Citro (ATT): 5.5
Si impegna ma non sempre riesce ad incidere. Non si vede spesso nell'area di rigore avversaria.
Francesco Di Mariano (ATT): 6.0
Prova a mettersi a disposizione della squadra, ma quando entra ormai i suoi sono a trazione posteriore.
Andrea Schiavone (CEN): s.v.
Entra solo per far rifiatare un esausto Segre.
Palermo
Allenatore: Roberto Stellone 6.0
I suoi sbagliano l'approccio, non rendendosi quasi mai pericolosi nella prima ora di gioco. Indovina però i cambi, con Falletti protagonista del pari con il suo cross per Puscas ed un Moreo che ravviva l'attacco.
Alberto Brignoli (POR): 6.0
Qualche intervento poco impegnativo e tanta attenzione. Non ha colpe sul gol di Bocalon.
Andrea Rispoli (DIF): 6.0
Si perde Bocalon in occasione del gol. Riscatta la prestazione con tanta corsa e qualche giocata positiva in avanti.
Giuseppe Bellusci (DIF): 5.5
Troppo irruento, commette spesso fallo quando non serve a molto. Con un arbitro più severo sarebbe stato espulso.
Slobodan Rajkovic (DIF): 5.5
Spesso è lento e si perde la marcatura. Non dà la giusta sicurezza alla squadra.
Haitam Aleesami (DIF): 6.0
Buon primo tempo, nella ripresa però cala. Nulla di straordinario ma dà comunque il suo contributo.
Radoslaw Murawski (CEN): 6.0
Anche lui parte con un buon ritmo, ma cala troppo nel secondo tempo.
Mato Jajalo (CEN): 5.5
Cerca di dare il suo contributo facendosi vedere anche in fase offensiva ma la sua manovra è troppo lenta e p prevedibile.
Ivaylo Chochev (CEN): 5.0
Non brilla certamente, tardando troppo spesso la giocata. Non a caso è il primo a lasciare il campo.
Aleksandar Trajkovski (ATT): 5.0
Anche lui tra i peggiori in campo. Falloso, macchinoso, praticamente nullo dalla trequarti in su. Da lui ci si aspetta molto di meglio.
George Puscas (ATT): 6.0
Impreciso e spesso inconcludente, almeno fino al gol. Nel finale sbaglia l'occasione per portare a casa i tre punti.
Ilija Nestorovski (ATT): 5.0
Guadagna il rigore che può cambiare la partita ma lo sbaglia. Tanta lotta, ma poca convinzione sotto porta.
Cesar Alejandro Falletti (ATT): 6.5
Entra dalla panchina e fa la differenza. Qualche buona giocata e poi l'assist per la rete del pareggio.
Stefano Moreo (ATT): 6.5
Anche lui entra dalla panchina e si rende subito protagonista. Solo un grande Vicario gli nega il gol giusto un minuto prima che segni il suo compagno di squadra Puscas.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

45 %
Possesso palla
55 %
6
Tiri totali
10
2
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
1
Corner
3
15
Falli
21
1
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Venezia-Palermo 1-1

MARCATORI: 39' Bocalon (V), 86' Puscas (P).
VENEZIA (3-5-2): Vicario 7,5; Coppolaro 6, Modolo 6,5, Fornasier 6; Zampano 6, Segre 6,5 (88' Schiavone sv) , Bentivoglio 6, Pinato 6, Bruscagin 5,5; Bocalon 7, Citro 5,5 (76' Di Mariano 6) .
A disposizione: Mazan, Cernuto, Besea, Lezzerini, Lombardi, Facchin, St Clair, Zennaro, Vrioni.
Allenatore: Serse Cosmi 6,5.
PALERMO (4-3-1-2): Brignoli 6; Rispoli 6, Bellusci 5,5, Rajkovic 5,5, Aleesami 6; Murawski 6, Jajalo 5,5, Chochev 5 (56' Falletti 6,5) ; Trajkovski 5 (77' Moreo 6,5) ; Puscas 6, Nestorovski 5.
A disposizione: Pomini, Pirrello, Lo Faso, Fiordilino, Haas, Szyminski, Accardi, Ingegneri, Alastra.
Allenatore: Roberto Stellone 6.
ARBITRO: Riccardo Ros 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 42' Bocalon (V); 44' Bellusci (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-3.
RECUPERO: pt 1, st 5