Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
23° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pino Zaccheria

10 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Manuel Volpi

Foggia

44° F. Deli

1
-
1

Conclusa

Pescara

67° L. Mancuso (Rig.)

Foggia


1
44° F. Deli
67° L. Mancuso (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nicola Chiacchio
Mostra dettagli:

Gara avvincente quella tra Foggia e Pescara, ma che si conclude con un pareggio che non serve a nessuno. Partono carichi gli ospiti, che nel primo quarto d'ora costringono i pugliesi a chiudersi nella propria metà campo. Poi il Foggia esce fuori dal guscio e crea una serie di occasioni importanti. Quando il primo tempo sembra destinato a concludersi con lo 0-0, arriva la rete di Deli che sfrutta un recupero palla per insaccare a giro alle spalle di Fiorillo. Ad inizio ripresa sono ancora i padroni di casa ad insistere, sfiorando più volte il raddoppio. Prima il palo di Iemmello, poi un paio di miracoli di Fiorillo tengono il Pescara in partita. I delfini alzano il ritmo dopo il 60esimo e guadagnano un calcio di rigore per un'ingenuità di Billong. Sul dischetto Mancuso non sbaglia e trova l'1-1. Dopo il gol entrambe le squadre ci provano ma con tanta stanchezza e poca convinzione. Alla fine a sfiorare i tre punti sono gli abruzzesi, con Brugman che al 94esimo manda alto a causa di una deviazione. Finisce quindi in parità tra Foggia e Pescara: 1-1. 

Finisce qui! 1-1 tra Foggia e Pescara: a Deli risponde Mancuso su calcio di rigore. 

90'+4
Brugman, che occasione allo scadere! Il numero 16 sfiora il gol che poteva valere la vittoria proprio nel rush finale. 

90'+3
Squadre stanche ma che ancora lottano per provare a portare a casa i tre punti. 

90'+1
L'arbitro ha assegnato 5 minuti di recupero. 

89'
Entra Matarese al posto di Galano: è l'ultimo cambio dei padroni di casa. 

89'
Conclusione di Del Sole che però non impensierisce Leali. 

87'
Il Pescara sembra provarci con più convinzione in questo finale ma entrambe le squadre hanno perso lucidità.

85'
Altro cambio per gli ospiti: Monachello lascia spazio a Del Sole. 

84'
Giallo anche per Busellato, è il terzo cartellino per i padroni di casa. 

82'
Cambia anche il Pescara, fuori Marras, entra Bruno. 

82'
Esce anche Greco per dare spazio a Mazzeo. 

81'
Doppio cambio per il Foggia: fuori Deli e dentro Agnelli. 

79'
Tiro senza pretese di Monachello e palla sul fondo. 

77'
Ritmi più blandi in questo finale, le due squadre sono stanche.

76'
Kragl ci prova dalla distanza, ma la sua conclusione finisce fuori. 

72'
Il Foggia, amareggiato per le numerose occasione sbagliate sull'1-0, prova a reagire. 

71'
Quando mancano meno di 20 minuti al termine il risultato è fermo sull'1-1. 

70'
Punizione interessante per il Foggia, ma la difesa ospite allontana il pericolo. 

67'
Raccontiamo il gol: il bomber dei delfini opta per la conclusione forte, alta e centrale. Spiazzato Leali! 

67'
MANCUSOOOOOOO 1-1! NON SBAGLIA DAGLI 11 METRI, PAREGGIO PESCARA!

66'
Giallo anche per Ranieri, che ha protestato troppo a detta dell'arbitro. 

65'
Il difensore del Foggia è stato anche ammonito per il suo intervento scomposto. 

65'
RIGORE PER IL PESCARA! Billong mette giù Mancuso, massima punizione per gli ospiti! 

62'
Ancora Fiorillo! Ennesimo intervento fondamentale per tenere i suoi in partita. Allontana la sfera di ginocchio sulla conclusione di Iemmello. 

61'
Superata da poco l'ora di gioco: il Pescara attacca, ma il Foggia in contropiede ha creato tanto. Partita assolutamente in bilico. 

59'
Cross verso il centro e Loiacono che allontana la sfera, ma era tutto fermo per offside. 

58'
Nulla di fatto: Leali esce e fa sua la sfera. 

58'
Il Pescara guadagna un corner dopo la deviazione di Kragl. 

56'
Busellato, che occasione! Fiorillo costretto al miracolo sulla conclusione del centrocampista del Foggia. 

55'
Ritmo leggermente calato dopo un grande inizio di ripresa. 

52'
Dopo un inizio difficile, il Pescara prova a riordinare le idee. 

50'
Memushaj! Il Pescara risponde "presente" con questa bella conclusione del numero 8 che sfiora il palo alla destra di Leali. 

49'
Palo del Foggia! Su un grande contropiede orchestrato dalla squadra di Padalino Iemmello viene fermato dal legno. 

47'
Martinelli prova il colpo di testa ma la coordinazione non è perfetta ed il pallone finisce fuori. Luca Martinelli tiro fuori di

46'
Foggia che parte subito bene: gran tiro di Galano, pallone deviato e corner. Cristian Galano tiro fuori di calcio d'angolo Oliver Kragl

46'
Si comincia! Partito il secondo tempo di Foggia - Pescara.

Dopo un minuto di recupero il primo tempo si chiude 1-0. La decide per il momento il gol di Deli, arrivato nel sorpresa poco prima del duplice fischio. 

45'
Raccontiamo il gol: il numero 10 di casa recupera il pallone dopo una serie di rimpalli e con una conclusione a giro supera Fiorillo. 

44'
GOOOOOOLLLLLL DEL FOGGIAAAA! DELI LA SBLOCCA, 1-0!

42'
Monachello tra i più dinamici, l'attaccante del Pescara sta cercando di mettere in mostra la sua qualità.

40'
Tentativo di Monachello dalla distanza, blocca facilmente Leali. 

39'
Mancosu allarga il gomito. Fallo e primo giallo della gara. 

38'
È grande lotta a centrocampo, con il Pescara che cerca di non concedere spazi. 

37'
RItmo decisamente calato e primo tempo che sembra destinato a chiudersi con lo 0-0.

35'
Ci prova dalla distanza Galano ma la palla finisce alta. Nulla di fatto. 

33'
Galano cerca la giocata tra le linee ma non passa: Pescara che si difende con ordine. 

32'
Ritmo leggermente calato dopo la mezz'ora di gioco.

30'
Dopo un inizio al ribasso, il Foggia ha preso le misure al Pescara creando tanti pericoli. 

27'
Dopo un inizio scialbo, la partita diventa molto divertente. Occasioni per entrambe le squadre. 

25'
Loiacono, che occasione per il Foggia! Servito da Busellato, prova una conclusione violentissima che termina di poco sul fondo. 

24'
Dopo una serie di rimpalli è Melegoni che prova il tiro ma senza fortuna. Palla alto e rimessa dal fondo. 

24'
Ancora corner per i delfini. Stavolta se ne occupa Memushaj. 

23'
Ancora Monachello al tiro. Pallone deviato ed ennesimo angolo per gli ospiti. 

21'
Monachello! Prima importante occasione per gli ospiti, con il numero 9 che tenta il colpo a sorpresa ma non trova lo specchio. 

19'
Deli, altra occasione per i padroni di casa! Servito da Kragl, tenta il tiro a giro che esce fuori non di molto! 

17'
Buona chiusura di Loiacono su Mancosu, Pescara che prova subito a reagire.

16'
Iemmello! Prima grande occasione della gara con Iemmello che impegna seriamente Fiorillo. 

14'
Sul tiro di Kragl, su punizione, arriva la deviazione di Campagnaro. 

13'
Buon calcio di punizione guadagnato da Deli. 

12'
Fallo su Ranieri e calcio di punizione per i padroni di casa, che possono respirare dopo un inizio in affanno.

10'
Stavolta è Loiacono a spazzare via la palla: Foggia solo in difesa in questi 10 minuti. 

9'
Ancora deviazione di Martinelli e quinto corner a favore del Pescara. 

8'
Palla vacante in area, la allontana a fatica Galano. Pericolo scampato per i foggiani. 

8'
Altra deviazione, altro corner. Brugman alla battuta. 

7'
Decisamente meglio gli ospiti in questo avvio. Conquistato un altro calcio d'angolo. 

5'
Cross di Marras ma uscita facile per Leali che blocca la sfera. 

3'
Palla allontanata ma il Pescara rimane in zona d'attacco. 

2'
Colpo di testa di Ciofani ma c'è una deviazione: ancora corner. 

1'
Subito un angolo in favore del Pescara. 

1'
È stato il Pescara a giocare il primo pallone di questo match.

1'
Partiti! È iniziata la gara tra Foggia e Pescara!

Interessante gara allo Zaccheria tra Foggia e Pescara. I delfini non vincono in campionato dal 30 dicembre, quando si imposero per 4-2 a Salerno. Vincere oggi, dopo la sonora sconfitta interna col Brescia (5-1), sarebbe fondamentale per non abbandonare la zona play-off. Di fronte un Foggia uscito da un pareggio a reti bianche in casa del Palermo. Nell'ultima in casa però, i pugliesi hanno perso lo scontro diretto per la zona play-out contro il Crotone (0-2). Quella foggiana, con 33 reti, è anche la seconda difesa più battuta del campionato. Chi la spunterà?
Foggia
IN CAMPO (3-5-2)
N. Leali
J. Billong 65°
14 L. Martinelli
3 L. Ranieri 66°
6 G. Loiacono
30 M. Busellato 84°
7 L. Greco 82°
10 F. Deli 81° 44°
11 O. Kragl
9 P. Iemmello
18 C. Galano 89°

IN PANCHINA
12 S. Sarri
L. Matarese 89°
23 A. Marcucci
22 A. Noppert
17 E. Cicerelli
4 C. Agnelli 81°
32 G. Ingrosso
27 D. Boldor
19 F. Mazzeo 82°
Allenatore
Pasquale Padalino
Pescara
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 V. Fiorillo
31 M. Ciofani
2 H. Campagnaro
6 G. Scognamiglio
14 A. Balzano
8 L. Memushaj
16 G. Brugman Duarte
28 F. Melegoni
19 M. Marras 82°
7 L. Mancuso 39° (R)67°
9 G. Monachello 85°

IN PANCHINA
12 E. Kastrati
11 C. Capone
13 S. Bellini
17 G. Pinto
36 R. Sottil
18 D. Bettella
20 A. Bruno 82°
23 M. Perrotta
26 M. Antonucci
29 F. Del Sole 85°
30 F. Kanouté
Allenatore
Giuseppe Pillon

3-5-2

Arbitro: Manuel Volpi

4-3-1-2

Leali
1 Fiorillo
Billong
31 Ciofani
14 Martinelli
2 Campagnaro
3 Ranieri
6 Scognamiglio
6 Loiacono
14 Balzano
30 Busellato
8 Memushaj
7 Greco
16 Brugman Duarte
10 Deli
28 Melegoni
11 Kragl
19 Marras
9 Iemmello
7 Mancuso
18 Galano
9 Monachello

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nicola Chiacchio

Arbitro
Manuel Volpi 6.0
Non è chiamato a particolari situazioni di gioco. Netto il rigore su fallo di Billong.

Foggia
Allenatore: Pasquale Padalino 6.5
Ottima gara dei suoi, che tengono testa ad un avversario sulla carta di gran lunga superiore creando tanto anche dopo l'1-0. Forse meritavano di più.
Nicola Leali (POR): 6.5
Buona gara. Nessun miracolo ma dà sicurezza a tutta la retroguardia con le sue uscite alte.
Jean Claude Billong (DIF): 6.0
Impeccabile fino all'errore che causa il rigore poi trasformato da Mancuso.
Luca Martinelli (DIF): 5.0
Qualche indecisione di troppo, meno lucido rispetto al resto del reparto.
Luca Ranieri (DIF): 6.0
Buona gara anche la sua, ordinato e con poche sbavature.
Giuseppe Loiacono (DIF): 6.5
Ottima gara, non si tira indietro anche quando si tratta di spingere.
Massimiliano Busellato (CEN): 6.0
Cuore e grinta, ed anche un'importante occasione da gol con un Fiorillo miracoloso.
Leandro Greco (CEN): 6.5
Corre tanto e guida tutto il reparto quando si tratta di alzare il ritmo ed il baricentro.
Francesco Deli (CEN): 7.0
Protagonista di giornata: prima una grande occasione, poi il gol del vantaggio. Esce tra gli applausi.
Oliver Kragl (CEN): 5.5
Da lui ti aspetti sempre qualcosa in più. Impreciso sui calci piazzati.
Pietro Iemmello (ATT): 6.0
Gara da protagonista ma con troppi errori sotto porta. Un palo ed un grande Fiorillo gli negano il gol.
Cristian Galano (ATT): 6.0
Meno occasioni del compagno di reparto ma altrettanta dedizione nel creare pericoli.
Luca Matarese (CEN): s.v.
Non ha il tempo di incidere sulla gara.
Cristian Agnelli (CEN): s.v.
Anche lui entra troppo tardi per dare un contributo concreto.
Pescara
Allenatore: Giuseppe Pillon 5.5
Differenza di punti in classifica che non si è percepita. Tanta sofferenza con una grande prestazione di Fiorillo e pari raggiunto solo su rigore. Prova dei suoi ragazzi che nel complesso non convince.
Vincenzo Fiorillo (POR): 7.0
Due miracoli tengono in vita i suoi, il migliore degli ospiti.
Matteo Ciofani (DIF): 6.0
Gara ordinata, anche se non spinge come dovrebbe.
Hugo Armando Campagnaro (DIF): 6.0
Match ordinato, l'esperienza c'è e si vede.
Gennaro Scognamiglio (DIF): 5.5
Qualche imprecisione di troppo, con Iemmello che gli scappa alle spalle.
Antonio Balzano (DIF): 5.5
Dalle sue parti i foggiani spesso passano con troppa facilità. Poco operoso anche in avanti.
Ledian Memushaj (CEN): 6.0
Prova di sostanza, ma con il guizzo che manca sempre nei momenti più importanti.
Gaston Brugman Duarte (CEN): 5.5
Tanta imprecisione sui calci piazzati, spreca tropi palloni.
Filippo Melegoni (CEN): 6.0
Buona gara la sua, con tanto di contributo in fase offensiva. Ci prova anche dalla distanza ma senza successo.
Manuel Marras (ATT): 5.5
Poco incisivo, di lui non si ricordano limpide occasioni da gol.
Leonardo Mancuso (ATT): 6.5
Guadagna e trasforma il calcio di rigore, risultando decisivo per il pareggio.
Gaetano Monachello (ATT): 5.0
Cerca di mettersi in mostra fa finisce per strafare sbagliando troppo spesso. Le sue conclusioni non impensieriscono mai Leali.
Alessandro Bruno (CEN): s.v.
Entra troppo tardi per poter contribuire al match.
Ferdinando Del Sole (ATT): s.v.
Ha poco tempo per entrare in partita.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

55 %
Possesso palla
45 %
11
Tiri totali
10
4
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
1
Corner
8
2
Falli
3
-
Fuorigioco
1
3
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Foggia-Pescara 1-1

MARCATORI: 44' Deli (F), 67' Mancuso (Rig.) (P).
FOGGIA (3-5-2): Leali 6,5; Billong 6, Martinelli 5, Ranieri 6; Loiacono 6,5, Busellato 6, Greco 6,5, Deli 7 (81' Agnelli sv) , Kragl 5,5; Iemmello 6, Galano 6 (89' Matarese sv) .
A disposizione: Sarri, Marcucci, Noppert, Cicerelli, Ingrosso, Boldor, Mazzeo.
Allenatore: Pasquale Padalino 6,5.
PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo 7; Ciofani 6, Campagnaro 6, Scognamiglio 5,5, Balzano 5,5; Memushaj 6, Brugman Duarte 5,5, Melegoni 6; Marras 5,5 (82' Bruno sv) ; Mancuso 6,5, Monachello 5 (85' Del Sole sv) .
A disposizione: Kastrati, Capone, Bellini, Pinto, Sottil, Bettella, Perrotta, Antonucci, Kanouté.
Allenatore: Giuseppe Pillon 5,5.
ARBITRO: Manuel Volpi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 39' Mancuso (P); 65' Billong (F); 66' Ranieri (F); 84' Busellato (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-8.
RECUPERO: pt 1, st 5