Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Roma U19 - Napoli U19: 5 - 1 | Tempo reale, tabellino

16 febbraio 2019 ore 11:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Miele

Roma U19

9° Z. Celar
19° G. Cangiano
45° +1 V. Coccia
59° Z. Celar
83° F. Greco

Logo Roma U19
5
-
1

Conclusa

Logo Napoli U19

Napoli U19

29° G. Gaetano
9° Z. Celar
19° G. Cangiano
45° +1 V. Coccia
59° Z. Celar
83° F. Greco
29° G. Gaetano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pasquale Giacometti
Mostra dettagli:

Finita la partita, la Roma strapazza il Napoli per 5-1. Gara mai in discussione.

90'+3
Sta per terminare la gara, ormai il Napoli non ci crede più.

90'+1
ammonito Alberto Senese che ha impedito una ripartenza della Roma con un fallo a metà campo.

90'
Concessi 3 minuti di recupero.

89'
Bella punizione di Labiola, Fuzato non si lascia sorprendere e respinge.

88'
Sostituzione: esce Stefano Parodi ed entra napoli-primavera Gennaro Nigro.

85'
Esce anche Zan Celar ed entra Flavio Bucri.

85'
Doppia sostituzione per la Roma: esce Alessio Riccardi ed entra Zakaria Sdaigui.

84'
Sostituzione: esce Simone Zanon ed entra Francesco Casella.

83'
Gol della Roma! Ha segnato Freddi Greco! Cross dalla destra di Riccardi, Greco entra in scivolata e spinge la sfera in porta. 5-1! Dominio giallorosso.

79'
Incredibile occasione per la Roma! Greco serve Celar che a colpo sicuro colpisce il palo, sulla ribattuta Greco di testa mette fuori contrastato da D'Andrea.

77'
Esce anche Gianmarco Cangiano ed entra Pier Luigi Simonetti.

77'
Doppio cambio per la Roma: esce Valerio Coccia ed entra Alessio Santese.

75'
Gran ripartenza di Labriola che serve Negro, l'attaccante azzurro a tu per tu con Fuzato prova ad anticiparlo con la punta: il portiere della Roma si distende e compie un miracolo!

72'
Ancora un cambio per il Napoli: esce Francesco Mezzoni ed entra Valerio Labriola.

72'
Sostituzione: esce Ciro Palmieri ed entra Antonio Negro.

65'
Esce anche Lorenzo Sgarbi ed entra Pier Francesco Bertoli.

65'
Doppio cambio per il Napoli: esce Rafail Mamas ed entra Alessandro Lovisa.

63'
Doppia occasione per il Napoli con Palmieri: prima ci prova con un tiro che finisce a lato, poi vince un contrasto e si invola in area, ma il suo cross per Sgarbi viene deviato in angolo da Trasciani. Dal corner nulla di fatto.

59'
Gol della Roma! Doppietta di Zan Celar! Palla in profondità per D'Orazio, Esposito sbaglia l'anticipo in scivolata e lascia campo all'esterno della Roma che crossa basso in area: Celar da due passi deve solo spingere la palla in rete! 4-1!

50'
Tiro dalla distanza di Riccardi che finisce molto alto.

46'
Iniziato il secondo tempo!

Finisce il primo tempo con la Roma in vantaggio per 3-1 sul Napoli.

45'+1
Gol della Roma! Ha segnato Valerio Coccia! Calcio d'angolo di Cangiano, Coccia stacca di testa e insacca! 3-1 allo scadere del primo tempo!

45'
Concesso 1 minuto di recupero.

44'
Napoli vicino al pareggio! Punizione con batti e ribatti nell'area della Roma, la palla arriva a Mamas che calcia in maniera sporca ma la sfera termina fuori di pochissimo!

44'
Punizione battuta da Pezzella, Coccia si coordina e calcia ma D'Andrea blocca in due tempi.

35'
Ci ha provato ancora Celar, D'Andrea attento respinge.

29'
Gol del Napoli! Ha segnato Gianluca Gaetano direttamente su punizione! 2-1!

27'
Ammonito Daniele Trasciani per fallo su Sgarbi.

24'
Primo tiro in porta del Napoli, gran stop di Gaetano che dal vertice sinistro dell'area si sposta il pallone sul destro e prova il tiro a giro che finisce fuori di un soffio!

19'
Gol della Roma! Ha segnato Gianmarco Cangiano! Cross dalla destra di D'Orazio, Cangiano si avvita di testa in tuffo e spedisce la sfera all'angoli! 2-0!

14'
Ancora Roma in avanti: tiro di Pezzella ben indirizzato all'angolo, salva ancora D'Andrea.

9'
Gol della Roma! Ha segnato Zan Celar! Cross di Cangiano dalla sinistra, Celar di testa anticipa l'uscita di D'Andrea e mette in rete! 1-0! 

5'
Ancora Roma in avanti con Pezzella che prova il tiro dal limite dell'area, blocca ancora D'Andrea.

4'
Grande occasione per la Roma, tiro di Celar ma c'è la grande parata di D'Andrea!

1'
Iniziata la partita, batte la Roma!

Uno dei match sicuramente più interessanti di questa giornata. La Roma è chiamata al pronto riscatto dopo la brutta sconfitta subita nell'ultimo turno contro il Chievo. Il Napoli, invece, dopo un periodo abbastanza complicato, è riuscito a tornare al successo nel match disputato nell'ultimo turno contro il Palermo.
Roma U19
IN CAMPO (4-3-3)
D. Fuzato
F. Semeraro
V. Coccia 46° 77°
D. Trasciani 27°
S. Parodi 88°
F. Greco 83°
S. Pezzella
53 A. Riccardi 85° 83°
L. D'Orazio 19° 59°
54 Z. Celar 59° 85°
G. Cangiano 77° 19° 46°

IN PANCHINA
56 E. Zamarion
45 M. Cardinali
A. Santese 77°
G. Nigro
P. Simonetti 77°
L. Chierico
Z. Sdaigui 85°
V. Besuijen
A. Silipo
F. Bucri 85°
F. Estrella Galeazzi
Allenatore
Alberto De Rossi
Napoli U19
IN CAMPO (3-4-1-2)
A. D'Andrea
A. Zanoli
G. Esposito
70 A. Senese 91°
F. Mezzoni 72°
R. Mamas 65°
N. D'Alessandro
S. Zanon 84°
G. Gaetano 29°
L. Sgarbi 65°
C. Palmieri 72°

IN PANCHINA
J. Pedro Piai
F. Casella 84°
F. Perini
C. Manzi
A. Lovisa 65°
V. Labriola 72°
G. Vrakas
A. Negro 72°
P. Bertoli 65°
Allenatore
Roberto Baronio

Logo Roma U19

4-3-3

Arbitro: Davide Miele

Logo Napoli U19

3-4-1-2

Fuzato
D'Andrea
Semeraro
Zanoli
Coccia
Esposito
Trasciani
70 Senese
Parodi
Mezzoni
Greco
Mamas
Pezzella
D'Alessandro
53 Riccardi
Zanon
D'Orazio
Gaetano
54 Celar
Sgarbi
Cangiano
Palmieri

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pasquale Giacometti

Arbitro
Davide Miele 6.0
Buona la conduzione della gara, seppur il match non fosse complicato. Giuste le due ammonizioni.

Roma U19
Allenatore: Alberto De Rossi 7.0
La Roma non butta mai la palla, la squadra ha una precisa identità di gioco. Tutto merito del proprio allenatore che valorizza al meglio le qualità dei proprio giocatori.
Daniel Fuzato (POR): 7.0
Poco impegnato, ma nelle due occasioni in cui è chiamato in causa piazza due miracoli. come solo i grandi portieri sanno fare. Non può nulla sulla punizione di Gaetano.
Francesco Semeraro (DIF): 6.5
Buona la spinta nel primo tempo, dove va in sovrapposizione a Cangiano portandogli via l'uomo. Nella ripresa tiene di più la posizione.
Valerio Coccia (CEN): 7.5
Baluardo difensivo, chiude un paio di volte le iniziative del Napoli. Realizza la rete che dà la svolta al match.
Daniele Trasciani (DIF): 6.5
Da un suo fallo nasce la punizione del gol del Napoli. Il prosieguo della partita è comunque in crescendo, senza sbavature.
Stefano Parodi (DIF): 6.0
Il meno attivo nella Roma, pensa a difendere diligentemente e lo fa al meglio.
Freddi Greco (CEN): 7.5
Impressionante per continuità e qualità. Sforna assist a ripetizione e quando può va a colpire in zona gol.
Salvatore Pezzella (DIF): 7.0
Un motore a metà campo. Rincorre tutti, recupera palla, imposta e va anche al tiro. Indispensabile.
Alessio Riccardi (CEN): 6.5
Oggi meno incisivo delle altre volte, ma resta comunque un giocatore dalle qualità sopraffini. Mette a referto un assist.
Ludovico D'Orazio (ATT): 7.0
Serve due assist e mette in crisi l'intera fascia destra del Napoli. Imprendibile per Esposito, che stanotte avrà gli incubi pensando a lui.
Zan Celar (ATT): 8.0
Pericolo costante, basta la sua presenza per far paura alla difesa del Napoli. Con due reti marca anche oggi il tabellino.
Gianmarco Cangiano (ATT): 8.5
Imprendibile. Quando ha lui la palla si ha sempre la sensazione che qualcosa possa accadere. Chiude il suo score con un gol e due assist.
Alessio Santese (DIF): s.v.
Entra nei minuti del match, troppo poco per dare un giudizio completo.
Pier Luigi Simonetti (CEN): s.v.
Entra nei minuti del match, troppo poco per dare un giudizio completo.
Zakaria Sdaigui (CEN): s.v.
Entra nei minuti del match, troppo poco per dare un giudizio completo.
Flavio Bucri (ATT): s.v.
Entra nei minuti del match, troppo poco per dare un giudizio completo.
Napoli U19
Allenatore: Roberto Baronio 5.0
Squadra senza gioco e senza idee, rispetto all'inizio della stagione il Napoli ha perso anche solidità difensiva. Male la disposizione dei giocatori sui calci piazzati avversari.
Alessandro D'Andrea (POR): 5.0
Effettua un paio di buone di parate su Celar, ma nelle uscite alte lascia parecchio a desiderare. Colpevole in almeno un paio di reti giallorosse.
Alessandro Zanoli (DIF): 5.0
Male in marcatura, ma contro Cangiano è dura per tutti. Fatica anche sulle punizioni della Roma.
Giuseppe Esposito (DIF): 4.5
Il peggiore del Napoli. Colpevole in almeno un paio di marcature perse che hanno portato alle reti giallorosse. Un altro giocatore rispetto al leader dello scorso anno.
Alberto Senese (DIF): 5.0
Pure lui finisce per essere inghiottito dalle difficoltà della difesa partenopea. Gli tocca marcare Celar, compito non semplice.
Francesco Mezzoni (ATT): 5.5
Ha gamba e corsa, ma gli manca un po' di disciplina tattica e qualità tecnica. Potrebbe sfruttare meglio le proprie doti fisiche.
Rafail Mamas (CEN): 5.0
Poco brillante, macchinoso in impostazione e non è deciso in proiezione offensiva. Da lui ci si aspetta di più.
Nicola D'Alessandro (CEN): 5.5
La manovra passa sempre dai suoi piedi, ma lui tende a giocare troppo spesso palla all'indietro. Dimostra comunque di avere buone geometrie.
Simone Zanon (DIF): 5.0
In difficoltà sulla sua fascia di competenza, in fase offensiva è evanescente. Deve ancora integrarsi con il resto della squadra.
Gianluca Gaetano (ATT): 6.0
Come al solito è il faro del Napoli, anche se oggi sbaglia tanto. La pennellata su punizione gli vale comunque la sufficienza.
Lorenzo Sgarbi (ATT): 5.0
Sbatte contro il muro giallorosso, non si fa mai notare per nessuna giocata. Viene sostituito nella ripresa.
Ciro Palmieri (ATT): 5.5
Solita voglia, tanta corsa a rincorrere gli avversari. Poco lucido in fase conclusiva. Purtroppo il solo sacrificio non basta.
Francesco Casella (DIF): s.v.
Entra nei minuti del match, troppo poco per dare un giudizio completo.
Alessandro Lovisa (CEN): 5.0
Entra ma non si nota. Tocca pochi palloni, anche perché Baronio lo sposta a giocare sulla destra in un ruolo che non gli appartiene.
Valerio Labriola (CEN): 6.0
Buono il suo impatto sul match, fa ripartire la sua squadra con velocità. Il suo rientro dall'infortunio potrà essere un'arma per il Napoli.
Antonio Negro (ATT): 5.5
Si divora una importante palla gol a tu per tu con il portiere avversario, da apprezzare comunque la voglia con la quale si mette a disposizione della squadra.
Pier Francesco Bertoli (ATT): 5.0
Entra nella ripresa per dare il cambio passo alla squadra, ma il suo resta un ingresso anonimo.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Roma U19-Napoli U19 5-1

MARCATORI: 9' Celar (R), 19' Cangiano (R), 29' Gaetano (N), 45+1' Coccia (R), 59' Celar (R), 83' Greco (R).
ROMA-PRIMAVERA (4-3-3): Fuzato ; Semeraro , Coccia (77' Santese ) , Trasciani , Parodi ; Greco , Pezzella , Riccardi (85' Sdaigui ) ; D'Orazio , Celar (85' Bucri ) , Cangiano (77' Simonetti ) .
A disposizione: Zamarion, Cardinali, Nigro, Chierico, Besuijen, Silipo, Estrella Galeazzi.
Allenatore: Alberto De Rossi .
NAPOLI-PRIMAVERA (3-4-1-2): D'Andrea ; Zanoli , Esposito , Senese ; Mezzoni (72' Labriola ) , Mamas (65' Lovisa ) , D'Alessandro , Zanon (84' Casella ) ; Gaetano ; Sgarbi (65' Bertoli ) , Palmieri (72' Negro ) .
A disposizione: Pedro Piai, Perini, Manzi, Vrakas.
Allenatore: Roberto Baronio .
ARBITRO: Davide Miele
NOTE: nessuna
AMMONITI: 27' Trasciani (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0