Coppa Italia 2019-2020
Coppa Italia 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Coppa Italia 2019-2020 semifinale_andata^ giornata Inter Napoli

12 febbraio 2020 ore 20:45
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianpaolo Calvarese
Logo Inter
0
-
1

Conclusa

Logo Napoli

Napoli

57° F. Ruiz

Inter

Logo Inter
0

Napoli

Logo Napoli
1
57° F. Ruiz

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesca Mulas
Mostra dettagli:

Inter-Napoli 0-1 Finale. Il Napoli si aggiudica il primo round delle semifinali di Coppa Italia: un gran gol di Fabian Ruiz decide una gara con poche emozioni, concentrate quasi tutte nella ripresa. I nerazzurri si svegliano tardi, ma Ospina nega ripetutamente il pari.

90'+4
Ore 22:43, finisce la partita!.

90'+4
Occasione per l'Inter! Ospina chiude lo specchio a Lautaro, poi a Eriksen!

90'
Decisi 4' di recupero.

90'
Proteste nerazzurre, D'Ambrosio cade in area napoletana, lamentando una spinta. Per Calvarese è tutto regolare.

86'
Destro di Eriksen, Ospina devia sul fondo! Inter vicina al pari!

85'
Ammonito Ospina per perdita di tempo sul rinvio.

84'
Sanchez si ritrova smarcato in area ma non trova il tempo per tirare e l'azione sfuma.

83'
Ultimo cambio anche nel Napoli: Allan per Zielinski.

78'
Cambio nel Napoli: esce Callejon, entra Politano.

77'
Ammonito Mario Rui che trattiene Lukaku, lanciato in contropiede.

75'
Doppio tentativo di Lukaku, nell'area piccola, poi di Eriksen, ma la palla non entra, Ospina si salva con l'aiuto dei compagni!

74'
Ultimo cambio nerazzurro: esce Moses, entra Sanchez.

73'
Cambio nel Napoli: esce Mertens, entra Milik.

72'
Gran tiro di Eriksen da fuori area, potente ma impreciso: palla sul fondo.

70'
Ammonito Conte per proteste, il tecnico nerazzurro insiste e rischia di essere allontanato dalla panchina.

66'
Cambio nell'Inter: fuori Sensi, dentro Eriksen.

63'
Destro a giro di Lautaro Martinez, palla sul fondo. Proteste dell'argentino, disturbato da Manolas, ma per Calvarese è tutto regolare.

57'
GOL! Inter-Napoli 0-1: RUIZ. Al 57' partenopei in vantaggio con un gran tiro da fuori area dello spagnolo!

51'
Giallo per Manolas, brutto fallo su Lautaro.

50'
Colpo di testa di Lukaku, parata facile di Ospina.

47'
Subito Inter aggressiva, Maksimovic libera l'area piccola.

46'
Ore 21:53, inizia il secondo tempo,cambio nell'Inter: D'Ambrosio rileva Skriniar.

Inter-Napoli 0-0 Fine primo tempo. Primi 45' avari di emozioni: manovra di più la squadra nerazzurra, ma sono i partenopei a costruire l'azione più insidiosa, proprio in chiusura di frazione, con Zielinski ma Padelli sventa il pericolo.

45'+2
Ore 21:34, finisce il primo tempo.

45'+2
Check del Var per un presunto tocco di mano di De Vrij, ma l'esito è : niente rigore.

45'+1
Padelli in uscita chiude lo specchio a Zielinski. Occasione per il Napoli!

45'
Saranno due i  minuti di recupero.

43'
Angolo per i nerazzurri, ma senza esito.

41'
Callejon si rialza, si tiene la spalla, ma sembra in grado di proseguire.

40'
Callejon è a terra, dolorante a una spalla, e Biraghi mette il pallone fuori.

35'
E' passata la mezz'ora, ma la partita non decolla. Gara molto tattica ed equilibrata.

31'
Palla pericolosa messa in mezzo da Elmas, Biraghi libera l'area piccola.

28'
Punizione di Biraghi, a lato di poco.

24'
Uscita a vuoto di Padelli, Elmas non ne approfitta. Rischio per l'Inter.

21'
Ospina esce di piede per anticipare Lautaro Martinez.

17'
Ancora Lautaro, stavolta di testa: alto.

16'
Lautaro dal limite, blocca Ospina.

14'
Primo quarto d'ora senza grandi emozioni. Solo un tiro, di Brozovic al 6' per l'Inter, e una conclusione di Mertens all'11'.

11'
Destro al volo di Mertens, alto di poco.

6'
Brozovic tira dal limite, Ospina para. Conclusione centrale, poco pericolosa.

3'
Cartellino giallo per Skriniar, autore del fallo sul macedone.

2'
Subito un'interruzione: infortunio per Elmas, e il gioco è fermo.

1'
Ore 20:47, inizia la semifinale d'andata tra Inter e Napoli!

Tutto pronto per Inter-Napoli, match valevole per l'andata della semifinale di Coppa Italia
Inter
IN CAMPO (3-5-2)
27 D. Padelli
37 M. Skriniar 46°
6 S. De Vrij
95 A. Bastoni
11 V. Moses 74°
23 N. Barella
77 M. Brozovic
12 S. Sensi 66°
34 C. Biraghi
10 L. Martinez
9 R. Lukaku

IN PANCHINA
1 S. Handanovic
46 T. Berni
35 F. Stankovic
2 D. Godin
7 A. Sanchez 74°
8 M. Vecino
13 A. Ranocchia
15 A. Young
20 I. Borja Valero
24 C. Eriksen 66°
33 D. D'Ambrosio 46°
87 A. Candreva
Allenatore
Antonio Conte
Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
25 D. Ospina 85°
22 G. Di Lorenzo
19 N. Maksimovic
44 K. Manolas 51°
6 S. Mario Rui 77°
8 F. Ruiz 57°
4 D. Demme
20 P. Zielinski 83°
7 J. Callejon 78°
14 D. Mertens 73°
12 E. Elmas

IN PANCHINA
1 A. Meret
27 O. Karnezis
5 M. Allan 83°
9 F. Llorente
11 H. Lozano
13 S. Luperto
21 M. Politano 78°
24 L. Insigne
26 K. Koulibaly
68 S. Lobotka
99 A. Milik 73°
Allenatore
Gennaro Gattuso

Logo Inter

3-5-2

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

Logo Napoli

4-3-3

27 Padelli
25 Ospina
37 Skriniar
22 Di Lorenzo
6 De Vrij
19 Maksimovic
95 Bastoni
44 Manolas
11 Moses
6 Mario Rui
23 Barella
8 Ruiz
77 Brozovic
4 Demme
12 Sensi
20 Zielinski
34 Biraghi
7 Callejon
10 Martinez
14 Mertens
9 Lukaku
12 Elmas

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesca Mulas

Arbitro
Gianpaolo Calvarese 6.0
Nessun episodio dubbio che merita recriminazioni. Beccato più volte dal pubblico per delle chiamate che sembrano a volte ingenerose per i nerazzurri

Inter
Allenatore: Antonio Conte 5.0
Mette in campo la formazione titolare o quasi ma la sensazione è che manchi la garra delle partite a eliminazione diretta. Nella ripresa tenta qualche cambio ma gli sforzi non cambiano il risultato.
Daniele Padelli (POR): 6.0
Non sicurissimo in avvio, ma è bravo nel recupero del primo tempo a salvare sul tiro ravvicinato di Zielinski. Sul gol di Fabian Ruiz non può fare miracoli.
Milan Skriniar (DIF): 5.5
Si fa ammonire dopo nemmeno 3’di gioco per un fallo a centrocampo. Cartellino che comunque non incide nella prestazione, ma che costringe Conte a preferirgli nella ripresa D'ambrosio per non incorrere in inutili rischi.
Stefan De Vrij (DIF): 6.0
Serata di ordinaria amministrazione per l’eroe del derby. Poche occasioni in cui può incidere.
Alessandro Bastoni (DIF): 6.0
Preciso dietro, meno nell’impostazione. Prova a scavalcare il centrocampo con dei lanci lunghi sempre fuori misura.
Victor Moses (CEN): 6.0
Una delle note più positive. Spinta e potenza sulla fascia destra. Si presenta poche volte al cross ma dà sensazione di solidità sulla fascia destra. Cala nella ripresa e al 74' Conte lo sostituisce con Sanchez.
Nicolò Barella (CEN): 6.0
Motorino instancabile per 90 minuti. Corre a tutto campo, con meno qualità del solito.
Marcelo Brozovic (CEN): 5.5
Poco ispirato, si limita alla fase di interdizione nel primo tempo. Nella ripresa trova maggiori spazi ma non riesce a creare pericoli.
Stefano Sensi (CEN): 5.0
Il Sensi di settembre era altra cosa. Fatica a carburare, timido nella proposizione offensiva, leggero nelle marcature. Al 66' lascia spazio a Eriksen.
Cristiano Biraghi (DIF): 5.5
Poca spinta sulla fascia. La cosa migliore la fa al 27’ quando s incarica di un calcio piazzato che termina poco fuori dalla porta difesa da Ospina.
Lautaro Martinez (ATT): 5.0
I due turni di squalifica gli hanno tolto lo smalto dei tempi migliori. Poche azione degne di nota.
Romelu Lukaku (ATT): 5.5
Gli arrivano pochissime palle giocabili e fa anche poco per conquistarsele nel primo tempo. Nella ripresa lotta maggiormente creando due belle azioni che valgono poco al risultato finale.
Alexis Sanchez (ATT): 5.5
Rileva Moses al 74'. Prova a inventare ma delle volte si incarta da solo.
Christian Eriksen (CEN): 6.5
Rileva Sensi al 66' e dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose dei suoi. Al'85 impegna Ospina con un gran tiro da fuori.
Danilo D'Ambrosio (DIF): 6.0
Subentra a Skriniar nella ripresa. Tra gli ultimi ad arrendersi. Si butta nella mischia provando a trovare la giocata vincente nel finale.
Napoli
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.5
Minima spesa, massima resa. Ottiene il massimo con l'unica palla gol creata. Chapeau.
David Ospina (POR): 6.5
Mai seriamente impegnato nei primi 45’. Sicuro sul colpo di testa di Lukaku al 50’, e decisivo sul gran tiro di Eriksen al 86'.
Giovanni Di Lorenzo (DIF): 6.5
Dà manforte a Manolas nel raddoppio di marcatura su Lautaro e nella ripresa è dalla sua ripartenza che nasce l’azione del gol di Fabian Ruiz.
Nikola Maksimovic (DIF): 6.0
Solida la sua marcatura su Lukaku che per un tempo abbondante non riesce a farsi notare.
Kostantinos Manolas (DIF): 6.5
Neutralizza a dovere Lautaro, che nn ha spazio di manovra.
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.0
Si porta raramente in avanti ma riesce a contenere le avanzate di Moses sulla sua fascia.
Fabian Ruiz (CEN): 7.0
Match winner. Il Napoli fa davvero poco ma basta la sua fantastica rete al 57' a portare a casa un pesantissimo successo esterno.
Diego Demme (CEN): 6.0
Quasi a uomo su Brozovic, lo segue come un’ombra dandogli fastidio nella regia.
Piotr Zielinski (CEN): 6.5
In costante lotta con Barella sulla linea mediana, diventa anche pericoloso in avanti quando allo scadere del primo tempo impegna Padelli con un bel tiro. Al 82' lascia spazio ad Allan.
José Maria Callejon (ATT): 5.5
Un paio di azioni offensive nel primo tempo, poi nella ripresa si limita a giocare in contropiede. AL 78' lascia spazio all'ex Politano.
Dries Mertens (ATT): 5.0
Poco cattivo davanti. De Vrij non gli lascia alcun margine di manovra. Al 72’ Gattuso gli preferisce Milik.
Eljif Elmas (CEN): 5.0
Skriniar ne limita bene il raggio d’azione nel primo tempo. Nella ripresa si fa vedere ancora meno dalle parti di Padelli.
Marques Loureiro Allan (CEN): 6.0
Entra nei 10 minuti finali.
Matteo Politano (CEN): 6.0
Rileva Callejon al 78'. Si limita a dare manforte a centrocampo nel forcing finale dei suoi ex compagni.
Arkadiusz Milik (ATT): 5.5
Entra per Mertens al 72' ma come il compagno si rivela inoffensivo.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

57 %
Possesso palla
43 %
18
Tiri totali
6
6
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
6
Corner
5
12
Falli
8
2
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Inter-Napoli 0-1

MARCATORI: 57' Ruiz (N).
INTER (3-5-2): Padelli 6; Skriniar 5,5 (46' D'Ambrosio 6) , De Vrij 6, Bastoni 6; Moses 6 (74' Sanchez 5,5) , Barella 6, Brozovic 5,5, Sensi 5 (66' Eriksen 6,5) , Biraghi 5,5; Martinez 5, Lukaku 5,5.
A disposizione: Handanovic, Berni, Stankovic, Godin, Vecino, Ranocchia, Young, Borja Valero, Candreva.
Allenatore: Antonio Conte 5.
NAPOLI (4-3-3): Ospina 6,5; Di Lorenzo 6,5, Maksimovic 6, Manolas 6,5, Mario Rui 6; Ruiz 7, Demme 6, Zielinski 6,5 (83' Allan 6) ; Callejon 5,5 (78' Politano 6) , Mertens 5 (73' Milik 5,5) , Elmas 5.
A disposizione: Meret, Karnezis, Llorente, Lozano, Luperto, Insigne, Koulibaly, Lobotka.
Allenatore: Gennaro Gattuso 6,5.
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 3' Skriniar (I); 51' Manolas (N); 77' Mario Rui (N); 85' Ospina (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-5.
RECUPERO: pt 2, st 4