Champions League 2022-2023
Champions League 2022-2023
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2022-2023 2^ giornata Juventus Benfica

14 settembre 2022 ore 21:00

Arbitro: Felix Zwayer

Juventus

4° A. Milik

Logo Juventus
1
-
2

Conclusa

Logo Benfica

Benfica

44° N. Joao Mario (Rig.)
55° D. Neres
4° A. Milik
44° N. Joao Mario (Rig.)
55° D. Neres

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giovanni Rolle
Mostra dettagli:

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-BENFICA 1-2 Finisce tra i fischi all'indirizzo della formazione di Massimiliano Allegri la sfida all'Allianz Stadium. Il Benfica vince meritatamente contro la Juventus, rimontando las rete iniziale di Vlahovic. Per i bianconeri, ancora fermi al palo, si fa difficile la situazione nel girone H di Champions League. 

Finisce la partita. 

90'+1
Quattro minuti di recupero da giocare. 

88'
Bremer fallisce una favorevole occasi0one sotto porta. 

86'
Sostituzione: esce Naval Joao Mario ed entra Mihailo Ristic

86'
Sostituzione: esce Alexandre Rafa Silva ed entra Diogo Gonçalves

85'
Ammonito Ibrain Morris Luis Florentino

85'
Annullato un gol alla Juve: Vlahovic segna sul cross di De Sciglio, a sua volta imbeccato da un'invenzione di Di Maria, ma l'ex milanista era in posizione irregolare. 

83'
Sostituzione: esce Goncalo Ramos ed entra Petar Musa

82'
Sostituzione: esce David Neres ed entra Chiquinho

82'
Sostituzione: esce Enzo Fernandez ed entra Fredrik Aursnes

73'
Ammonito Leandro Paredes

72'
Juve vicina al pareggio: palo di Di Maria e poi il nuovo entrato Kean tira sul portiere sulla ribattuta. 

71'
Sostituzione: esce Filip Kostic ed entra Moise Kean

71'
Sostituzione: esce Arkadiusz Milik ed entra Nicolò Fagioli

69'
Perin dice ancora una volta no a David Neres. 

67'
Ancora David Neres penetra in area bianconera, questa volta la difesa juventina riesce a salvarsi in corner. 

64'
Rafa Silva costringe ancora Perin a salvarsi in corner. 

61'
Bonucci devia provvidenzialmente in corner una conclusione di contro balzo di Bah. 

60'
Ammonito Danilo, costretto a fermare in modo irregolare David Neres. 

58'
Sostituzione: esce Juan Cuadrado ed entra Mattia De Sciglio

58'
Sostituzione: esce Fabio Miretti ed entra Angel Di Maria

55'
1-2 BENFICA!!!!!!!!!! Vantaggio portoghese al termine di un'azione tambureggiante. Perin riesce a respingere la conclusione di Rafa Silva ma nulla può sul successivo tiro di David Neres. 

55'
Gol di David Neres

51'
Odisseas Vlachodimos vola a deviare in corner una conclusione insidiosa di Milik. 

49'
Vlashovic guadagna un corner. 

47'
Tiro impreciso di Alexander Bah

46'
Inizia la ripresa-. 

FINALE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-BENFICA 1-1 Squadre al riposo con un gol per parte. La Juve parte subito forte, passando in vantaggio con Milik. Nella seconda parte di frazione i portoghesi alzano il baricentro e nel finale pareggiano con un rigore dell'ex interista Joao Mario. 

Finisce il primo tempo. 

45'
1-1 BENFICA!!!!!!!!! Joao Mario trasforma il penalty e poi festeggia portandosi le mani alle orecchie e viene ammonito. 

44'
Ammonito anche Mattia Perin

44'
Ammonito Naval Joao Mario

44'
Gol su rigore di Naval Joao Mario

43'
Ammonito Fabio Miretti

43'
L'arbitro è chiamato al Var dopo un pestone di Miretti a Goncalvo Ramos. Calcio di rigore pe  il Benfica e giallo per Miretti. 

41'
Contropiede velenoso del Benfica, concluso con un tiro di Rafa Silva che colpisce il palo. 

37'
Goncalo Ramos lascia partire un tiro rasoterra, para Perin.

29'
Prima azione da gol anche per i portoghesi: sul cross di David Neres arriva di testa Goncalo Ramos che però incorna troppo centrale, rendendo abbastanza semplice la parata di Perin. 

26'
Ammonito Alexander Bah per un intervento in ritardo su Miretti. 

21'
Juventus ancora pericoloso: apertura di Paredes, sponda di testa di Vlahovic e colpo di testa fuori di Cuadrado che però era in fuorigioco. 

19'
Cross pericoloso di Kostic che attraversa tutta l'area portoghese. 

11'
Juve vicinissima al raddoppio: sul cross di Cuadrado, Kostic prova a piazzare il sinistro, ma la palla è fuori di poco. 

4'
1-0 JUVENTUS!!!!!!!!!!!! Vantaggio Juve: sulla punizione calciata da Paredes svetta più alto di tutti Milik. 

4'
su assist di Leandro Paredes Gol di Arkadiusz Milik

1'
Inizia la partita. 

Manca poco al fischio d'inizio di Juventus-Benfica. Allegri mette Milik insieme a Vlahovic. 

Arbitro: il tedesco Zwayer F.

Tutto pronto per il match valido per la II giornata della Fase a Gironi della Champions League 2022-2023. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Juventus
IN CAMPO (3-5-2)
36 M. Perin 44°
G. Bremer
19 L. Bonucci
6 L. Danilo 60°
11 J. Cuadrado 58°
14 W. McKennie
L. Paredes 73°
F. Miretti 43° 58°
F. Kostic 71°
A. Milik 71°
7 D. Vlahovic

IN PANCHINA
23 C. Pinsoglio
42 G. Garofani
F. Gatti
2 M. De Sciglio 58°
N. Fagioli 71°
T. Barbieri
A. Di Maria 58°
M. Soule
24 D. Rugani
18 M. Kean 71°
Allenatore
Massimiliano Allegri
Benfica
IN CAMPO (4-2-3-1)
99 O. Vlachodimos
A. Bah 26°
A. Silva
N. Otamendi
3 A. Grimaldo
I. Florentino 85°
E. Fernandez 82°
D. Neres 55° 82°
27 A. Rafa Silva 86°
N. Joao Mario 86° 44°
G. Ramos 83°

IN PANCHINA
H. Leite
M. Gilberto
D. Gonçalves 86°
F. Aursnes 82°
R. Pinho
J. Draxler
M. Ristic 86°
J. Brooks
. Chiquinho 82°
H. Araujo
P. Musa 83°
P. Bernardo
Allenatore
Nélson Alexandre da Silva Verissimo

Logo Juventus

3-5-2

Arbitro: Felix Zwayer

Logo Benfica

4-2-3-1

36 Perin
99 Vlachodimos
Bremer
Bah
19 Bonucci
Silva
6 Danilo
Otamendi
11 Cuadrado
3 Grimaldo
14 McKennie
Florentino
Paredes
Fernandez
Miretti
Neres
Kostic
27 Rafa Silva
Milik
Joao Mario
7 Vlahovic
Ramos

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giovanni Rolle

Arbitro
Felix Zwayer 6.5
L'Europa dimostra che il Var, quando viene usato bene, può essere utile.

Juventus
Allenatore: Massimiliano Allegri 5.0
Stavolta non c'è Var che tenga. Il Benfica vince meritatamente la partita che, a detta dello stesso tecnico bianconero, era la sfida più importante.
Mattia Perin (POR): 6.5
Con le sue parate evita un passivo più pesante.
Gleison Bremer (DIF): 5.5
Concede troppo spazio agli avversari, specie nella ripresa.
Leonardo Bonucci (DIF): 6.5
E' tra i pochi a non smarrire lucidità. Compie un bel salvataggio.
Luiz da Silva Danilo (DIF): 5.0
David Neres gli fa perdere la tramontana.
Juan Cuadrado (CEN): 5.0
Sembra la copia sbiadita del campione ammirato negli anni passati.
Wenston McKennie (CEN): 5.0
si fa sentire poco nella metacampo avversaria.
Leandro Paredes (CEN): 6.0
Quando la Juve riesce ad accendersi spesso c'è dio mezzo lui.
Fabio Miretti (CEN): 5.0
Il fallo da rigore condizione la sua prestazione.,
Filip Kostic (CEN): 5.5
Un tiuo fuori di poco e un cross pericoloso che attraversa tutta l'area avversaria, poi quasi più niente.
Arkadiusz Milik (ATT): 7.0
Come contro la Salernitana è lui a provare a trascinare la Juve.,
Dusan Vlahovic (ATT): 5.5
Riesce a spedire la palla in rete pure in una serata negativa, ma la rete viene annullata per il fuorigioco di De Sciglio.
Mattia De Sciglio (DIF): 6.0
Scodella a Vlahovic la palla per pareggiare ma è in fuorigioco sul lancio di Di Maria.
Nicolò Fagioli (CEN): 5.5
Non riesce ad entrare in partita.
Angel Di Maria (CEN): 6.0
Prova ad inventare qualcosa ma non basta.
Moise Kean (ATT): 5.5
Entra e si rende subito pericoloso ma poi non insiste.
Benfica
Allenatore: Nélson Alexandre da Silva Verissimo 7.0
Vittoria che non fa una piega. Il Benfica si è dimostrato superiore sul piano dell'organizzazione e del gioco. Con più cattiveria sotto porta il risultato poteva essere più largo.
Odisseas Vlachodimos (POR): 6.0
Sempre pronto quando viene chiamato in causa.
Alexander Bah (DIF): 5.5
Non impeccabile in difesa.
Antonio Silva (DIF): 6.0
All'inizio in difficoltà su Milik, poi si riprende.
Nicolas Otamendi (DIF): 6.5
Prende per mano la difesa del Benfica.
Alejandro Grimaldo (DIF): 6.5
Spinge come un dannato.
Ibrain Morris Luis Florentino (CEN): 6.5
Si fa sentire in entrambe le fasi di gioco.
Enzo Fernandez (CEN): 7.0
Gran controllo di palla.
David Neres (CEN): 7.0
Vederlo col pallone tra i piedi è una meraviglia. Si fa trovare pronto a trafiggere Perin.
Alexandre Rafa Silva (ATT): 7.5
Nel conto ci sono un palo, l'assist per David Neres e tanta qualità.
Naval Joao Mario (CEN): 7.0
Al netto dell'esultanza provocatoria sotto la curva della Juve che gli costa l'ammonizione, è l'uomo che detta le geometrie del Benfica.
Goncalo Ramos (CEN): 6.5
Ha il merito di conquistare il rigore, anticipando Miretti.
Diogo Gonçalves (ATT): s.v.
Non giudicabile.
Fredrik Aursnes (DIF): s.v.
Non giudicabile.
Mihailo Ristic (DIF): s.v.
Julian Draxler: non giudicabile.
Chiquinho (CEN): s.v.
Non giudicabile.
Petar Musa (ATT): s.v.
Non giudicabile.
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
4
1
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
2
Corner
2
-
Falli
3
1
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Juventus-Benfica 1-2

MARCATORI: 4' Milik (J), 44' Joao Mario (Rig.) (B), 55' Neres (B).
JUVENTUS (3-5-2): Perin ; Bremer , Bonucci , Danilo ; Cuadrado (58' De Sciglio ) , McKennie , Paredes , Miretti (58' Di Maria ) , Kostic (71' Kean ) ; Milik (71' Fagioli ) , Vlahovic .
A disposizione: Pinsoglio, Garofani, Gatti, Barbieri, Soule, Rugani.
Allenatore: Massimiliano Allegri 5.
BENFICA (4-2-3-1): Vlachodimos ; Bah , Silva , Otamendi , Grimaldo ; Florentino , Fernandez (82' Aursnes ) ; Neres (82' Chiquinho ) , Rafa Silva (86' Gonçalves ) , Joao Mario (86' Ristic ) ; Ramos (83' Musa ) .
A disposizione: Leite, Gilberto, Pinho, Draxler, Brooks, Araujo, Bernardo.
Allenatore: Nélson Alexandre da Silva Verissimo 7.
ARBITRO: Felix Zwayer 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 26' Bah (B); 43' Miretti (J); 44' Perin (J); 44' Joao Mario (B); 60' Danilo (J); 73' Paredes (J); 85' Florentino (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-2.
RECUPERO: pt 0, st 0