Brescia: Iachini \"Buttiamo punti importanti\"

2011-03-12 08:02:50
Pubblicato il 12 marzo 2011 alle 08:02:50
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Un altro pari con le grandi. Il Brescia che aveva pareggiato 1-1 all'Olimpico contro la Roma e 0-0 al San Paolo contro il Napoli, frena anche l'Inter. Iachini è soddisfatto del momento dei suoi, ma ha un rimpianto: "Stiamo facendo bene, nelle ultime giornate abbiamo fatto ottime gare ma non riusciamo a portare a casa punti".

Certo, se la classifica si muove anche dopo aver affrontato i campioni d'Italia, è un buon segno: "Oggi affrontavamo l'Inter, la squadra più forte d'Europa e del mondo, dovevamo giocare una partita super e l'abbiamo fatta - continua Iachini ai microfoni di Sky Sport -. La squadra è stata sempre attenta e propositiva, sapevamo che nel secondo tempo, con le tre punte, potevamo rischiare qualcosina ma siamo riusciti a rimediare allo svantaggio e abbiamo anche provato a vincere. Purtroppo i rigori si fanno e si sbagliano", dice alludendo all'errore di Caracciolo dal dischetto.

Resta il rammarico delle occasioni sprecate in avanti: "Con Lecce, Napoli e ora l'Inter, a ridosso del 90' abbiamo buttato punti importanti, c'è grande rammarico perché la squadra le occasioni se l'è sudate e costruite. Stiamo dando continuità ai risultati ma avremmo meritato 4-5 punti in più nelle ultime gare, non ce li abbiamo ma continueremo a credere di poter fare risultato dovunque con questa mentalità e questo spirito", conclude Iachini.