Brasile, Seedorf ritorna in panchina: allenerà l'Atletico Paranaense

2017-12-21 18:30:49
Pubblicato il 21 dicembre 2017 alle 18:30:49
Categoria: Calcio estero altri
Autore: Matteo Sfolcini

Clarence Seedorf riparte dal Brasile. Dopo aver terminato cinque anni fa la sua carriera da calciatore nel Botafogo, secondo le ultime dei media brasiliani, l'ex Milan avrebbe trovato un accordo per sedersi sulla panchina dell'Atletico Paranaense, squadra che milita nel Brasilerao. Manca ancora l'ufficialità, ma arriverà a breve una volta definiti gli ultimi dettagli. 
 
L'unico calciatore ad aver vinto la Champions League con tre maglie diverse: Ajax, Real Madrid e due volte con il Milan, cercherà di trasmettere tutta la propria esperienza di campo all'intero settore calcistico. Il presidente dell'Atletico Mario Celso Petraglia infatti vuole fare di lui un vero "manager all'inglese". Seedorf  dovrà occuparsi oltre della prima squadra, che quest'anno ha chiuso all'11°posto in classifica, anche delle giovanili fino all'under 23 (che giocherà il campionato regionale) e avrà pieno potere nelle operazioni di mercato. Un po' come faceva Ferguson nel Manchester United.

Quella in Brasile sarà la sua terza avventura da allenatore dopo quella non memorabile nel 2014 al Milan, quando prese il posto dell'esonerato Allegri ma durò solo 22 partite a causa di divergenze con la società. L'olandese tra i sette allenatori che si sono susseguiti dopo l'attuale tecnico della Juventus (Inzaghi, Mihajlovic, Brocchi, Montella, Gattuso) è stato comuqnue quello che ha fatto la media punti più alta (1,59 a partita). Nel 2016 ha voluto provare un'esperienza di vita in Oriente per guidare lo Shenzen nella seconda serie cinese, fallendo però l'obiettivo promozione nella China Super League. Adesso la leggenda rossonera si sposterà nella terra del futebol, buona fortuna Clarence!