Bologna: Di Vaio \"La Nazionale sarebbe una favola\"

2011-02-28 15:36:57
Pubblicato il 28 febbraio 2011 alle 15:36:57
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Ho sempre detto: so che non posso entrare nel progetto di Prandelli". Marco Di Vaio, intervistato questa mattina da Radio Monte Carlo, si mostra realista in merito alla sua presenza in Nazionale, sempre più a misura di giovani. Non abbandona, però, il sogno di vestire ancora per una volta la maglia azzurra: "Se un giorno dovesse arrivare una chiamata anche per un'amichevole a fine stagione, per me sarebbe un grande onore, una grande gioia. Dopo tanti anni, tornare in Nazionale alla mia eta' sarebbe una bella favola", ha confessato.

L'attaccante del Bologna mostra di comprendere senza rammarico alcuno che Prandelli adesso "sta costruendo qualcosa di nuovo, sta aprendo un nuovo ciclo, ha giocatori anche importanti davanti, giovani, su cui puntare. In questo momento lui deve capire chi può far parte del suo gruppo, con le partite deve provare tanti giocatori", ha sottolineato. Nazionale o no, il rossoblù ha rivelato che quello sta vivendo è il momento più bello della sua carriera, "il più completo".