Serie C Girone C 2017-2018
Serie C Girone C 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
14° giornata Serie C Girone C 2017-2018
Stadio Nicola De Simone
11 novembre 2017 ore 16:30
Arbitro: Andrea Mei

Siracusa

72° E. Catania

1
-
3

Conclusa

Lecce

15° M. Armellino
24° R. Tsonev
64° R. Tsonev

Siracusa



1
72° E. Catania

Lecce



3
15° M. Armellino
24° R. Tsonev
64° R. Tsonev

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Il Lecce batte anche il Siracusa, cogliendo il quarto successo esterno in campionato, e se ne va in fuga solitaria al comando del girone C. Trascinati da un Di Piazza straripante, i salentini chiudono i conti già nel primo tempo, con le reti di Armellino e Tsonev, che poi arrotonderà il punteggio nella ripresa. Inutile il gol firmato per gli aretusei da Catania a venti minuti dal termine, il risultato non cambia più fino al fischio finale

90'+3
Ore 18.19, triplice fischio finale

90'
Assegnati tre minuti di recupero

88'
Spinge il Siracusa alla ricerca del gol che riaprirebbe la partita regalando un finale incandescente

84'
Sostituzione Siracusa: esce Giordano ed entra l'ex Atalanta Mazzocchi

80'
Ammonito Pacilli per un fallo su Daffara

77'
Fuori anche Torromino, sostituito da Caturano

77'
Doppia sostituzione tra i salentini: esce Di Piazza ed entra Drudi

75'
Si scalda la partita. Tsonev ferma fallosamente la ripartenza di Catania e viene ammonito, così come il giocatore del Siracusa che aveva platealmente chiesto il giallo per l'avversario dopo avere subito il fallo. L'allenatore degli aretusei, Bianco, protesta e viene allontanato

72'
GOL! Su corner battuto da mancino, Catania svetta di testa e indovina l'angolino. Il Siracusa accorcia le distanze

64'
GOL! Gran gol di Tsonev con un diagonale mancino al volo che si insacca all'incrocio dei pali. Durissima ora per il Siracusa

62'
Sostituzione Siracusa: esce Magnani ed entra Mangiacasale

54'
Fuori anche Liotti, sostituito da Parisi

54'
Doppio cambio Siracusa: esce Scardina ed entra Bernardo

52'
Si rivede il Siracusa con Mancino, conclusione ribattuta da Cosenza

50'
Di Piazza a tu per tu con Tomei, rinviene De Vito che chiude efficacemente l'attaccante giallorosso

46'
Ore 17.30, inizia il secondo tempo

45'+3
Ore 17.19, fine primo tempo

45'
Tre minuti di recupero

42'
Il Siracusa prova ad irrobustire le proprie offensive, ma il Lecce si difende con ordine

38'
Di Piazza serve Torromino in buona posizione, ancora decisivo il portiere di casa che tiene a galla gli aretusei

33'
Riccardi ferma irregolarmente la ripartenza di Scardina e si prende l'ammonizione

31'
Altra sostituzione forzata per Liverani. Si fa male anche Costa Ferreira che lascia il campo in favore di Pacilli

28'
Decisivo Perucchini sulla conclusione di Scardina

24'
GOL! Raddoppia il Lecce! Iniziativa dell'incontenibile di Di Piazza che supera mezza difesa avversaria e serve a Tsonev l'invitante assist che frutta il 2-0 giallorosso

22'
Ci prova Di Piazza per il Lecce, Tomei la mette in corner

20'
Occasione Siracusa con Giordano, conclusione alle stelle da posizione favorevolissima

17'
Risponde il Siracusa: Scardina ci prova di testa senza trovare la porta avversaria

15'
GOL! Lecce in vantaggio! Azione corale dei salentini, Di Piazza trova il rimorchio di Armellino che fulmina Tomei di destro

12'
Di Matteo non è in grado di proseguire la gara, al suo posto entra Ciancio

7'
Gioco fermo per consentire i soccorsi a Di Matteo, infortunato ad un polpaccio

3'
La prima occasione è per il Lecce, ma la conclusione di Armellino è deviata in angolo

1'
Ore 16.30, comincia la gara

Siracusa-Lecce è il big match della quattordicesima giornata. La capolista pugliese dovrà misurarsi con la voglia degli aretusei di scalare la classifica e candidarsi alla promozione diretta in Serie B
Siracusa
IN CAMPO (3-5-1-1)
1 M. Tomei
3 A. De Vito
6 M. Turati
13 M. Daffara
14 F. Spinelli
20 N. Mancino
10 E. Catania 75° 72°
15 T. Parisi 54°
7 F. Mangiacasale 62°
18 S. Mazzocchi 84°
19 V. Bernardo 54°

IN PANCHINA
23 G. Magnani 62°
26 D. Liotti 54°
8 C. Giordano 84°
11 F. Scardina 54°
12 R. D'Alessandro
17 T. Mucciante
24 A. Punzi
16 M. Vicaroni
25 M. Toscano
9 V. Plescia
21 P. Grillo
38 S. Sandomenico
All.Paolo Bianco
Lecce
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 F. Perucchini
10 F. Lepore
5 F. Cosenza
2 D. Riccardi 33°
3 L. Di Matteo 12°
29 M. Armellino 15°
6 A. Arrigoni
21 R. Tsonev 24° 64° 75°
16 M. Drudi 77°
11 M. Pacilli 31° 80°
18 S. Caturano 77°

IN PANCHINA
8 P. Costa Ferreira 31°
9 M. Di Piazza 77°
7 G. Torromino 77°
1 G. Chironi
12 P. Vicino
22 S. Ciancio
25 G. Gambardella
E. Valeri
90 G. Lezzi
A. Avantaggiato
All.Fabio Liverani

3-5-1-1

Arbitro: Andrea Mei

4-3-1-2

1 Tomei
22 Perucchini
3 De Vito
10 Lepore
6 Turati
5 Cosenza
13 Daffara
2 Riccardi
14 Spinelli
3 Di Matteo
20 Mancino
29 Armellino
10 Catania
6 Arrigoni
15 Parisi
21 Tsonev
7 Mangiacasale
16 Drudi
18 Mazzocchi
11 Pacilli
19 Bernardo
18 Caturano
Il Lecce batte anche il Siracusa, cogliendo il quarto successo esterno in campionato, e se ne va in fuga solitaria al comando del girone C. Trascinati da un Di Piazza straripante, i salentini chiudono i conti già nel primo tempo, con le reti di Armellino e Tsonev, che poi arrotonderà il punteggio nella ripresa. Inutile il gol firmato per gli aretusei da Catania a venti minuti dal termine, il risultato non cambia più fino al fischio finale

Siracusa-Lecce 1-3

MARCATORI: 15' Armellino (L), 24' Tsonev (L), 64' Tsonev (L), 72' Catania (S).
SIRACUSA (3-5-1-1): Tomei ; De Vito , Turati , Magnani (62' Mangiacasale ) ; Liotti (54' Parisi ) , Daffara , Giordano (84' Mazzocchi ) , Spinelli , Mancino ; Catania ; Scardina (54' Bernardo ) .
A disposizione: D'Alessandro, Mucciante, Punzi, Vicaroni, Toscano, Plescia, Grillo, Sandomenico.
Allenatore: Paolo Bianco .
LECCE (4-3-1-2): Perucchini ; Lepore , Cosenza , Riccardi , Di Matteo ; Armellino , Arrigoni , Costa Ferreira (31' Pacilli ) ; Tsonev ; Di Piazza (77' Drudi ) , Torromino (77' Caturano ) .
A disposizione: Chironi, Vicino, Ciancio, Gambardella, Valeri, Lezzi, Avantaggiato.
Allenatore: Fabio Liverani .
ARBITRO: Andrea Mei
NOTE: nessuna
AMMONITI: 33' Riccardi (L); 75' Catania (S); 75' Tsonev (L); 80' Pacilli (L).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0