Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
14° giornata Serie C Girone B 2017-2018
Stadio Pier Giovanni Mecchia
12 novembre 2017 ore 14:30
Arbitro: Matteo Proietti

Mestre

30° A. Spagnoli

1
-
2

Conclusa

Renate

8° G. Gomez
25° G. Gomez

Mestre



1
30° A. Spagnoli

Renate



2
8° G. Gomez
25° G. Gomez

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Vittoria fondamentale per il Renate che espugna il campo del Mestre e si conferma al primo posto in classifica. I nerazzurri ringraziano la doppietta di Gomez che prima batte Favaro con una bella girata all'8' mentre al 25' firma il 2-0 dopo un perfetto contropiede orchestrato dalle Pantere e concluso dall'ex Akragas. Il Mestre, ben disposto in campo da mister Zironelli, accorcia le distanze alla mezz'ora con Spagnoli, il quale sfiora la doppietta personale prima dell'intervallo ma il suo tiro è impreciso. Nella ripresa gli ospiti calano ma vengono tenuti a galla da un ottimo Di Gregorio che, con quattro parate spettacolari - su Bussi, Neto, Spagnoli e Lavagnoli -, permette al Renate di vincere 2-1.

In casa Renate da menzionare le prove di Gomez - due gol ed una traversa nel finale - e del sopracitato Di Gregorio, autentico baluardo difensivo. Da rivedere, invece, il centrocampo con Simonetti non incisivo come in altre occasioni. Il Mestre, invece, paga gli errori difensivi della prima mezz'ora - delude Perna - mentre non basta la reazione di un combattivo Spagnoli e di uno scatenato Sodinha. 

Il Renate raccoglie la terza vittoria nelle ultime quattro e si porta momentaneamente in vetta a 25 punti, due in più del Padova. Seconda battuta d'arresto consecutiva per il Mestre che resta fermo a quota 17. Il prossimo turno prevede Renate-Teramo e Vicenza-Mestre.

Ore 16.30, triplice fischio finale.

90'
Sei di recupero.

89'
Altro intervento provvidenziale di Di Gregorio che salva i suoi sul tiro di Lavagnoli!

87'
Ammonito anche Di Gregorio per perdita di tempo.

85'
Ammonito Musto.

83'
Giallo a Savi.

82'
Cambio Renate: Musto per Palma.

82'
Cambio Renate: De Micheli per Lunetta.

80'
Dieci minuti di speranza per il Mestre.

79'
Ancora Di Gregorio dice no al Mestre! Conclusione precisa di Spagnoli ma il nerazzurro si lancia sulla sinistra e respinge.

76'
Di Gregorio salva il Renate! Filtrante di Sodinha per Neto ma l'ex Inter Primavera chiude lo specchio all'attaccante.

73'
Subito pimpante Bussi, tiro deviato da Di Gennaro e facile parata di Di Gregorio.

71'
Cambio Mestre: Bussi per Beccaro.

66'
TRAVERSA RENATE! Ancora Gomez protagonista, vicino alla tripletta: la sua girata sul filtrante di Palma, però, si stampa sul legno della porta di Favaro.

63'
Punizione Mestre con Zecchin ma la difesa del Renate respinge.

61'
Cambio Mestre: Neto per Fabbri.

59'
Ammonito Lunetta.

58'
Favaro respinge la punizione di Palma coi piedi.

56'
Cambio Renate: Savi al posto di Finocchio.

54'
Uscita di Favaro sul cross di Palma per Gomez, riparte il Mestre.

50'
Subito in luce Sodinha che prima supera Pavan e poi conclude, palla deviata in corner dalla difesa del Renate.

46'
... e Sodinha al posto di Casarotto.

46'
Due cambi nel Mestre: Zecchin al posto di Sottovia...

46'
Ore 15.38, inizia il secondo tempo.

Ore 15.21, fine primo tempo.

45'
Tre minuti di recupero.

41'
Fallo tattico di Casarotto: ammonito il centrocampista del Mestre.

40'
Cambio Renate: fuori Malgrati, non al meglio. Al suo posto c'è Teso.

38'
Pavan! Azione manovrata del Renate con il cross finale di Palma per Pavan, tiro di controbalzo dell'ex Vicenza con Favaro che devia in corner.

34'
Ci crede ora il Mestre, punizione da buona posizione guadagnata da Sottovia.

30'
1-2 MESTRE! Spagnoli! Azione insistita di Fabbri sulla fascia che serve Boscolo il quale imbecca Spagnoli, conclusione potente dell'ex Milan e nulla da fare per Di Gregorio.

25'
2-0 RENATE! Ancora Gomez! Anghileri cerca e trova uno spiraglio per Lunetta che crossa in mezzo per Gomez, il quale anticipa Perna e beffa Favaro.

23'
Conclusione insidiosa di Boscolo, brividi per Di Gregorio ma il pallone non centra lo specchio della porta.

20'
Tiro debole di Vannucci, nessun problema per Favaro.

15'
Non reagisce il Mestre, Renate in controllo della partita in questa fase.

8'
1-0 RENATE! Gomez! Azione corale dei nerazzurri con Palma che serve Finocchio, il quale appoggia per Gomez: stop e girata in diagonale imparabile dell'ex Akragas e vantaggio Renate!

1'
Ore 14.33, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su 'Formazioni' sulla barra per consultarle.

Il Renate misura a Mestre le proprie  ambizioni in chiave promozione. I lombardi arrivano dal pareggio di Vicenza, mentre i padroni di casa vogliono riprendere a far punti dopo la sconfitta di misura patita a Padova. In casa Renate c'è da fare i conti con la squadra di Ungaro, fermato dal Giudice Sportivo per due giornate.
Mestre
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Favaro
19 M. Gritti
13 A. Perna
14 E. Politti
8 A. Boscolo
14 L. Lavagnoli
9 A. Spagnoli 30°
24 G. Zecchin 46°
17 F. Sodinha 46°
93 M. Bussi 71°
10 L. Neto Pereira 61°

IN PANCHINA
3 A. Fabbri 61°
7 S. Casarotto 46° 41°
23 D. Sottovia 46°
11 M. Beccaro 71°
22 A. Ayoub
26 R. Gagno
2 G. Zanetti
15 N. Stefanelli
6 A. Boffelli
16 A. Rubbo
4 N. Kirwan
30 F. Bonaldi
All.Mauro Zironelli
Renate
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Di Gregorio 87°
16 D. Vannucci
15 M. Di Gennaro
7 M. Anghileri
5 N. Pavan
8 L. Simonetti
21 G. Gomez 25°
5 D. Teso 40°
4 D. Savi 56° 83°
16 E. De Micheli 82°
18 L. Musto 85° 82°

IN PANCHINA
13 A. Malgrati 40°
10 A. Palma 82°
11 G. Lunetta 59° 82°
21 F. Finocchio 56°
12 S. Turati
14 T. Makinen
26 N. Sofia
All.Roberto Cevoli

4-3-3

Arbitro: Matteo Proietti

4-3-3

1 Favaro
1 Di Gregorio
19 Gritti
16 Vannucci
13 Perna
15 Di Gennaro
14 Politti
7 Anghileri
8 Boscolo
5 Pavan
14 Lavagnoli
8 Simonetti
9 Spagnoli
21 Gomez
24 Zecchin
5 Teso
17 Sodinha
4 Savi
93 Bussi
16 De Micheli
10 Neto Pereira
18 Musto
Vittoria fondamentale per il Renate che espugna il campo del Mestre e si conferma al primo posto in classifica. I nerazzurri ringraziano la doppietta di Gomez che prima batte Favaro con una bella girata all'8' mentre al 25' firma il 2-0 dopo un perfetto contropiede orchestrato dalle Pantere e concluso dall'ex Akragas. Il Mestre, ben disposto in campo da mister Zironelli, accorcia le distanze alla mezz'ora con Spagnoli, il quale sfiora la doppietta personale prima dell'intervallo ma il suo tiro è impreciso. Nella ripresa gli ospiti calano ma vengono tenuti a galla da un ottimo Di Gregorio che, con quattro parate spettacolari - su Bussi, Neto, Spagnoli e Lavagnoli -, permette al Renate di vincere 2-1.

In casa Renate da menzionare le prove di Gomez - due gol ed una traversa nel finale - e del sopracitato Di Gregorio, autentico baluardo difensivo. Da rivedere, invece, il centrocampo con Simonetti non incisivo come in altre occasioni. Il Mestre, invece, paga gli errori difensivi della prima mezz'ora - delude Perna - mentre non basta la reazione di un combattivo Spagnoli e di uno scatenato Sodinha. 

Il Renate raccoglie la terza vittoria nelle ultime quattro e si porta momentaneamente in vetta a 25 punti, due in più del Padova. Seconda battuta d'arresto consecutiva per il Mestre che resta fermo a quota 17. Il prossimo turno prevede Renate-Teramo e Vicenza-Mestre.

Mestre-Renate 1-2

MARCATORI: 8' Gomez (R), 25' Gomez (R), 30' Spagnoli (M).
MESTRE (4-3-3): Favaro ; Fabbri (61' Neto Pereira ) , Gritti , Perna , Politti ; Casarotto (46' Sodinha ) , Boscolo , Lavagnoli ; Sottovia (46' Zecchin ) , Beccaro (71' Bussi ) , Spagnoli .
A disposizione: Ayoub, Gagno, Zanetti, Stefanelli, Boffelli, Rubbo, Kirwan, Bonaldi.
Allenatore: Mauro Zironelli .
RENATE (4-3-3): Di Gregorio ; Vannucci , Di Gennaro , Malgrati (40' Teso ) , Anghileri ; Pavan , Palma (82' Musto ) , Simonetti ; Lunetta (82' De Micheli ) , Gomez , Finocchio (56' Savi ) .
A disposizione: Turati, Makinen, Sofia.
Allenatore: Roberto Cevoli .
ARBITRO: Matteo Proietti
NOTE: nessuna
AMMONITI: 41' Casarotto (M); 59' Lunetta (R); 83' Savi (R); 85' Musto (R); 87' Di Gregorio (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0