> calcio > giovanili nazionali

Giovedì, 15 Giugno 2017 - 08:00

Primavera: risultati, classifiche e calendario. Live

Campionato Primavera -

Segui con noi la regular season che ci terrà compagnia fino al 13 maggio




Dopo cinque anni l'Inter torna a vincere lo scudetto Primavera. I nerazzurri superano 2-1 la Fiorentina al termine di una gara poco spettacolare, ma molto intensa. La squadra di Vecchi trova il vantaggio al 18' con un colpo di testa del belga Vanheusden (poi premiato come migliore calciatore della final eight) su calcio d'angolo e nel primo tempo non accade molto altro.

Nella ripresa prende corpo la reazione viola, ma è l'Inter a trovare il raddoppio con PInamonti a capitalizzare, sempre di testa, una strepitosa azione sull'asse Bakayoko-Emmers sulla fascia destra. La Fiorentina non molla e ad un quarto d'ora dal termine la riapre su calcio di rigore marcato da Sottil. Segue la costante pressione dei toscani, decisi a portarla ai supplementari ed esposti alle veloci ripartenze nerazzurre (Danso, Pinamonti e Bakayoko vanno ad un passo dal tris), ma i milanesi difendono con i denti e alla fine legittimano il successo e la conquista dell'ottavo scudetto.


Fiorentina-Inter 1-2
RETI: 18' Vanheusden, 67' Pinamonti, 76' rig. Sottil

FIORENTINA (4-3-3): Cerofolini; Mosti, Chrzanowski; Illanes, Pinto (46' Ranieri); Trovato (82' Caso), Diakhate, Castrovilli; Perez, Mlakar (63' Gori), Sottil.
A disp.: Satalino, Ghidotti, Militari, Ferigra, Faye, Maganjic, Marozzi, Benedetti, Meli.
All.: Guidi.
INTER (4-2-3-1): Di Gregorio; Mattioli, Gravillon, Vanheusden, Cagnano; Awua, Carraro; Rover, Emmers (82' Danso), Rivas; Pinamonti.
A disp.: Mangano, Valietti, Bakayoko, Belkheir, Bollini, Butic, Lombardoni, Mutton, Dekic, Sala, Putzolu.
All.: Vecchi.
Arbitro: Di Bello (Sezione di Brindisi)
Ammoniti: 20' Illanes, 43' Rover, 63' Diakhate, 72' Castrovilli, 82' Cagnano

La cronaca
Primo tempo:
1'  
Cominciata la Finale. Inter in completo bianco, tradizionale divisa viola per la Fiorentina. I gigliati muovono la prima palla. Subito prolungato possesso palla dei toscani nella propria metà campo.
2'   Lunghissimo taglio da sinistra a destra di Sottil per Perez, in area, palla troppo lunga che finisce sul fondo.
3'   Avvio di gara su ritmi lentissimi. Le squadre non si scoprono.
4'   Rover aggressivo sull'out destro, in prossimità della bandierina, Pinto contiene e libera.
5'   Cagnano dalla trequarti sinistra cerca Rover in mezzo all'area, la difesa viola spazza. L'azione prosegue e Pinamonti impatta di testa da buona posizione, ma in equilibrio precario. Cerofolini esce e blocca la palla.
6'   I nerazzurri guadagnano campo e ora tessono una fitta tela di passaggi sulla mediana offensiva. Viola guardinghi.
7'   Mattioli prova ad imbucare Rover da 20 metri, passaggio impreciso controllato dalla difesa gigliata.
8'   Rivas si impossessa di una ribattuta e calcia di destro a giro dal vertice sinistro dell'area. Il tiro si alza e la difesa toscana controlla.
9'   E' l'Inter a fare la partita in questi primi minuti. Fiorentina attenta a non concedere spazi tra le linee.
10'  La Fiorentina non riesce a salire, schiacciata nella propria metà campo dal pressing morbido della squadra di Vecchi.
12'  Pinamonti dalle retrovie serve Rover sulla destra, cross dal fondo allontanato dalla difesa fiorentina.
13'  Cagnano di testa sbaglia il servizio al portiere e regala un corner alla Fiorentina. Sulla battuta occasione per Diakhate che costringe Di Gregorio a respingere con i pugni. Viola pericolosi.
14'  Cresce la Viola. Su cross dalla sinistra Di Gregorio tocca e Cagnano di coscia mette in angolo.
15'  Occasione Inter in ripartenza. Emmers da solo sulla destra, entra in area e prova a superare Cerofolini in pallonetto. La misura è del tutto sbagliata e la palla esce sul fondo.
17'  Gara poco spettacolare, prevale finora la tensione.
18'  GOL! Inter in vantaggio su corner di Awua dalla sinistra. Vanheusden in solitaria sul vertice destro dell'area piccola non lascia scampo a Cerofolini. 1-0 Inter
20' 
Fallo di gioco Illanes che viene ammonito. Rapida sosta per consentire ai giocatori di dissetarsi, temperatura superiore ai 30°.
22'  Percussione di Sottil che si accentra da sinistra e libera il destro senza opposizione: alto sulla traversa.
24'  Possesso Fiorentina, con l'Inter che aspetta a centrocampo e prova a spezzare le trame avversarie.
26'  Aumenta la pressione della Fiorentina. Castrovilli, abbattuto da Rivas, conquista una punizione sulla trequarti destra.
27'  Batte Trovato, palla lunga controllata con qualche patema da Vanheusden. Esce Di Gregorio, si abbassa e raccoglie il pallone. Ritmi sempre bassi e partita poco godibile.
29'  Alla mezzora risultato inchiodato sull'uno a zero per l'Inter, che continua a svolgere la propria manovra senza forzature. La Fiorentina ragiona in attesa di trovare il varco giusto nella difesa nerazzurra.
30'  Cross di Perez dal fondo, sulla destra. Cagnano respinge in angolo. Batte Trovato e Di Gregorio in uscita lunga para in due tempi.
32'  Bravo Cerofolini sul guizzo di Rover che, servito in area sulla destra in posizione defilata, calcia di prima intenzione trovando l'ottima risposta del portiere viola. L'azione prosegue e Pinamonti di testa cerca inutilmente di sorprendere il l'estremo difensore avversario.
34'  Cross pericoloso di Mosti e Vanheusden in volo plastico devia in corner. Sulla battuta Mattioli la mette nuovamente in angolo. Buon break offensivo della Fiorentina.
36'  La Viola cerca di restare alta, ma l'Inter difende bene e non concede spazi. Assalti toscani penalizzati da una certa imprecisione.
38'  Iniziativa di Awua che si libera sui 25 metri e potrebbe anche tirare, ma sceglie invece un rasoterra in profondità per Pinamonti che però non intuisce la giocata. L'azione sfuma.
40'  Prolungato possesso palla dei gigliati. Impossibile sfondare la linea difensiva nerazzurra.
41'  Carraro, servito a ritroso da Mattioli al limite dell'area, prova un destro a  giro sbagliando completamente la mira.
43'  Incursione di Rover sulla destra. L'Interista arriva sul fondo dove Chrzanowski in scivolata ribatte in angolo il suo cross. Sullo sviluppo dell'azione ripartenza Fiorentina fermata fallosamente a centrocampo da Rover che stende Trovato: ammonito l'attaccante nerazzurro.
44'  Assegnato un minuto di recupero.
45'  Impostazione viola con tante difficoltà nella verticalizzazione. L'Inter controlla senza troppi sforzi.
46'  Conclusione rasoterra di Trovato da 25  metri: mancino insidioso che sibila poco distante dal palo alla sinistra di Di Gregorio. Non c'è tempo per riprendere il gioco, l'arbitro fischia la fine del primo tempo.


Secondo tempo:
46'  Via alla ripresa.
Nella Fiorentina c'è Ranieri in luogo di Pinto. Subito aggressivi  i viola con Perez che che tira da 20 metri, altissimo sulla traversa.
48'  Si lotta su ogni pallone, la partita resta lenta, ma i viola aumentano l'intensità offensiva, costringendo l'Inter entro la propria mediana.
50'  Fallo di Diakhate su Emmers, l'Inter conquista una punizione sulla propria trequarti e può respirare.
51'  Cross di Ranieri dalla sinistra, Gravillon di testa spazza l'area, ma la Fiorentina resta in attacco.
53'  Bella iniziativa sulla sinistra di Ranieri che difende palla e si prende un corner. Salgono tutti i viola.
54'  Mlakar batte l'angolo sul secondo palo, soluzione tesa che esce direttamente sul fondo.
55'  Castrovilli da sinistra serve Trovato in area sulla velocità con un preciso rasoterra: controllo e tiro con il mancino, palla alta sulla traversa.
58'  Primo cambio nell'Inter: esce Rover, sostituito da Bakayoko. Aumenta la fisicità nerazzurra.
60'  L'Inter torna a pressare alta, contrastando i viola nella loro metà campo.
61'  Fallo dell'onnipresente Awua su Diakhate nei pressi del vertice sinistro dell'area. Punizione da posizione pericolosa per i gigliati.
62'  Castrovilli mette in mezzo un cross tagliato e la difesa interista respinge non senza difficoltà.
63'  Nella Fiorentina Mlakar lascia il posto a Gori. Intanto ammonito Diakhate dopo un contrasto aereo con Emmers, che resta a terra. Severa la sanzione arbitrale.
65'  Break offensivo nerazzurro. L'Inter conquista un angolo sull'azione di Rivas: palla sul secondo palo dove Cerofolini blocca in sicurezza.
66'  Botta secca di Trovato dalla distanza, in posizione centrale. Palla alta di un metro sulla traversa di Di Gregorio.
67'  GOL! Raddoppio Inter! Assalto perfetto dei nerazzurri con Bakayoko che scarica per Emmers sulla destra: cross al centro dove Pinamonti in grande elevazione infila di testa il gol del 2-0. Cerofolini può solo accompagnare con lo sguardo.
69'  La Fiorentina si butta in avanti nel tentativo di riaprire il match.
70'  Corner da destra e Gori in contrasto alto con Di Gregorio colpisce con la schiena mandando la palla fuori di un soffio. I viola sono ancora vivi.
72'  Guidi incita i suoi ragazzi a non mollare, ma l'Inter resta aggressiva. Scintille tra Castrovilli ed Emmers a centrocampo, ammonito il giocatore della Fiorentina.
74'  Punizione Fiorentina dalla trequarti. Palla lenta in mezzo di Trovato, nessun compagno è però in grado di raccoglierla.
75'  Rigore per la Fiorentina! Awua tocca Sottil in area e l'arbitro concede il penalty.
76'  GOL! Dal dischetto Sottil spiazza Di Gregorio con un rasoterra. Partita riaperta.
77'  Strepitoso Cerofolini sul destro a giro di Pinamonti in area. Il portiere viola evita un gol decisivo salvandosi in corner.
78'  Sugli sviluppi dell'angolo Mattioli e Vanhesuden combinano in area, il belga tira senza inquadrare lo specchio della porta.
80'  La partita sale di tono, finale di grande tensione emotiva. I viola ci credono, ma l'Inter ribatte colpo su colpo.
81'  Punizione di Castrovilli dall'out sinistro, Diakhate si ritrova la palla sui piedi sul secondo palo, ma non trova il tempo per concludere.
82'  Fallo di Cagnano su Perez, ammonito l'interista. Intanto nella Fiorentina esce Trovato ed entra Caso. Nell'Inter dentro Danso e fuori Emmers.
84'  Inter vicinissima al tris! Contropiede Inter tre contro due guidato da Bakayoko, palla a Danso che salta il portiere e a porta vuota sbaglia incredibilmente la mira.
85'  Brivido per i viola! Conclusione di Pinamonti dalla propria metà campo, Cerofolini in posizione avanzata è tagliato fuori, ma la palla esce a lato non di molto. E' un finale al cardiopalma.
87'  Inter di nuovo ad un passo dal gol. Contropiede di Bakayoko che entra in area dalla destra e calcia a rete mancando di poco l'obiettivo.
89'  Assegnati tre minuti di recupero.
91'  Offensiva finale dei viola. Diakhate si prende un corner da sinistra. Palla per Illanes sul secondo palo, conclusione di testa che si alza a campanile e termina sul fondo.
92'  Fiorentina avanti con la forza della disperazione. Manca la lucidità all'assalto dei toscani.
93'  Finisce il match. L'Inter è campione d'Italia Primavera.


La Finale del campionato Primavera:






I tabellini delle Semifinali:

Juventus-Fiorentina 3-5 dcr
RETI: 37' Clemenza, 92' rig. Sottil
RIGORI:  Zeqiri GOL, Sottil GOL, Leris PARATO, Mosti GOL, Rogerio GOL, Castrovilli GOL, Kean PARATO, Gori GOL

JUVENTUS (4-2-3-1): Del Favero; Andersson, Vogliacco, Rogerio, Semprini; Kanoute (46' Toure), Matheus Pereira (109' Zeqiri); Beruatto (71' Bove), Clemenza, Leris; Kean.
A disp.: Loria, Marricchi, Muratore, Tripaldelli, Ndiaye, Galtarossa, Mosti, Merio, Nicolussi Caviglia.
All.: Grosso.
FIORENTINA (4-3-3): Cerofolini; Mosti, Baroni, Illanes, Pinto (50' Ranieri); Trovato (50' Gori), Diakhate, Castrovilli; Sottil, Mlakar, Perez (80' Caso).
A disp.: Satalino, Ghidotti, Chrzanowski, Militari, Ferigra, Faye, Maganjic, Benedetti, Meli.
All.: Guidi.
Arbitro: Doveri (Sezione Roma 1)
Espulso: 70' Baroni (doppia ammonizione)
Ammoniti: 23' Perez, 24' Kanoute, 28' Baroni, 55' Castrovilli, 84' Rogerio, 102' Leris


Inter-Roma 1-0
RETE: 47' Emmers

INTER (4-2-3-1): Di Gregorio; Valietti, Cagnano, Vanheusden, Gravillon; Carraro, Awua (87' Lombardoni); Emmers, Belkheir (59' Bakayoko); Rivas; Pinamonti.
A disp.: Mangano, Danso, Nolan, Butic, Dekic, Sala, Putzolo, Souare.
All.: Vecchi.
ROMA (4-3-3): Crisanto; De Santis, Grossi, Ciavattini, Anocic (83' Cappa); Frattesi, Bordin (95' Marcucci), Spinozzi (70' Valeau); Tumminello, Soleri, Antonucci.
A disp.: Romagnoli, Greco, Ciofi, Franchi, Diallo, Meadows.
All.: De Rossi.
Arbitro: Giacomelli (Sezione di Trieste)
Ammoniti: 33' De Santis, 69' Cagnano


I tabellini dei Quarti di Finale:

Roma-Lazio 5-0
Reti: 32' Tumminello, 36', 55' e 90' Soleri, 72' Antonucci

ROMA (4-3-3): Crisanto; De Santis (73' Nani), Grossi, Ciavattini, Anocic (83' Valeau); Bordin (61' Marcucci), Frattesi, Spinozzi; Antonucci, Tumminello, Soleri.
A disp.: Romagnoli, Greco, Ciofi, Cappa, Franchi, Diallo, Meadows.
All.: De Rossi.
LAZIO (4-4-2): Adamonis; Spizzichino, Miceli, Baxevanos, Ceka; Bezziccheri (81' Muzzi), Mohamed, Cardoselli, N'Diaye; Bari (53' Portanova), Rossi.
A disp.: Borrelli, Rus, Rezzi, Folonrusho, Al-Hassan, Dovisio, Petro, Sarac, Spurio.
All.: Bonatti.
Arbitro: Rocchi (sez. di Roma) 
Espulso: 18' Cardoselli.
Ammoniti: 17' Cardoselli, 22' Bordin, 30' Bari, 33' De Santis


Inter-Chievo 2-1
Reti: 11' Vanheusden, 14' Isufaj, 61' Rivas
INTER
(4-3-3): Di Gregorio; Mattioli, Gravillon, Vanheusden, Cagnano; Emmers, Carraro, Rivas; Rover (82' Valietti), Pinamonti, Souare (58' Bakayoko).
A disp.: Mangano, Danso, Belkheir, Awua, Nolan, Butic, Lombardoni, Dekic, Sala, Putzolu.
All.: Vecchi.
CHIEVO (4-3-3): Confente; Carminati, Sbampato, Pogliano, Oprut; Depaoli, Danieli, Rabbas (74' Ebui); Vignato (68' Polo), Isufaj (63' Ngissah), Kiyine.
A disp.: Anderloni, Pavoni, Pozzoni, Franchini, Cataldi, Imiolek, Bertagnoli, Kaleba, Bran.
All.: D'Anna.
Arbitro: Massa (sez. di Imperia)
Ammoniti: 64' Gravillon, 74' Oprut


Fiorentina-Atalanta 1-0
Rete: 44' Mlakar

FIORENTINA (4-3-3): Cerofolini; Mosti, Baroni, Illanes, Pinto (73' Ranieri); Trovato (92' Faye), Diakhate, Castrovilli; Perez, Mlakar, Sottil (78' Gori).
A disp.: Satalino, Ghidotti, Chrzanowski, Militari, Caso, Ferigra, Maganjic, Benedetti, Meli.
All.: Guidi.
ATALANTA (4-3-3): Mazzini, Zambataro, Bastoni, Gatti, Migliorelli; Melegoni, Bolis (34' Mallamo), Badjie; Barrow, Mazzocchi (75' Latte Lath), Capone (83' Elia).
A disp.: Taliento, Eleuteri, Marchetti, Zanoni, Alari, Del Prato, Colpani, Pagliari, Forte.
All.: Bonacina.
Arbitro: Irrati (sez. di Pistoia)
Ammoniti: 21' Illanes, 64' Pinto, 69' Gatti, 97' Mosti.


Juventus-Sampdoria 1-0
Rete: 38' Zeqiri

JUVENTUS (4-2-3-1): Del Favero; Beruatto, Coccolo, Vogliacco, Rogerio; Caligara, Kanoute (65' Bove); Clemenza, Matheus Pereira (80' Mosti), Leris; Zeqiri (62' Semprini).
A disp.: Loria, Marricchi, Galtarossa, Merio, Muratore, Ndiaye, Nicolussi, Toure, Tripaldelli.
All.: Grosso.
SAMPDORIA (4-3-2-1): Krapikas; Tomic, Pastor, Leverbe, Tissone; Ejjaki (51' Criscuolo), Tessiore, Cioce (75' Gabbani); Baumgartner (81' Curito), Balde; Gomes Ricciulli.
A disp.: Cavagnaro, Piccardo, De Nicolo, Doda, Gilardi, Oliana, Romei, Veips, Perrone, Cuomo, Testa.
All.: Pedone.
Arbitro: Gavillucci (sez. di Latina).
Espulso: 58' Coccolo (doppia ammonizione)
Ammoniti: 30' Coccolo, 36' Baumgartner, 48' Tessiore, 59' Caligara, 59' Tomic, 85' Mosti


Le partite del secondo turno dei Playoff (click sul risultato per vedere tutti i marcatori):



 


Le partite della stagione regolare (click sul risultato per vedere tutti i marcatori):

Girone A




Girone B



Girone C

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport