Youth League: cuore Juventus, Siviglia piegato al 95'

2016-09-14 18:17:08
Youth League: cuore Juventus, Siviglia piegato al 95'
Pubblicato il 14 settembre 2016 alle 18:17:08
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La Juventus comincia nel migliore dei modi l'avventura in Youth League battendo 2-1 il Siviglia a Vinovo nella prima giornata del Girone H. In vantaggio al 35' grazie a Kean, i bianconeri subiscono la reazione degli spagnoli che pareggiano al 53' con Mena e sfiorano più volte il secondo gol. Al 95', quando l'1-1 sembra ormai scontato, è un capolavoro di Bove su punizione a regalare i primi tre, pesantissimi punti alla squadra di Fabio Grosso.

Una vittoria soffertissima e conquistata al fotofinish quella della Juventus. E per questo ancora più preziosa, soprattutto visto l'andamento del match di Vinovo. E' il Siviglia - infatti - a menare le danze e a sembrare decisamente più in palla dei bianconeri. Gli andalusi colpiscono un palo clamoroso con un'acrobazia di Mena al 28', ma cinque minuti più tardi sono i bianconeri a passare in vantaggio: Kastanos lancia in verticale Kean che, tutto solo davanti a Soriano, non può sbagliare.

Doccia fredda per gli spagnoli che - però - nella ripresa accelerano e al 53' trovano il meritato pari con Mena che, su assist di Pozo, fulmina Del Favero da pochi passi. Determinante, nell'azione, l'errore in disimpegno di Beruatto. Il gol dell'1-1 galvanizza il Siviglia che nel finale sfiora ripetutamente il 2-1: la Juve barcolla ma resta in piedi. E al 95' trova a sorpresa la rete che vale i tre punti: Bove si incarica di battere una punizione dal limite e pennella un destro a giro perfetto che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Nell'altra sfida del Girone H il Lione ha battuto 2-0 la Dinamo Zagabria.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it